Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini

  • 266 Risposte
  • 5156 Visite
*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.834
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #30 il: Febbraio 06, 2018, 08:15:36 am »
Neanche sotto tortura. Poi febbraio è il mese più corto dell'anno: manca poco.
è vero dai, un pò di pazienza e arriverà marzo.

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.834
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #31 il: Febbraio 06, 2018, 08:50:14 am »
Rimanendo in tema quotazioni comunque sono convinto che una quotazione adeguata e non inferiore alla realtà possa solo aiutare il motorismo storico.
Specialmente le Citroen, che sono auto "complesse" e con molti componenti in piu' della media.
Molte persone, neofiti, appassionati ma anche esperti del settore, di fronte ad una macchina d'epoca da restaurare consultano le quotazioni e fanno i conti di quanti soldi ci vorranno per rimetterla in sesto.
Molte volte se il prezzo preventivato raggiunge o supera la quotazione ufficiale il restauro non parte neanche e le auto vengono smembrate per pezzi o rottamate dopo lunghi periodi abbandonate negli angoli dei capannoni o sotto una pianta.
Se la quotazione fosse magari piu' alta di X mila euro la salverebbero e farebbero girare economia salvando un veicolo certamente destinato ad una brutta fine.
Da li a dire che 13'000 euro per una DSuper (molto piu' complicata di una ritmo 130 quotata 15'000)  è una quotazione a mio avviso errata perche una DSuper da risanare costerà il doppio di una ritmo pari condizioni, sforando abbondantemente la quotazione ufficiale.
Da qui, vedi che ancora al giorno d'oggi, le ID19 ID20 DSpecial e DSuper spesso vengono ancora smembrate per pezzi, mentre le piu' quotate 23, prestige, cabriolet vengono acquistate anche se sono dei  cumuli di ruggine piegate in 2 perchè "salvarle e restaurarle vale comunque la pena", essendo rincuorati che se di quotazione è data a 10-30 o 50 tu comunque alla fine dei lavori arrivi magari un po sotto la quotazione.
« Ultima modifica: Febbraio 06, 2018, 08:53:07 am da FeDeesse »

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 7.990
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #32 il: Febbraio 06, 2018, 08:59:51 am »
La questione della quotazione di un'auto storica è sempre una questione antipatica, perché qualsiasi cosa fai scontenti sempre qualcuno.

Chi deve acquistare vorrebbe quotazioni al ribasso, chi deve vendere le vorrebbe al rialzo, chi commercia vuole "confusione" così acquista con la cultura vetture di minor pregio pagandole poco e le rivende con la confusione come se fossero prestigiose.

Questo è un po' quello che è successo per Citroen, dove per anni il mercato ha teso a livellare i modelli più prestigiosi con quelli più ordinari.

La ritmo 130 abarth, sicuramente il modello di Ritmo più appetibile (forse uno dei pochi, se non l'unico), spunta quotazioni esponenziali rispetto alla banale e inutile (collezionisticamente parlando) 60 CL. Da noi invece, per molto tempo, si sono pagate DSpecial importate dalla Francia da commercianti, ritargate e subito rimesse in vendita, a cifre di poco inferiori a belle DS 21 italiane.

Il mercato è stato drogato partendo dal basso, spingendo in alto le quotazioni partendo dai modelli di accesso alla gamma.
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 1.991
    • http://www.cxclub.it
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #33 il: Febbraio 06, 2018, 09:19:32 am »

La ritmo 130 abarth, sicuramente il modello di Ritmo più appetibile (forse uno dei pochi, se non l'unico), spunta quotazioni esponenziali rispetto alla banale e inutile (collezionisticamente parlando) 60 CL.

Non sono d'accordo con questa osservazione.
Dal punto di vista puramente storico, una Ritmo 60 CL ha un'importanza superiore alla 130 Abarth, una mosca bianca già all'epoca.
La 60 CL ha fatto la storia della Ritmo, della Fiat e dell'Italia degli anni a cavallo tra i '70e gli '80 in modo ben più incisivo.

Ma questo nulla ha a che vedere con le quotazioni che sono ovviamente superiori per i modelli più performanti e/o meglio rifiniti. Chiaro.

Insomma, non voglio dire che una DSuper (che all'epoca era la "D" più comune da incontrare, più ancora della DSpeciàl), debba avere le stesse quotazioni di una DS 21 Pallas i.e. del '71, forse la migliore "D" di tutta la produzione.
E' giusto che la 21 si paghi di più. Su questo sono d'accordo con le quotazioni di RC.

