frenando si abbassa dietro

  • 35 Risposte
  • 1110 Visite
Re:frenando si abbassa dietro
« Risposta #30 il: Maggio 06, 2018, 07:09:30 pm »
i semiassi della mia CX si usurarono.
In quanti km di utilizzo?

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re:frenando si abbassa dietro
« Risposta #31 il: Maggio 06, 2018, 07:28:16 pm »
In quanti km di utilizzo?

I km non li so anche perché sono passati 10 anni. Comunque in 2 anni di uso sporadico.
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:frenando si abbassa dietro
« Risposta #32 il: Maggio 06, 2018, 07:55:07 pm »
Supporti motore ?

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.321
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:frenando si abbassa dietro
« Risposta #33 il: Maggio 06, 2018, 08:39:03 pm »
Franco, dal cellulare non riesco, domani ti spiego come funziona sto problema.

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.149
Re:frenando si abbassa dietro
« Risposta #34 il: Maggio 06, 2018, 10:31:20 pm »
........un problema simile si ripresentò molti anni dopo sui C25/Ducato con allestimento camper: il mezzo sempre carico posteriormente ed in accelerazione magari sotto curva usurava le scatole di trascinamento semiassi innescando rumorosità in fase di accelerazione o deciso rallentamento che si annullava quando si viaggiava in condizione di "equilibrio" succedeva perchè l'escursione interna del tripoide nella scatola andava frequentemente ai limiti massimi e minimi previsti.

Il fenomeno si vede su DS facendo girare in trazione le ruote con vettura alla massima altezza e sul ponte (pur con tamponi finecorsa nuovi).......al contrario di quando è a metà della corsa della sospensione, e specie se i semiassi (gruppo trascinatore) non sono in perfetto stato (non rotto ma neanche nuovo) la rotazione non è più lineare e fluida ma presenta dei leggeri punti duri perchè le sfere dei tripoidi, invece di girare e scivolare regolarmente cercano di "arrampicarsi" dentro la scatola (specie la sfera compressa inferiore che cerca appunto prima di essere compressa arrivando al punto più basso di rotazione e successivamente sparata via non appena lo supera risalendo).
Martini confermerà che c'èrano delle note tecniche per CX che suggerivano la sostituzione del complessivo trascinatori qualora in accelerazione "importante" (magari una turbo benzina o diesel in pieno tiro...) ci fossero tendenze di oscillazione dell'avantreno.........ancora più marcate qualora la macchina trainasse o fosse molto carica come quando le break facevano servizio stampa........
Parere personale
 [:hello]
« Ultima modifica: Maggio 06, 2018, 10:35:43 pm da haiede »
Dodo

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.321
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:frenando si abbassa dietro
« Risposta #35 il: Maggio 07, 2018, 08:14:11 pm »
Si, il problema è quello indicato da Haiede. Ogni trascinatore lavora con un certo angolo, raccordando il cambio (più alto) con la ruota (più bassa). Le sedi delle sfere dal lato cambio possono assorbire una certa coppia, via via più bassa man mano che aumenta l'angolo.
Se tu applichi la massima coppia (partenza da fermo) col massimo angolo, provochi un'usura (e una deformazione, in quelli più vecchi d'alluminio) ben superiori a quelli previsti in sede di progetto.
Pensa che nel C35 (motore e cambio DS) crearono dei rinvii riduttori che abbassavano il punto d'ancoraggio del trascinatore!