20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia

  • 60 Risposte
  • 18918 Visite
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #30 il: Novembre 02, 2010, 02:22:20 pm »
Per quel che può valere la mia ingenua opinione, sono d'accordo e sono molto amareggiato nel vedere il calo d'attività nel forum. Non è andandosene che si risolvono i "problemi" (perchè diciamocelo, è stato fatto un casino per niente. Basterebbe mettersi d'accordo e piantarla con questi bisticci).
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline roby3

  • *****
  • 2.356
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #31 il: Novembre 02, 2010, 03:50:03 pm »
Per quel che può valere la mia ingenua opinione, sono d'accordo e sono molto amareggiato nel vedere il calo d'attività nel forum. Non è andandosene che si risolvono i "problemi" (perchè diciamocelo, è stato fatto un casino per niente. Basterebbe mettersi d'accordo e piantarla con questi bisticci).

..certo hai ragione, però è più divertente quando ci sono un pò di cabaret, qualche polemica e bisticci... ;D ;D
parlare solo di raduni e problemi tecnici certo è il scopo principe del forum, ma alla fine rischia di diventare una noia "mortale"... ;D ;D
 [:hello]
ROBERTO

*

Offline marioge

  • ****
  • 1.291
    • http://www.marioharley.tk
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #32 il: Novembre 02, 2010, 03:51:13 pm »
Siamo arrivati allo "sciopero" col "boicottaggio organizzato" delle manifestazioni del club perché in disaccordo colla chiusura di un topic sui defunti dentro ad un forum DS?

Mi complimento. E me lo segno.

Premetto che questo è e sarà il mio unico intervento in materia ( con la deesse e gli amici del forum mi diverto. Per i giramenti di balle ci pensa già il lavoro ).
Non credo ne allo sciopero ne ad un boicottaggio organizzato ma piuttosto ad esternazioni di dissenso che dovrebbero essere prese in debita considerazione.Trovo inutile alzare barricate e se circa tre anni fà mi è stato recapitato un questionario sulle motivazione della modesta aggregazione/partecipazione a livello di club un motivo ci sarà pure non ti pare?
Ripeto l'intervento senza pregiudizio alcuno è solo finalizzato ad un auspicabile "serrate le fila" visto che ultimamente era piacevole partecipare ai vari topics.

Un caro saluto a tutti !
MarioGe
« Ultima modifica: Novembre 02, 2010, 03:56:36 pm da marioge »

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.269
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #33 il: Novembre 02, 2010, 04:04:19 pm »
Si Mario, forse hai ragione. Ma cosa c'entra una cosa che volevamo organizzare io ed Ilaria in Sicilia col dissenso alla conduzione del forum?

In ogni caso, l'obiettivo è stato raggiunto e l'operazione l'Air et l'Eau slitta a data da destinarsi: una cosa intesa per unire ed offrire un'occasione d'incontro è diventata l'esatto contrario. Quando cambieranno le condizioni, ne riparleremo.

*

Offline ado

  • **********
  • 13.920
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #34 il: Novembre 02, 2010, 05:15:03 pm »
Premetto che questo è e sarà il mio unico intervento in materia ( con la deesse e gli amici del forum mi diverto. Per i giramenti di balle ci pensa già il lavoro ).
Non credo ne allo sciopero ne ad un boicottaggio organizzato ma piuttosto ad esternazioni di dissenso che dovrebbero essere prese in debita considerazione.Trovo inutile alzare barricate e se circa tre anni fà mi è stato recapitato un questionario sulle motivazione della modesta aggregazione/partecipazione a livello di club un motivo ci sarà pure non ti pare?
Ripeto l'intervento senza pregiudizio alcuno è solo finalizzato ad un auspicabile "serrate le fila" visto che ultimamente era piacevole partecipare ai vari topics.