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.834
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #34 il: Febbraio 06, 2018, 09:25:55 am »
cut
Chi deve acquistare vorrebbe quotazioni al ribasso..

cut

A mio avviso, pour parler, questo è concettualmente un pò da rivedere.
Chi acquista pensa comunque di spendere "meno" del prezzo richiesto e meno di quanto indicato dalle quotazioni ma chi acquista e su RCL vede le quotazioni giuste si potrà meglio fare i suoi conti.
E ripeto, sulle Citroen, a mio avviso, sono mediamente inferiori del 20/25 % alla realtà e per i pochi modelli che ho elencato prima ancora di più.
 [:clap]
PS:comincio il conto alla rovescia per RCL di marzo  [8)]
« Ultima modifica: Febbraio 06, 2018, 09:29:01 am da FeDeesse »

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 7.990
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #35 il: Febbraio 06, 2018, 09:26:38 am »
Non sono d'accordo con questa osservazione.
Dal punto di vista puramente storico, una Ritmo 60 CL ha un'importanza superiore alla 130 Abarth, una mosca bianca già all'epoca.
La 60 CL ha fatto la storia della Ritmo....

E dov'è la novità ? Sul campo delle quotazioni sono sempre stato in disaccordo con più o meno tutti, figuriamoci se posso essere d'accordo con te.

La Ritmo 60 (poi chiudiamo l'argomento, decisamente off-forum) non ha rappresentato proprio un bel niente. Che significa la storia della Ritmo ? E che storia è la storia della Ritmo ? Un'automobile da famiglia banale e ordinaria come molte altre. Meglio allora la 128 che, a suo modo, rappresentò una svolta rispetto alle 1100...Ma anche di quella, guarda caso, si apprezza la Rally, chissà perché ?  [o:o:]

Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.702
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #36 il: Febbraio 06, 2018, 09:28:25 am »
Noi siamo abituati troppo bene con le nostre ID/DS.
Se da un lato sono auto veramente molto più complicate di qualsiasi altra auto, dall'altro va detto che, essendo molto "collezionate", si trova qualsiasi ricambio molto facilmente. Ed a prezzi bassi.
Provate a restaurare altre vetture. Quelle dove non si trova nulla se non pezzi vecchi cannibalizzati.
Quelli sono restauri impegnativi. Sia come soldi che come tempo.

Per il discorso Ritmo 130 (che conosco molto bene per via dei Rally) guardate cosa succede con la coeva 205 GTI.
Una qualunque 205, auto che fa cagare almeno quanto una Ritmo 60, vale 3 lire. Anche in ottime condizioni.
Ora provate a cercare una bella 1.9 GTI. Paghi dei paciughi cifre esorbitanti.
Il prezzo lo fa anche la domanda e l'offerta.
La rivale della 205, la R5 GT Turbo, pur essendo molto meno diffusa, costa la metà.

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 1.991
    • http://www.cxclub.it
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #37 il: Febbraio 06, 2018, 10:02:17 am »
Naturalmente sono stato frainteso.
Non parlavo di quotazioni o di apprezzamento postumo.
Parlavo di rilevanza storica nel definire un periodo.

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.834
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #38 il: Febbraio 07, 2018, 12:31:12 pm »
...ed una D Super 5 pari al nuovo ?
Ciao Claudio, io ho espresso la mia personale idea, tu che ne pensi? secondo te le quotazioni come vanno?

*

Offline Zest

  • **
  • 182
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #39 il: Febbraio 07, 2018, 03:44:04 pm »
Vedo e tocco con mano, molto spesso, delle forbici troppo accentuate...una stabilizzazione sarebbe auspicabile, specie su una rivista autorevole

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.834
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #40 il: Febbraio 07, 2018, 04:17:57 pm »
Vedo e tocco con mano, molto spesso, delle forbici troppo accentuate...una stabilizzazione sarebbe auspicabile, specie su una rivista autorevole
ovvero? fai qualche esempio pratico anche te, visto che io mi sono espresso chiaramente.
 [(su)]

*

Offline Zest

  • **
  • 182
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #41 il: Febbraio 07, 2018, 04:26:31 pm »
L'esempio pratico dopo febbraio, come già detto da Mau  ;D

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.834
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #42 il: Febbraio 07, 2018, 04:30:13 pm »
L'esempio pratico dopo febbraio, come già detto da Mau  ;D
si ma io intendevo, le TUE idee a riguardo, e quelle degli altri già che ci siamo.
poi attendiamo tutti RCL di marzo ;D

*

Offline Zest

  • **
  • 182
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #43 il: Febbraio 07, 2018, 04:38:30 pm »
Il parere personale mio è allineato pari pari a quello del caro Davide !!

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.702
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Quotazioni delle nostre vetture: RCL aggiorna i listini
« Risposta #44 il: Febbraio 07, 2018, 06:45:35 pm »
......molto piu' complicata di una ritmo 130 quotata 15'000......

Così per ridere ho cercato le Ritmo 130 su Subito.
La maggior parte, anche belline, ballano sugli 8 mila €, non 15.