Strana DS

  • 86 Risposte
  • 6730 Visite
*

Offline FRAnce

  • ***
  • 352
  • Josephine
Re:Strana DS
« Risposta #75 il: Giugno 13, 2016, 01:42:26 pm »
Ciao Lu,

anche io sono un novellino ed ogni giorno imparo qualcosa; secondo me però ci vuole un po' di umiltà e di apertura mentale quando si chiede un consiglio, non bisogna andare avanti a spada tratta sennò si rischia proprio la "figura", ma non è successo niente, delle maniglie o del volante a nastro  ;D. Non capisco poi il discorso delle quotazioni: anche le Dsuper5 spesso vengono proposte dagli utenti allo stesso prezzo delle Dsuper o Dspecial, e questo è un dato di fatto: non possiamo però dire "beh se vengono vendute allo stesso prezzo sono uguali", no, non è così. Se questo viene affermato da chi ha la ds da 10, 15 o 20 anni..beh probabilmente sarà così secondo me! Pensa che io ero convintissimo, qualche tempo fa, che la Dsuper5, in qualità di top di gamma delle D avesse i pannelli comfort, sarei stato pronto a smentire chi avesse detto il contrario solo perché 2 o 3 che avevo visto erano pallasizzate..invece per nulla, li ha identici alle Dsuper e (se non erro), Dspecial!
Diverso è il discorso "la voglio con quella targa e gpl, quindi Super o Special non m' importa": ok, questo è un altro discorso!

Ciaoooooooo  [:hello]
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Strana DS
« Risposta #76 il: Giugno 13, 2016, 02:14:16 pm »
anche le Dsuper5 spesso vengono proposte dagli utenti allo stesso prezzo delle Dsuper o Dspecial, e questo è un dato di fatto: non possiamo però dire "beh se vengono vendute allo stesso prezzo sono uguali", no, non è così.

Non mi sembra (in realtà sono più che certo, perchè non lo penso quindi non lo posso aver detto) di aver detto che sono uguali, credo stai facendo un po' di confusione fra le varie cose dette in questo thread.
Prima ho chiesto per una vettura specifica le caratteristiche, poi, in un secondo tempo, ho parlato di quotazioni.

Ho chiesto la differenza fra il modello DSuper/DSpecial proprio perchè non le sapevo, seppure sapevo essere poche.
Ho detto che -NELLA VETTURA IN QUESTIONE- le differenze fra DSuper e DSpecial non erano chiaramente riscontrabili ed ho chiesto quali fossero (alla fine ho capito da solo che al limite era il motore/cambio diverso).
Poi ho detto che anche se presenti, eventuali differenze non erano in grado di modificare il prezzo d'acquisto della vettura in questione, perchè la vettura in questione oltre ad essere paciugata era pure ferma da vent'anni e quindi notevolmente svalutabile.
Dopo, la discussione ha virato sul fatto che DSuper e DSpecial abbiano o meno la stessa quotazione (e quindi parliamo di quotazione e non più di differenze fra i modelli) dove io riportavo la tabella di Ruoteclassiche e Gianluca riportava che "ufficialmente" quella tabella era sbagliata e le cose non stavano così (senza però riportare altre tabelle se non dopo ennesima specifica richiesta).

Arrogante io? Forse si, probabilissimo, a volte è uno dei miei tanti difetti che emerge. Però ho anche il difetto di non accettare pedissequamente delle imposizioni. In genere vorrei una motivazione che abbia un senso logico e non un "così è perchè ho deciso io"... e sticazzi! E se il mercato mi dice che la DSuper, la DSpecial (e la DSuper5) spunteranno lo stesso prezzo (perchè tanto quello che fa la differenza è lo stato d'uso e non il modello) allora che senso hanno le tabelle con quotazioni millimetriche dei vari modelli? Ma anche esistendo queste tabelle "millimetriche" (saltate fuori dopo insistenza) avrebbero senso nel mercato attuale oppure andrebbero rimaneggiate? Maurizio riporta una tabella con data 2013, lesds riporta una tabella con data inesistente, (molto probabilmente sono quotazioni di parecchi anni fa), Ruoteclassiche riporta una quotazione di questo mese (non ho però vecchi modelli per vedere quando hanno cambiato le quotazioni l'ultima volta). Quali hanno più senso? Guardando quanto successo nelle aste, e alla luce del mercato attuale tali tabelle hanno ancora senso? (Sono domande retoriche... nessuno risponda o il neo-moderatore s'incazza e mi banna)

Poi dopo le cose sono trascese, come solito, ma per quello ho già porto le mie scuse, stante che sono abbastanza convinto semmai di non dover essere l'unico a farle.


--
By the way: la "figura" l'ho fatta proprio consultando le tabelle in questione e desumendone conclusioni sbagliate.
Infatti le tabelle in questione riportano che una DSuper del '70 (quindi a quanto pare con le maniglie "di fuori") ha la stessa identica quotazione di una con le maniglie incassate. Lo dice la famosa tabella, non io! Da qui il mio pensiero -errato- che le maniglie incassate fossero state adottate ante '70. Allora una DSuper con le maniglie di fuori ha quotazione diversa da una con le maniglie incassate o ha la stessa? Le tabelle dicono una cosa, le persone un altra. Io un altra ancora. E comunque non si stava parlando della sola DSuper ma della differenza di quotazione fra l'uno e l'altro modello.
« Ultima modifica: Giugno 13, 2016, 02:29:01 pm da Lu »
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline fricko

  • ******
  • 3.950
  • الفضول قتل القطة
Re:Strana DS
« Risposta #77 il: Giugno 13, 2016, 02:48:22 pm »
Ammetto che questo topic all'inizio mi aveva incuriosito.

