parabrezza graffiato!

  • 22 Risposte
  • 2438 Visite
parabrezza graffiato!
« il: Maggio 17, 2009, 02:09:13 pm »
Un giorno mentre andavo a prendere mia sorella in aeroporto qui a berlino con la mia dea improvvisamente si è staccato il tergicristallo lato guida......RIsultato?Graffiato il parabrezza [A:mai].......ora, la situazione nn è drammatica ma mi danno un fastidio quei graffi sul parabrezza?Ci sono possibilita di sistemarlo?avevo pensato di metterne uno nuovo,l ho trovato da sassen,ma siccome ora la dea è in italia mi chiedevo se lo spediscono un intero parabrezza in italia!!!
grazie a tutti

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.184
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #1 il: Maggio 17, 2009, 03:01:44 pm »
Il parabrezza è disponibile nuovo anche dalle catene specializzate tipo Dottor Glass, a costo umano, sia tinto che bianco. Puoi tranquillamente comprarlo in Italia.
La sostituzione richiede un po' di cura ed un chilo di mastice da vetrai. Niente di complicato: in Autogrill sulla tangenziale di Bologna, di notte, ho cambiato il parabrezza della mia ID sfondato da un oggetto in autostrada.

Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #2 il: Maggio 17, 2009, 03:52:36 pm »
L' avevi di ricambio nel baule? ;D

Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #3 il: Maggio 17, 2009, 04:10:31 pm »
Il parabrezza è disponibile nuovo anche dalle catene specializzate tipo Dottor Glass, a costo umano, sia tinto che bianco. Puoi tranquillamente comprarlo in Italia.
La sostituzione richiede un po' di cura ed un chilo di mastice da vetrai. Niente di complicato: in Autogrill sulla tangenziale di Bologna, di notte, ho cambiato il parabrezza della mia ID sfondato da un oggetto in autostrada.

ah bene
vedro di trovarlo in italia a questo punto,da sassen nuovo intorno ai 150euri!!speriaqmo che non mi sparano tipo 400euro in italia!!..ma come hai fatto a cambiare un parabrezza di notte? [:clap]

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.184
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #4 il: Maggio 17, 2009, 04:14:25 pm »
L' avevi di ricambio nel baule? ;D

No, magari. La storia è carina: stavo raggiungendo Pordenone dove la mia piccola ID aveva un impegno mondano, doveva partecipare al "Diabolik fest", kermesse organizzata con la complicità della Astorina (la casa editirice di Diabolik) con la quale sia io che Ilaria abbiamo contatti di natura professionale.
Anno 2002 (o 2003?), tardo pomeriggio di marzo a metà dell'appennino. Mentre superavamo un tir... BUM! un UFO (nel senso di oggetto volante non identificato, perché non abbiamo mai capito cosa fosse stato) sfonda il parabrezza più o meno in centro. Un foro di non più di due centimetri, ma il resto del vetro (temperato) è diventato una ragnatela di crepe e la visibilità è scesa a zero.
Fuori periscopio (il mio capoccione da finestrino che fortunatamente era abbassato sebbene fuori fossero due o tre gradi sopra a zero, la fortuna di fumar sigari) e via fino alla prima piazzola.
Li abbiamo finito di sfondare il vetro con la custiodia di un paio d'occhiali ed abbiamo chiesto aiuto al primo che c'è venunto in mente: Moreno Lotierzo di Bologna che -disdetta- aveva un appuntamento non rimandabile per la sera stessa. Cortesissimo, Moreno mi ha lasciato fuori dalla sua officina un parabrezza "d'emergenza": uno stratificato con una piccolissima crepa dal lato guida, ed un paio di chiavi che si sono rivelate drammaticamente sbagliate.
A quel punto senza attrezzi a bordo abbiamo caricato il parabrezza tra i sedili anteriori e posteriori e siamo rientrati in tangenziale alla ricerca di un autogrill che avesse in vendita chiavi e cacciaviti.
Nulla: padri pii e madonne come piovere, porcellini salvadanaio e scritte "Veicolo lungo" in quantità, ma nessuno con gli attrezzi.
Intorno alle 21, in preda a principi di assideramento mitigati da un paio di bicchierini di superetilici abbiamo finalmente trovato un benzinaio che mosso a compassione ci ha prestato le chiavi giuste ed in minuti venti davanti al personale stupito dell'area di servizio abbiamo smontato le frattaglie del vecchio vetro, aspirato i detriti (ogni tanto ne trovo ancora qualcuno) e rimontato alla meglio il nuovo parabrezza. Intorno a mezzanotte la ID era sulla sua piattaforma a Pordenone.  :)

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.184
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #5 il: Maggio 17, 2009, 04:17:03 pm »
ah bene
vedro di trovarlo in italia a questo punto,da sassen nuovo intorno ai 150euri!!speriaqmo che non mi sparano tipo 400euro in italia!!..ma come hai fatto a cambiare un parabrezza di notte? [:clap]

Tecnicamente così: tolta la guarnizione superiore e ripulita dai pezzi del vecchio vetro, smontate le due staffe sottostanti e la cornice d'acciaio inferiore. Pulito tutto (per quanto possibile).
Montata guarnizione sulla baia del parabrezza, inserito il nuovo facendolo scivolare tra cofano e cornice e poi spingendolo verso l'alto da sotto. Fissate squadrette e cornice (non ricordo in che ordine) e via. La masticiatura l'ho fatta a casa con comodo: fortunatamente non ha piovuto.

