Quale ruota di scorta?

  • 14 Risposte
  • 1617 Visite
*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Quale ruota di scorta?
« il: Settembre 21, 2016, 12:30:55 pm »
Ciao signori,
ieri stavo sgomberando un po' il baule della mia Sissi ed ho rivisto la ruota di scorta che mi è stata data dal precedente proprietario in aggiunta a quella nuova che è posizionata nel vano motore.
Effettivamente sono andata in giro per oltre un anno con 2 ruote di scorta (lo so... non ha un granchè senso, soprattutto in una DS)
Adesso devo/voglio scegliere che ruota di scorta portarmi in giro (una sola!) nel vano motore.
A mia disposizione ho:
- ruota "vecchia" (cerchione un po' graffiato, pneumatico consumato ma ancora accettabile)
- ruota "nuova" (cerchione rivenriciato e pneumatico Michelin 185 nuovo mai usato

Quale delle due?

Sto pensando  soprattutto al fatto che la ruota nel vano motore si scalda e forse -davvero non lo so- la gomma si rovina. L'idea mia è che se tengo la nuova ferma in garage (stando attento a come la conservo) fra un paio d'anni che dovrò sostituire le gomme, questa la metto su e compero solo 3 gomme e non 4.
Però magari mi sfugge qualcos'altro e mi piacerebbe avere il vostro parere.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #1 il: Settembre 21, 2016, 12:36:29 pm »
Anno di produzione della "nuova"?

In ogni caso io metterei la nuova.

Quando cambierai le gomme hai già deciso che comprerai Michelin 185? sai quanto costano vero?

Fabio

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #2 il: Settembre 21, 2016, 12:44:56 pm »
Le Michelin che sono in uso sono nuove, come costruzione avranno forse 2 anni, come usura avranno boh... 10.000km. Quella di scorta è dello stesso lotto, ma non ha mai girato.
Ho visto che le 185 costano 265€ l'una... ma le 180 non è che costino poi tanto di meno e continuo a pensare che la DS è un giocattolo ed ha poco senso volerci risparmiare. O la tieni come si deve fare, oppure non la tieni.
L'alternativa con le Retro a 90€ cad. è effettivamente plausibile... però... boh... non so...
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 374
  • Josephine
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #3 il: Settembre 21, 2016, 12:45:13 pm »
- ruota "nuova" (cerchione rivenriciato e pneumatico Michelin 185 nuovo mai usato

Ciao Lu! Io metterei la nuova ma solo per un discorso estetico (apri il cofano ed hai un bel cerchio e gomma), spero di non far ridere nessuno  ;D !

Ciaooo

 [:hello]
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #4 il: Settembre 21, 2016, 12:49:34 pm »
Esteticamente la "vecchia" è comunque una Michelin e il cerchio non vedi l'esterno ma solo l'interno.
Posizionando la ruota nel suo posto standard, non credo si veda un granchè la differenza. Forse giusto nella tonalità del colore nero della gomma.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.949
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #5 il: Settembre 21, 2016, 01:06:11 pm »
Io comprerei un a sola gomma nuova adesso.
Poi la terrei in garage assieme all'altra nuova montata sul cerchio.
Di scorta la vecchia.
Tanto le gomme dietro non le consumerai mai.
Mentre appena finisci quelle anteriori ne avrai 2 nuove più o meno della stessa epoca....

Sempre che non introducano anche da voi il controllo di 5 anni sulla produzione delle gomme .....  [o:o:]

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #6 il: Settembre 21, 2016, 01:18:42 pm »
Il fatto che la nuova non venga montata su un cerchione mentre quella in mio possesso rimanga montata su cerchione, cambia qualcosa all'atto della conservazione?

By the way, qual è la maniera migliore per conservare una coppia di pneumatici per 2 o 3 anni?
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.949
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #7 il: Settembre 21, 2016, 02:52:59 pm »
Potresti provare a climatizzare il garage.
Temperatura ed umidità costanti.
Senza raggi di sole, naturalmente.