Un caro saluto a tutti !
MarioGe

una volta tanto d'accordo........... [:D]
 [(su)] [(su)] [(su)] [(su)] [(su)]
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

*

Offline bigmario

  • ****
  • 1.106
  • CITROEN for ever!!!
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #35 il: Novembre 02, 2010, 05:31:20 pm »
Si Mario, forse hai ragione. Ma cosa c'entra una cosa che volevamo organizzare io ed Ilaria in Sicilia col dissenso alla conduzione del forum?

In ogni caso, l'obiettivo è stato raggiunto e l'operazione l'Air et l'Eau slitta a data da destinarsi: una cosa intesa per unire ed offrire un'occasione d'incontro è diventata l'esatto contrario. Quando cambieranno le condizioni, ne riparleremo.

Martiniiiiii, ma è vero che slitta????

Dannazione mi ero già preparato per il seminario (chiedendo 1 giorno di ferie!) e perdo l'occasione di conoscere te, Ilaria, Davide, ecc...ecc... :'( :'(
Ho LHM nel sangue!

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.269
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #36 il: Novembre 02, 2010, 05:41:05 pm »
Si Mario. Mi dispiace, ma non c'è più lo spirito. Ieri eravamo in Lomellina al CRIC ad imbiancare quando mi ha chiamato un amico chiedendomi il perché del post di Ado. Tre giorni tra acqua e vernice, accampati come zingari, sognando di far rinascere quel posto e di farci tutte le belle cose che ho scritto sul topo "cos'è-cos'è". Non avevamo ne pc ne internet, quindi per noi è stato un fulmine a ciel sereno vedere come si cerca di colpire un'iniziativa fatta per socializzare e trasformarla in un motivo di scontro (personale?) usandoci come arma contro terzi. Non ci stò, grazie.

Tu pensa che avevamo prenotato anche gli hotel...

*

Offline ado

  • **********
  • 13.920
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #37 il: Novembre 02, 2010, 05:57:38 pm »
buona sera a tutti,

nn volevo più intervenire su questo topic al fine di evitare il trasformarsi in un cortile.

Ma mi ci vedo costretto da quello che ho letto.

Marioge ha centrato il problema al cento per cento, e in tutte le sue sfumature.

Maurizio per dimostrarti la mia amicizia, ti dico che nn mi sento offeso dalle tue affermazioni gratuite.

Ma debbo registrare come già notato da altri utenti, che su queste pagine il dissenso nn è consentito, o bere o affogare.

NN ho cercato di colpire nessuna iniziativa, puoi liberamente continuare la bella iniziativa che hai graziosamente programmato, nn è certo la mia assenza che ti deve frenare.

ado
 [:hello]
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

*

Offline marioge

  • ****
  • 1.291
    • http://www.marioharley.tk
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #38 il: Novembre 02, 2010, 08:13:28 pm »
Si Mario, forse hai ragione. Ma cosa c'entra una cosa che volevamo organizzare io ed Ilaria in Sicilia col dissenso alla conduzione del forum?

In ogni caso, l'obiettivo è stato raggiunto e l'operazione l'Air et l'Eau slitta a data da destinarsi: una cosa intesa per unire ed offrire un'occasione d'incontro è diventata l'esatto contrario. Quando cambieranno le condizioni, ne riparleremo.

Se posso.........magari organizzatelo durante un ponte o weekend lungo cosicchè si cerchi di ricambiare la visita agli amici del sud da parte di noi polentoni nordisti!
 [:hello] [:hello]
 MarioGe

Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #39 il: Novembre 02, 2010, 08:22:45 pm »
Se posso.........magari organizzatelo durante un ponte o weekend lungo cosicchè si cerchi di ricambiare la visita agli amici del sud da parte di noi polentoni nordisti!
 [:hello] [:hello]
 MarioGe

Non sarebbe una brutta idea... poi tu totalizzeresti qualcosa come 5 km in tutto il viaggio, visto che devi solo arrivare alla stazione marittima e imbarcarti  ;D ;D ;D
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline marioge

