Quale NON Citroen affiancare alla DS

  • 233 Risposte
  • 25916 Visite
*

Offline roby3

  • *****
  • 2.170
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #15 il: Ottobre 09, 2013, 08:21:49 pm »
E a questa ci sono anche arrivato vicinissimo.....






Ma non l'hai raggiunta.... ;D ;D
ROBERTO

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.934
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #16 il: Ottobre 09, 2013, 08:25:22 pm »
Questa........
o quest'altra.......

Sono state la "scuola" di molti giovani piloti che poi sono passati a categorie superiori con alterne fortune.........relativamente semplici, non costosissime da gestire ma richiedevano "manico" per andare un pò veloci (tanto manico per andare ancora più veloci!!! [:ohoh] [:color]) e facevano acquisire una sensibilità alle terga ed alle reni sul comportamento della macchina oggi sconosciute ai più e presenti solo su costosissime auto sportive ipertecnologiche...............è comunque un sogno ehhhh..........per ora mi accontenterei di affiancare a CX una ACADIANE che stà "maturando" come i kiwi (spero arrivi prima di quella stagione!)
Sogno personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline zap

  • ***
  • 328
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #17 il: Ottobre 09, 2013, 08:34:06 pm »
Per me, XJ6 Series I in versione 2.8 L e con guida a destra, obviously.


2.8 L,intendi 2.8litre.La berlina piu elegande del periodo,hands down.Ma perche non 4.2 quida sinistra???? [(occhioni)]

*

Online SCARABEO

  • **********
  • 15.562
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #18 il: Ottobre 09, 2013, 08:47:08 pm »
Questa........
o quest'altra.......

Sono state la "scuola" di molti giovani piloti che poi sono passati a categorie superiori con alterne fortune.........relativamente semplici, non costosissime da gestire ma richiedevano "manico" per andare un pò veloci (tanto manico per andare ancora più veloci!!! [:ohoh] [:color]) e facevano acquisire una sensibilità alle terga ed alle reni sul comportamento della macchina oggi sconosciute ai più e presenti solo su costosissime auto sportive ipertecnologiche...............è comunque un sogno ehhhh..........per ora mi accontenterei di affiancare a CX una ACADIANE che stà "maturando" come i kiwi (spero arrivi prima di quella stagione!)
Sogno personale
 [:hello]



Miiiiiiiiii, sai quante gare ? In Costa Smeralda, alla Targa Florio, 4 Regioni, uuuuhhhhh che ricordi.
Quante notti passate ad aprir motori....








*

Offline haiede

  • ******
  • 5.934
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #19 il: Ottobre 09, 2013, 08:59:21 pm »
Vedi, nonostante tutto, qualche punto in comune lo abbiamo anche io e te...........hihihi..........sapevo che ti avrei stuzzicato tanti ricordi!!!!
Ciao
 [:hello]
Dodo

*

Online SCARABEO

  • **********
  • 15.562
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #20 il: Ottobre 09, 2013, 09:00:08 pm »
Vedi, nonostante tutto, qualche punto in comune lo abbiamo anche io e te...........hihihi..........sapevo che ti avrei stuzzicato tanti ricordi!!!!
Ciao
 [:hello]

Mai dire mai...

Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #21 il: Ottobre 09, 2013, 09:06:02 pm »
2.8 L,intendi 2.8litre.La berlina piu elegande del periodo,hands down.Ma perche non 4.2 quida sinistra???? [(occhioni)]


La guida a destra perché la vettura è l'epitomo della britishness.
Non si può guidare un'automobile che porta il Royal Warrant of Appointment e pensare di avere il volante a sinistra! ;D

Quanto alla cilindrata inferiore, la scelgo perché in generale non mi piacciono le macchine eccessivamente potenti. Velocità di crociera elevate sì, ma ci si deve arrivare con calma.
Mi piace poi pensare che DS ed XJ6, in quanto ammiraglie, rappresentano molto emblematicamente i loro paesi (che adoro entrambi) e il loro diverso modo di intendere il viaggio.
Un tema in cui sia Francia che Gran Bretagna hanno una tradizione che risale a secoli indietro e che si è replicata tale e quale nel tempo.

Prendi gli anni Trenta.
Nella corsa per l'Atlantico, la Francia aveva varato la Normandie.
Modernissima nelle linee, tecnicamente all'avanguardia ed efficiente, con interni lussuosi ma contemporanei. Le stesse caratteristiche di una DS.



La Gran Bretagna invece aveva messo in servizio la Queen Mary.
Armoniosa ma tradizionale nelle linee, tecnicamente raffinata ma con un'impostazione di motori e scafo classica, interni eleganti ma molto tradizionali. Come la Jaguar XJ.