Credo si chiami "forza della disperazione"  ;D

*

Offline ado

  • **********
  • 13.914
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #6 il: Maggio 17, 2009, 05:13:23 pm »
Tecnicamente così: tolta la guarnizione superiore e ripulita dai pezzi del vecchio vetro, smontate le due staffe sottostanti e la cornice d'acciaio inferiore. Pulito tutto (per quanto possibile).
Montata guarnizione sulla baia del parabrezza, inserito il nuovo facendolo scivolare tra cofano e cornice e poi spingendolo verso l'alto da sotto. Fissate squadrette e cornice (non ricordo in che ordine) e via. La masticiatura l'ho fatta a casa con comodo: fortunatamente non ha piovuto.

Credo si chiami "forza della disperazione"  ;D
e perchè, forse,  è la cosa più semplice da smontare e rimontare su una ds...........

P.S. se ti fosse accaduto ad una cx o qualsiasi altra auto con il cavolo che avresti sostituito il parabrezza a due tre gradi sopra lo zero............

Ado
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.184
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #7 il: Maggio 17, 2009, 05:19:02 pm »
e perchè, forse,  è la cosa più semplice da smontare e rimontare su una ds...........

P.S. se ti fosse accaduto ad una cx o qualsiasi altra auto con il cavolo che avresti sostituito il parabrezza a due tre gradi sopra lo zero............

Ado

Manco ad altre temperature. Grantisco.  ;D

*

Offline ado

  • **********
  • 13.914
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #8 il: Maggio 17, 2009, 05:20:11 pm »
non volevo essere drastico................ ;D

Ado
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

*

Offline comp

  • ******
  • 5.583
    • http://www.webalice.it/s3476957245/index.html
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #9 il: Maggio 17, 2009, 05:32:26 pm »
.......... stavo raggiungendo Pordenone dove la mia piccola ID aveva un impegno mondano, doveva partecipare al "Diabolik fest", kermesse organizzata con la complicità della Astorina (la casa editirice di Diabolik) con la quale sia io che Ilaria abbiamo contatti di natura professionale.
Anno 2002 (o 2003?), tardo pomeriggio di marzo a metà dell'appennino. Mentre superavamo un tir... BUM! un UFO (nel senso di oggetto volante non identificato, perché non abbiamo mai capito cosa fosse stato) sfonda il parabrezza più o meno in centro............


probabilmente è proprio stato l'UFO di Pordenone ;D

http://dailymotion.virgilio.it/related/5323461/video/x3wnb9_ufo-a-pordenone_news

Anche io l'avevo acquistato nuovo presso un centro specializzato in cristalli per auto

  [:hello]
"Io restai lì a chiedermi se l'imbecille ero io che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se l'era lui che la pigliava tutta come una condanna ai lavori forzati, o se l'eravamo tutt'e due"....... (Amici miei)

http://www.tackfilm.se/?id=12599

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.599
  • ... MAI dire MAI ...
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #10 il: Maggio 18, 2009, 12:03:43 am »
Il parabrezza è disponibile nuovo anche dalle catene specializzate tipo Dottor Glass, a costo umano, sia tinto che bianco. Puoi tranquillamente comprarlo in Italia.
La sostituzione richiede un po' di cura ed un chilo di mastice da vetrai. Niente di complicato: in Autogrill sulla tangenziale di Bologna, di notte, ho cambiato il parabrezza della mia ID sfondato da un oggetto in autostrada.
    [(occhioni)] [(occhioni)] [(occhioni)] [(occhioni)] ma il mastice da vetrai non è quello di colore giallognoloarancione? [:color]
 

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.184
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #11 il: Maggio 18, 2009, 12:10:07 am »
    [(occhioni)] [(occhioni)] [(occhioni)] [(occhioni)] ma il mastice da vetrai non è quello di colore giallognoloarancione? [:color]

C'è anche grigio scuro/nero. Ai tempi il parabrezza era sigillato dal basso con quel materiale.

*

Offline comp

  • ******
  • 5.583
    • http://www.webalice.it/s3476957245/index.html
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #12 il: Maggio 18, 2009, 12:07:50 pm »
    [(occhioni)] [(occhioni)] [(occhioni)] [(occhioni)] ma il mastice da vetrai non è quello di colore giallognoloarancione? [:color]

si, io gli ho passato sopra un pò di vernice nera per "mimetizzarlo" ... quando il mastice si indurisce un pò, si scrosta leggermente, ma è subito ripassato  [:fiu]

   [:hello]
"Io restai lì a chiedermi se l'imbecille ero io che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se l'era lui che la pigliava tutta come una condanna ai lavori forzati, o se l'eravamo tutt'e due"....... (Amici miei)

http://www.tackfilm.se/?id=12599

*

Offline fischer

  • ******
  • 4.936
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #13 il: Maggio 18, 2009, 12:51:04 pm »
Io ho usato il mastice a fettuccia che si usa per "impermeabilizzare" i lavelli e le piastre elettriche o a gas. grigio, molto elastico e perennemente "fresco". Da quando l'ho applicato la Delfy è più stagna al vento, all'acqua e al rumore: mica poco!
fisch

*

Offline ado

  • **********
  • 13.914
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: parabrezza graffiato!
« Risposta #14 il: Maggio 18, 2009, 12:58:38 pm »
Io ho usato il mastice a fettuccia che si usa per "impermeabilizzare" i lavelli e le piastre elettriche o a gas. grigio, molto elastico e perennemente "fresco". Da quando l'ho applicato la Delfy è più stagna al vento, all'acqua e al rumore: mica poco!
fisch
e bravo Fischerone,

anchio ho usato quello a fettuccia, ma lo usano i camperisti per siggillare tutti quegli ortelli che mettono su tipo parabola, oblò motorizzati, porta bici e chi più ne ha più ne metta............. rimane morbido a vita e incolla pure...............

Adoramus

 [:clap] [:clap] [:clap] [:clap] [:clap]
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.