tetto

  • 103 Risposte
  • 11329 Visite
tetto
« il: Giugno 01, 2014, 09:39:49 pm »
  [:hello]

ciao a tutti ecco come si presenta la parte peggiore della "guarnizione" del tetto del mio dsuper5,vorrei smontare il tetto per verniciarlo ma non ho ancora capito la differenza tra incollato ed avvitato,sinceramente come operazione mi fa un po paura ,in particolare togliere i profili laterali,in piu non ho ancoa capito bene se dove ora in foto c presumo silicone ,ci deve essere invece la guarnizione nera in gomma.grazie a tutti per l aiuto

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.041
Re: tetto
« Risposta #1 il: Giugno 01, 2014, 11:11:32 pm »
Il tetto avvitato aveva (perch sicuramente si sar corrosa) una corona metallica con una serie di occhielli che corrispondevano ad altrettanti punti di fissaggio sul girotetto.....la guarnizione apposita veniva compressa in sede e sotto il bordo della conchiglia appunto dal tiraggio delle viti ............. dimenticalo: se tutto non nuovo e perfettamente in quota (girotetto compreso) entrer sempre acqua...........meglio passare all'incollato comunque.
I cromi si levano "uccidendosi" le mani (sono taglientissimi! [:ouch]) con la forza dei pollicioni spingendoli dal basso verso l'alto vino a farli sgusciare fuori da giro tetto.......non usare pinze o cacciaviti in modo improprio perch se si ammaccano non si riesce pi a raddrizzarli.
Con un "bisturi" (leggi coltellino da tappezzaio a lama fissa) poi incidi profondamente la guarnizione (non la conchiglia in vtr [:ohoh]) e levi una porzione di guarnizione............fatto ci e levate le viti che la fissano al girotetto, la conchiglia pronta a sollevarsi aiutandosi con qualche "manata" da dentro assestata a vetro aperto in modo da vedere cosa succede all'esterno..............
Auguri per il girotetto: se lo trovi corroso (8 volte su 10) devi ripararlo prima di reincollare la conchiglia, cosi come devi approfittare per lavare il pvc goffrato di rivestimento con il "galletto" ed acqua corrente finch torna dal color avorio "dente di fumatore" al beigiolino simil AC 140 originale..........
Un bel lavoretto di pazienza e che ne cela sempre altri non visibili finch non lo smonti..........okkio anche ai coni delle frecce e relative squadrette/bulloncini........
Bonne chance
 [:hello]
Dodo

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.598
  • ... MAI dire MAI ...
Re: tetto
« Risposta #2 il: Giugno 01, 2014, 11:27:40 pm »
S,dove c' il silicone dovrebbe esserci la guarnizione.                        Dalla foto nn vedo bene ma molto probabile che sotto il silicone la trovi magari in condizioni pessime ma la trovi.                                   La procedura correta anche supportata da foto la trovi in giro sulla rete.                                                                                               Un piccolo bignami:                                                                          togli i cornetti delle frecce e le cornici tetto,sono in acciaio,stai molto attento sono taglienti e se le forzi si deformano irrimediabilmente-lateralmente sono ad incastro-anteriormente hanno due viti una dx e una sx nella parte sottostante che tengono anche il tetto (le altre sono nelle estremita'posteriori,nella zona montanti e sulla parte anteriore sotto il vetro anteriore.                   La differenza tra incollato ed avvitato sta' nel numero delle viti(ovviamente superiore in quello avvitato),il tipo di guarnizione ed ovviamente la colla che nn disdegnarei di mettere anche su quello avvitato anche se in maniera diversa ed in quantita' inferiore. Se la tua una SUPER 5 21cc incollato.                                                                                     Ovviamente cosa utile essere almeno in 2 per un comodo montaggio,mentre x lo smontaggio si puo'fare anche da soli.            Buon lavoro.        [:hello]
 

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.598
  • ... MAI dire MAI ...
Re: tetto
« Risposta #3 il: Giugno 01, 2014, 11:34:06 pm »
 ;D ;D ;D ;D ;D  Il buon Davide mi ha anticipato  ;D ;D ;D ;D ;D         
Citazione
devi approfittare per lavare il pvc goffrato di rivestimento con il "galletto" ed acqua corrente finch torna dal color avorio "dente di fumatore" al beigiolino simil AC 140 originale..
                      Altrimenti fai come me,se irrimediabilmente compromesso vernicialo AC 140 opaco,ricordati l'aggrappante..........io ormai + di 10 che l'ho fatto e nn ho avuto nessun problema. [:hello]
 

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.041
Re: tetto
« Risposta #4 il: Giugno 01, 2014, 11:51:47 pm »
;D ;D ;D ;D ;D  Il buon Davide mi ha anticipato  ;D ;D ;D ;D ;D                               Altrimenti fai come me,se irrimediabilmente compromesso vernicialo AC 140 opaco,ricordati l'aggrappante..........io ormai + di 10 che l'ho fatto e nn ho avuto nessun problema. [:hello]

.............tu pensa che sul Dsupe5 lo ho fatto con tutto montato: incartato tutto, creato "sacco" con il nylon, insacchettato anche me, ed entrato con la pistola dai finestrini..................un mestiere da non augurare a nessuno..........e che non far pi! [:ouch]..........per riuscito!
 [:hello]
Dodo

Re: tetto
« Risposta #5 il: Giugno 02, 2014, 12:20:54 am »
 [:hello]scusate non mi chiaro cosa dovrei verniciare ac 140?e se il lavoro viene fatto  fatto bene dove adesso c il silicone poi si deve vedere solo la guarnizione nera oppure per la tenuta serve sempre il silicone?