Le due navi raggiungevano velocità simili ma con potenze molto differenti: alla Normandie, più efficiente nello scafo, occorrevano molti cavalli in meno.
Più o meno nello stesso rapporto che troveresti tra una DS 23 i.e. e una XJ6 lanciate a 180 km/h.

Tu guarda gli scherzi del destino...  ;D


 
« Ultima modifica: Ottobre 09, 2013, 09:23:21 pm da H a v r a i s »
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline elvis

  • ***
  • 462
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #22 il: Ottobre 09, 2013, 09:13:58 pm »
Una Peugeot 504 delle prime, quelle con cambio al volante e strumentazione lineare....magari con interno in pelle e tetto apribile.......

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.934
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #23 il: Ottobre 09, 2013, 09:22:15 pm »
Ho lavorato una 504 1970 con l'INDENOR Diesel 1800 58HP (quello usato anche per l'HY) un vero trattore agricolo solo un pò più veloce..........(neanche tanto ehhh....)
 [:hello]
Dodo

Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #24 il: Ottobre 09, 2013, 09:23:22 pm »
Per me Aston Martin DB5






e / o AC Cobra





 [:hello]
« Ultima modifica: Ottobre 09, 2013, 09:30:25 pm da Ivo Freloni »
" sans le Beau, la vie serait une erreur "
" senza la Bellezza, la vita sarebbe un errore " Nietzsche

*

Offline Linux

  • ****
  • 724
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #25 il: Ottobre 09, 2013, 09:38:14 pm »
Io sto cercando una Fiat 500 targata AR. Ok, capisco che é strano, ma voi, siete normali?  ;D

Come mai targata AR?
Linux

Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #26 il: Ottobre 09, 2013, 09:50:31 pm »
Io gli ho affiancato una land 109 d anno 1973 molto diversa dalla dea molto più grezza ma a me piace un casino spero anche a qualcuno di voi  [:hello]

Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #27 il: Ottobre 09, 2013, 09:52:25 pm »
Io gli ho affiancato una land 109 d anno 1973 molto diversa dalla dea molto più grezza ma a me piace un casino spero anche a qualcuno di voi  [:hello]


 [(su)] [(su)] [(su)] [(su)]
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.383
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #28 il: Ottobre 09, 2013, 09:54:04 pm »
Io senza sforzarmi tanto rimarrei su questa qui, una 911 prima serie possibilmente del 63...



ci vedo anche molte similitudini nella linea, per quanto siano divise da un abisso...

Giovanni                                           

*

Offline zap

  • ***
  • 328
Re: Quale NON Citroen affiancare alla DS
« Risposta #29 il: Ottobre 09, 2013, 09:56:49 pm »
La guida a destra perché la vettura è l'epitomo della britishness.
Non si può guidare un'automobile che porta il Royal Warrant of Appointment e pensare di avere il volante a sinistra! ;D

Quanto alla cilindrata inferiore, la scelgo perché in generale non mi piacciono le macchine eccessivamente potenti. Velocità di crociera elevate sì, ma ci si deve arrivare con calma.
Mi piace poi pensare che DS ed XJ6, in quanto ammiraglie, rappresentano molto emblematicamente i loro paesi (che adoro entrambi) e il loro diverso modo di intendere il viaggio.
Un tema in cui sia Francia che Gran Bretagna hanno una tradizione che risale a secoli indietro e che si è replicata tale e quale nel tempo.

Prendi gli anni Trenta.
Nella corsa per l'Atlantico, la Francia aveva varato la Normandie.
Modernissima nelle linee, tecnicamente all'avanguardia ed efficiente, con interni lussuosi ma contemporanei. Le stesse caratteristiche di una DS.



La Gran Bretagna invece aveva messo in servizio la Queen Mary.
Armoniosa ma tradizionale nelle linee, tecnicamente raffinata ma con un'impostazione di motori e scafo classica, interni eleganti ma molto tradizionali. Come la Jaguar XJ.



Le due navi raggiungevano velocità simili ma con potenze molto differenti: alla Normandie, più efficiente nello scafo, occorrevano molti cavalli in meno.
Più o meno nello stesso rapporto che troveresti tra una DS 23 i.e. e una XJ6 lanciate a 180 km/h.

Tu guarda gli scherzi del destino...  ;D


 

Grazie per la risposta molto eloquente.L ho trovata molto afassinante,in particolare il paragone con gli ocean liners del passato. Per essere sincero per me guida a destra e anche l epitomo del japaneseness,e personalmente non potrei mai guidare con il volante al latto sbagliato per il posto.Lo trovo prima di tutto insicuro.Non ho nessun problema quidare sulla sinistra,l ho fatto per un po di anni.Comunque la XJ6 merita e si trova a prezzi non stellari.Trovo anche la Rover P6,2000-3500,molto simile in charatere,piu maschia,ma meno elegante.Le proporzioni della XJ6 sono perfette!Un saluto
Zap