ODORE E FUMO DI OLIO BRUCIATO

  • 4 Risposte
  • 342 Visite
*

Offline GIAMPA

  • **
  • 88
  • ..la vidi da bambino e la sognai....oggi la guido.
ODORE E FUMO DI OLIO BRUCIATO
« il: Settembre 10, 2023, 04:45:32 pm »
Buongiorno, ultimamente quando prendo strade in salita (per colline) arrivo sempre con odore di bruciato e fumo dal motore.
La causa sono schizzi di olio che toccano i collettori bollenti del motore. Ho notato che dovrebbero uscire da alcuni fori
praticati nel convogliatore del filtro dell'aria - vedi foto -
Per adesso ho dato una pulita ed asciugata al filtro, chiedo se è un problema se chiudo i due fori (ne restano altri 3 mi sembra) dal lato
motore, almeno dovesse riaccadere gli schizzi escono dalla parte opposta.
VEDI FOTO
GRAZIE

*

Offline Emanuele

  • *****
  • 2.620
    • http://www.fratellifilippini.it
Re:ODORE E FUMO DI OLIO BRUCIATO
« Risposta #1 il: Settembre 10, 2023, 04:59:21 pm »
Quali fori? Originali o praticati?
La foto io non la vedo ....
E cosa ci fa l' olio nel filtro dell'aria?
Arriva dallo sfiato?
Così tanto?
Hai la retina dentro la cuffietta?
Ciao, Emanuele

*

Offline GIAMPA

  • **
  • 88
  • ..la vidi da bambino e la sognai....oggi la guido.
Re:ODORE E FUMO DI OLIO BRUCIATO
« Risposta #2 il: Settembre 10, 2023, 05:29:13 pm »
rimetto l'allegato, non lo aveva preso. i fori sono i suoi originali!
(la foto l'ho presa su internet ma sono cosi' per tutti)
Il filtro dell'aria lo avevo lavato con cura circa un anno fa (1000 km fa) - non ricordo se avevo pulito
il vano reggi filtro, (sarebbe stata una svista ) fatto sta che ora l'ho pulito ed eda molto sporco di olio ...
in ogni caso la placca di ferro fissata al motore (quella che isola i collettori) erano sporchi di schizzi di olio
- la mia domanda è ...ma a cosa servono queli fori?
 

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.879
Re:ODORE E FUMO DI OLIO BRUCIATO
« Risposta #3 il: Settembre 10, 2023, 10:50:20 pm »
i fori servono nel caso limite che qualcosa di volatile arrivi ad ostruire la bocca di presa evitando l'ingolfamento del motore in pochi secondi...
Va verificata la quantità di vapori olio che esce dal cappuccio tondo in gomma (dentro c'è un filtrino percolatore) e viene aspirata dalla depressione presente nella scatola filtro aria.
Accertarsi altresi che il filtro sia davvero pulito (lavato con benzina o solvente ed ACCURATAMENTE SCOLATO) evitando magari di bagnarlo con olio come era prescritto visto che ormai la percorrenza di strade bianche che farà il veicolo dovrebbe essere molto limitata.
Se c'è grande presenza di vapori di olio in uscita (si vede anche sfilando il tubo di raccordo proveniente dal carter motore e che si collega al manicotto aspirazione del carburatore) non è buon sintomo.....l'olio potrebbe essere contaminato da umidità (ipotesi più "felice") oppure di gradazione non corretta tanto da diventare estremamente liquido a caldo......assodato che l'olio sia quello giusto e che non fumi come una caffettiera aprendo il tappo di rifornimento sul coperchio valvole a motore caldo in moto....controllare anche che non sia ostruito il beccuccio alla base del carburatore che crea il differenziale di pressione consentendo ai vapori di olio di venire reimmessi nel circuito di aspirazione......in ogni caso esiste una contropressione troppo elevata nel carter motore che fa fuoriuscire in maniera esagerata vapori di olio a livello della testata.
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline GIAMPA

  • **
  • 88
  • ..la vidi da bambino e la sognai....oggi la guido.
Re:ODORE E FUMO DI OLIO BRUCIATO
« Risposta #4 il: Settembre 11, 2023, 04:53:52 pm »
graZie DODO- consigli e descrizioni utilissimi - grazie