Ma non so se sia conveniente....  ;D

*

Offline fricko

  • ******
  • 4.077
  • الفضول قتل القطة
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #8 il: Settembre 21, 2016, 06:20:55 pm »
Per non far spaccare la gomma nel tempo bisogna cospargerla ogni 6 mesi con del grasso......di foca........monaca.

Poi va gonfiata con del gas inerte (tipo Argon) ma va bene anche dell'elio (lo trovi nei negozi di giocattoli), in tal caso la gomma anzichè appesa al soffitto va ancorata al suolo con una robusta cordina.......di budello......... di gatto.

PS: Scarabeo giustamente consigliava di evitare i raggi UVA ma occhio anche ai raggi cosmici, ai raggi beta e  gamma e alle onde gravitazionali.  Per contrastare questo tipo di  raggi l'unica soluzione è chiamare Jeeg Robot.
“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #9 il: Settembre 21, 2016, 07:19:14 pm »
Grazie friko... intelligente vome sempre.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline fricko

  • ******
  • 4.077
  • الفضول قتل القطة
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #10 il: Settembre 21, 2016, 07:39:57 pm »
Non c'è di che.
Adeguata al livello del quesito....vome sempre.

“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.185
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #11 il: Settembre 21, 2016, 07:40:46 pm »
Per non far spaccare la gomma nel tempo bisogna cospargerla ogni 6 mesi con del grasso......di foca........monaca.

Poi va gonfiata con del gas inerte (tipo Argon) ma va bene anche dell'elio (lo trovi nei negozi di giocattoli), in tal caso la gomma anzichè appesa al soffitto va ancorata al suolo con una robusta cordina.......di budello......... di gatto.

PS: Scarabeo giustamente consigliava di evitare i raggi UVA ma occhio anche ai raggi cosmici, ai raggi beta e  gamma e alle onde gravitazionali.  Per contrastare questo tipo di  raggi l'unica soluzione è chiamare Jeeg Robot.

Celebri le ultime parole del capitano dell'Hindenburg che, mentre usciva dai rottami fumanti tenendo per un orecchio il caposquadra dei meccanici di bordo, ripeteva "NITROGENO, non IDROGENO"...

Vome sempre.

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.599
  • ... MAI dire MAI ...
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #12 il: Settembre 21, 2016, 11:03:14 pm »
Il fatto che la nuova non venga montata su un cerchione mentre quella in mio possesso rimanga montata su cerchione, cambia qualcosa all'atto della conservazione?

By the way, qual è la maniera migliore per conservare una coppia di pneumatici per 2 o 3 anni?
  Le gomme della DS a differenza di quelle delle bicilindriche ( [;)]) sono meno soggette allo schiacciamento se  conservate senza esser montate sui cerchi.     Eviterei x scrupolo comunque di conservarle "sdraiate" anzi ,anche se privo di ogni fondamento logico monterei anche la seconda gomma su cerchio .
 

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #13 il: Settembre 22, 2016, 10:02:04 am »
Grazie Moreno, è bello vedere che almeno tu vai al di là del tuo naso.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.349
Re:Quale ruota di scorta?
« Risposta #14 il: Settembre 22, 2016, 05:24:39 pm »
Per non far spaccare la gomma nel tempo bisogna cospargerla ogni 6 mesi con del grasso......di foca........monaca.

Poi va gonfiata con del gas inerte (tipo Argon) ma va bene anche dell'elio (lo trovi nei negozi di giocattoli), in tal caso la gomma anzichè appesa al soffitto va ancorata al suolo con una robusta cordina.......di budello......... di gatto.

PS: Scarabeo giustamente consigliava di evitare i raggi UVA ma occhio anche ai raggi cosmici, ai raggi beta e  gamma e alle onde gravitazionali.  Per contrastare questo tipo di  raggi l'unica soluzione è chiamare Jeeg Robot.

 [(ridotanto1)] [(ridotanto1)] [(ridotanto1)] [(ridotanto1)] [(ridotanto1)] [(ridotanto1)]