  • ****
  • 1.291
    • http://www.marioharley.tk
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #40 il: Novembre 02, 2010, 08:40:01 pm »
Non sarebbe una brutta idea... poi tu totalizzeresti qualcosa come 5 km in tutto il viaggio, visto che devi solo arrivare alla stazione marittima e imbarcarti  ;D ;D ;D

Caro Matteo non mi conosci........io in Sicily se posso vado in deesse!
MarioGe

Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #41 il: Novembre 02, 2010, 08:59:03 pm »
Mi permetto di intervenire solo per far conoscere alla pubblica Piazza,che fortunatamente, abbiamo anche queste persone sul Forum.
Poco fa dando un occhiata mi sono accorto di avere un msg. Apro e leggo queste parole.
Ciao Davide, anche se non ci conosciamo mi dispiace che sia saltato l'evento che stavi organizzando, perchè avere persone motivate che contribuiscono all'attività "reale" del Club è una cosa importante!!
Spero che questo contrattempo non riduca la tua buona volontà, nel frattempo Ti auguro un buon "lavoro" con il punto ideesse!Anselmo

Come risposto a Dandy (questo e' il suo Nikname) In questi casi fa veramente piacere ricevere msg di questo genere. Anche perche' qualcuno ha dimenticato il titolo del topic. Come ricordato da Fabio Perfetto oggi.
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

*

Offline marioge

  • ****
  • 1.291
    • http://www.marioharley.tk
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #42 il: Novembre 02, 2010, 09:05:08 pm »
Mi permetto di intervenire solo per far conoscere alla pubblica Piazza,che fortunatamente, abbiamo anche queste persone sul Forum.
Poco fa dando un occhiata mi sono accorto di avere un msg. Apro e leggo queste parole.
Ciao Davide, anche se non ci conosciamo mi dispiace che sia saltato l'evento che stavi organizzando, perchè avere persone motivate che contribuiscono all'attività "reale" del Club è una cosa importante!!
Spero che questo contrattempo non riduca la tua buona volontà, nel frattempo Ti auguro un buon "lavoro" con il punto ideesse!Anselmo

Come risposto a Dandy (questo e' il suo Nikname) In questi casi fa veramente piacere ricevere msg di questo genere. Anche perche' qualcuno ha dimenticato il titolo del topic. Come ricordato da Fabio Perfetto oggi.


Chapeau a Dandy che non mi pare nuovo a simili messaggi!

 [:hello] MarioGe

*

Offline IlaPaci

  • ******
  • 2.585
    • IDéeSse Club
Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #43 il: Novembre 05, 2010, 04:17:21 pm »
Premetto che questo è e sarà il mio unico intervento in materia ( con la deesse e gli amici del forum mi diverto. Per i giramenti di balle ci pensa già il lavoro ).
Non credo ne allo sciopero ne ad un boicottaggio organizzato ma piuttosto ad esternazioni di dissenso che dovrebbero essere prese in debita considerazione.Trovo inutile alzare barricate e se circa tre anni fà mi è stato recapitato un questionario sulle motivazione della modesta aggregazione/partecipazione a livello di club un motivo ci sarà pure non ti pare?
Ripeto l'intervento senza pregiudizio alcuno è solo finalizzato ad un auspicabile "serrate le fila" visto che ultimamente era piacevole partecipare ai vari topics.

Un caro saluto a tutti !
MarioGe

Ciao Mario, di questionari te ne arriveranno altri anche in futuro come ne abbiamo spediti in passato, prima che tu diventassi Socio.

E' una cosa che ogni tanto facciamo ed è importante ed utile per capire cosa i Soci possono desiderare o cosa preferiscono. E' un segno di maturità e di apertura non di debolezza!
Nell'IDéeSse nessuno rimane inascoltato (a patto che le cose vengano dette in faccia e nelle sedi appropriate... e a patto che si sia disposti a mettersi in gioco e portare avanti le proprie proposte in maniera costruttiva).