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.598
  • ... MAI dire MAI ...
Re: tetto
« Risposta #6 il: Giugno 02, 2014, 12:25:07 am »
Se la parte interna del tetto(quella dentro l'abitacolo) sporca o macchiata e nn riesci a farla rinvenire la puoi verniciare con le modalita'gia' scritte.                                                                         Una volta montata la guarnizione nuova se il lavoro fatto a regola d'arte il silicone nn serve.
 

Re: tetto
« Risposta #7 il: Giugno 02, 2014, 12:38:44 am »
 [:hello] il rivestimento interno pressoche perfetto integro e pulito,comunque in caso fosse rovinato pensavo che si poteva sostituire incollando un nuovo rivestimento almeno cosi mi pare di avere visto durante un restauro trovato online, che faceva vedere bene la sostituzione del  rivestimento ma oviamente non bene ne lo smontaggio ne il rimontaggio del tetto.  la mia auto si una DSuper5 1973 (ds21m) provenienza francese

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.598
  • ... MAI dire MAI ...
Re: tetto
« Risposta #8 il: Giugno 02, 2014, 12:55:43 am »
Citazione
rivestimento interno pressoche perfetto integro e pulito
                                                                             Allora tienilo da conto perch quel materiale nn si trova + in commercio,soltanto volgari imitazioni  >:(                                         
Citazione
la mia auto si una DSuper5 1973 (ds21m) provenienza francese
                tetto incollato.     [:hello]
 

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.041
Re: tetto
« Risposta #9 il: Giugno 02, 2014, 01:05:20 am »
MAI SILICONE!!!!!!!!!!!!! ci vuole apposito mastice nero non sensibile ai raggi solari eposato con un minimo di attenzione per evitare cali durante la polimerizzazione che farebbero aprire fessure............per esempio quelli HENKEL della gamma TEROSTONE n 9120.......(vado a memoria data l'ora......)
 [:hello]
Dodo

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.598
  • ... MAI dire MAI ...
Re: tetto
« Risposta #10 il: Giugno 02, 2014, 01:11:42 am »
Anche wurth e berner oltre che 3M hanno il mastice giusto le sigle pero' dovrei anch'io andarle a leggere in officina .  [:hello]
 

Re: tetto
« Risposta #11 il: Giugno 02, 2014, 09:36:19 am »
 [:hello] questi mastici da voi descritti servono per l incollaggio e al limite per sigillare in caso di infiltrazione dove ora ho il silicone rovinato passando sopra la guarnizione originale?dico questo visto che dite che  devono resistere ai raggi solari.
tornando all interno scusate ma voi parlate di verniciare sopra il rivestimento originale che a m sembra tipo vinile?

*

Offline ado

  • **********
  • 13.914
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: tetto
« Risposta #12 il: Giugno 02, 2014, 10:05:33 am »
[:hello] questi mastici da voi descritti servono per l incollaggio e al limite per sigillare in caso di infiltrazione dove ora ho il silicone rovinato passando sopra la guarnizione originale?dico questo visto che dite che  devono resistere ai raggi solari.
tornando all interno scusate ma voi parlate di verniciare sopra il rivestimento originale che a m sembra tipo vinile?

ciao,
il mastice va messo soltanto all'interno quando andrai ad incollare di nuovo la conchiglia, da fuori vedrai soltanto la nuova guarnizione dove nn dovrai mettere nessun prodotto.
Per quanto riguarda l'interno, come ti dicevano Oxxi ed Haidi se lo hai rovinato lo puoi verniciare tranquillamente lo stesso colore dei cerchi e opaco.

 [:hello]
Non c' deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

Re: tetto
« Risposta #13 il: Giugno 02, 2014, 10:25:36 am »
 [:hello]ok ora o capito bene,solo i mastici ho guardato c ne una marea un amico mi ha detto chono buoni quelli della gelson ma pure li c ne sono tanti e nessuno parla di incollaggi tetti,per mi sembra di avere capito che deve essere poliuretanico monocomponente  o sbaglio?

*

Offline ado

  • **********
  • 13.914
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: tetto
« Risposta #14 il: Giugno 02, 2014, 10:41:45 am »
[:hello]ok ora o capito bene,solo i mastici ho guardato c ne una marea un amico mi ha detto chono buoni quelli della gelson ma pure li c ne sono tanti e nessuno parla di incollaggi tetti,per mi sembra di avere capito che deve essere poliuretanico monocomponente  o sbaglio?

per farla breve, devi acquistare un buon mastice per l'incollagio dei moderni parabrezza......

 [:hello]
Non c' deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.