Per quello che riguarda la partecipazione ai raduni, i grandi numeri non sono mai stati un obbiettivo o un vanto: anzi, spesso (quasi sempre) limitiamo la presenza a non più di 20/30 equipaggi e capita di “lasciare a casa” qualcuno perchè i posti sono esauriti.
Poi può capitare che si organizzino iniziative brutte e poco interessanti (come il corso di fotografia per esempio) e allora si impara a centrare meglio le proposte evitando temi come l'arte o la fotografia, poco graditi alla maggioranza.

Nel caso del raduno in Sicilia, io e Maurizio, come degli imbecilli (perchè alla luce dei fatti questo siamo) pensavamo che portare il materiale del Centro DOC in Sicilia fosse una cosa bella e che i citroënisti siciliani sarebbero stati felici e che saremo stati insieme e ci saremo divertiti. Invece fin dall'inizio è stato tutto un casino di si, ma, però, ne, ni... fino alla ciliegina sulla torta finale.

Insomma il classico «tagliarsi gli attributi per fare dispetto alla moglie».

Mi auguro che sia solo un periodo, un rigurgito prostatico destinato a perdersi nel nulla, come molte di queste zuffe telematiche.

Questa volta le vittime collaterali siamo stati noi, pace e amen.
CITROËN DS21 >> When you're different, you'd better be special.

Re: 20 e 21 novembre: "l'Air et l'Eau" va in scena in Sicilia
« Risposta #44 il: Novembre 05, 2010, 04:36:00 pm »
Ciao Mario, di questionari te ne arriveranno altri anche in futuro come ne abbiamo spediti in passato, prima che tu diventassi Socio.

E' una cosa che ogni tanto facciamo ed è importante ed utile per capire cosa i Soci possono desiderare o cosa preferiscono. E' un segno di maturità e di apertura non di debolezza!
Nell'IDéeSse nessuno rimane inascoltato (a patto che le cose vengano dette in faccia e nelle sedi appropriate... e a patto che si sia disposti a mettersi in gioco e portare avanti le proprie proposte in maniera costruttiva).

Per quello che riguarda la partecipazione ai raduni, i grandi numeri non sono mai stati un obbiettivo o un vanto: anzi, spesso (quasi sempre) limitiamo la presenza a non più di 20/30 equipaggi e capita di “lasciare a casa” qualcuno perchè i posti sono esauriti.
Poi può capitare che si organizzino iniziative brutte e poco interessanti (come il corso di fotografia per esempio) e allora si impara a centrare meglio le proposte evitando temi come l'arte o la fotografia, poco graditi alla maggioranza.

Nel caso del raduno in Sicilia, io e Maurizio, come degli imbecilli (perchè alla luce dei fatti questo siamo) pensavamo che portare il materiale del Centro DOC in Sicilia fosse una cosa bella e che i citroënisti siciliani sarebbero stati felici e che saremo stati insieme e ci saremo divertiti. Invece fin dall'inizio è stato tutto un casino di si, ma, però, ne, ni... fino alla ciliegina sulla torta finale.

Insomma il classico «tagliarsi gli attributi per fare dispetto alla moglie».

Mi auguro che sia solo un periodo, un rigurgito prostatico destinato a perdersi nel nulla, come molte di queste zuffe telematiche.

Questa volta le vittime collaterali siamo stati noi, pace e amen.
E lo chiamano sesso debole ,sono per lo meno un paio di anni che non leggo un quadro così schietto ,lucido e sincero sulle pagine di questo Forum .Allora è vero che la mancanza fisica di qualche attributo viene in qualche modo ricompensata .
Con affetto Gennaro
P.S. non lamentiamoci poi se ci sentiamo un pò "baricentricamente fuori"
P.S. 2 Tutta la mia considerazione e stima all'amico Davide per il lavoro profuso ahimè senza esito.
P.S. 3 Senza polemica ,con tanti post che si aprono e si alimentano in maniera spropositata ,perchè venire ad esternare proprio in questo? Meditate gente ,meditate.
« Ultima modifica: Novembre 05, 2010, 04:48:23 pm da Gennaro »