Apprezzo sempre il veder ritrovare e rimettere in esercizio  "vecchie balene abbandonate", mi attira non poco e tifo sempre per chi intraprende questa avventura.

Certo che a vedere la piega che ha preso questo topic è come veder naufragare un sogno, è addirittura fastidioso.

[(giu)] [(vomita)] [(sonogiu)]

Lu, ti consiglio se ti va, di postare qualche foto di questa "strana DS" così si può ricominciare a discutere su qualcosa di più concreto.

Altrimenti, secondo la mia opinione, a questo punto mi sembra inutile continuare.
“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 7.941
Re:Strana DS
« Risposta #78 il: Giugno 13, 2016, 02:59:24 pm »
...
Pensa che io ero convintissimo, qualche tempo fa, che la Dsuper5, in qualità di top di gamma delle D avesse i pannelli comfort, sarei stato pronto a smentire chi avesse detto il contrario solo perché 2 o 3 che avevo visto erano pallasizzate..invece per nulla, li ha identici alle Dsuper e (se non erro), Dspecial!
...

Ciao Francesco, grazie per l'intervento...In effetti il mondo DS/D/IS/Break/ecc.ecc. è davvero caleidoscopico, per non dire ingarbugliato....  [:crazy]

Pensa che la DSuper, in origine IDSuper, nasce esclusivamente per il mercato italiano, per l'anno modello 1967 !
Ti allego una bellissima foto pubblicitaria che ne annunciava l'arrivo



Per quasi tutta la sua carriera, la IDSuper-DSuper ha beneficiato dei pannelli porta "belli", in stile DS. Anche in Francia, che io sappia, dove le DSuper (ma anche le DSpecial) sono sempre state un pelino meno rifinite delle corrispondenti italiane.
Purtroppo, credo proprio con l'avvento delle maniglie incassate, la DSuper perde - anche in Italia - il pannello porta "bello" e si becca il pannello porta in plastica. Di conseguenza, anche la DSuper5 nasce con quel pannello porta "miserello" (senza offesa).

La storia della IDSuper è ben narrata - oltre che sul sito del club - anche sull'ottimo http://www.nuancierds.fr/ e, se non ricordo male, il nostro IvoFreloni ha curato - fra le altre cose - proprio un "capitolo" dedicato alla IDSuper italiana.

Tornando alla DSuper5, essa deve il suo successo dell'epoca al fatto che fu un'idea di marketing azzeccata. Con l'uscita della DS23 fu pensionata la DS21 e il salto fra DS20 e DS23 fu ritenuto troppo "lungo". Decisero così di prendere la DSuper, metterle il motore 2175 della pensionata DS 21 e partorirono la DSuper5: una ID con motore "grosso" e 5 marce di serie.

Pensa che nella fretta lasciarono come denominazione "tecnica" la sigla DS 21 M della DS 21 a 5 marce.
Non è una caso che la DSuper5 è la vettura che più di frequente viene spacciata e venduta come DS 21 nonostante sia, a tutti gli effetti, una ID.

Ma tu guarda se mi tocca fare l'apologia della DSuper   ;D ;D ;D
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Strana DS
« Risposta #79 il: Giugno 13, 2016, 03:37:31 pm »
Lu, ti consiglio se ti va, di postare qualche foto di questa "strana DS" così si può ricominciare a discutere su qualcosa di più concreto.

Non ne ho di foto, quando ci tornerò magari ne farò qualcuna, ma dubito che potrò rientrare in quel mostrino (è difficoltosa l'apertura della porta).
Più probabilmente il venditore fra un anno o due si deciderà a spostare le tre vetture nell'altro salone e a quel punto vincerà l'offerta più alta.... che 9 su 10 non sarà la mia.
Maniglie incassate o meno.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline fricko

  • ******
  • 3.950
  • الفضول قتل القطة
Re:Strana DS
« Risposta #80 il: Giugno 13, 2016, 03:50:58 pm »

Ma tu guarda se mi tocca fare l'apologia della DSuper   ;D ;D ;D

Come dicevano i latini?
"Repetita iuvant"
 [like]

Non è una caso che la DSuper5 è la vettura che più di frequente viene spacciata e venduta come DS 21 nonostante sia, a tutti gli effetti, una ID.
Tiè! Ecchetela là!
http://www.subito.it/auto/citroen-ds-21-altro-modello-anni-70-arezzo-166637716.htm

“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 7.941
Re:Strana DS
« Risposta #81 il: Giugno 13, 2016, 04:03:33 pm »
Come dicevano i latini?
"Repetita iuvant"
 [like]

Non mi "stranisco" mica del repetita sai ? Le cose si possono ripetere anche mille volte, siamo su un forum, mica su una bacheca statica  :)

Mi stranisco che tocchi a me, che notariamente non sono un grande appassionato delle ID, prendere le difese e tessere le lodi della DSuper  [;)]
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 352
  • Josephine
Re:Strana DS
« Risposta #82 il: Giugno 13, 2016, 04:10:42 pm »
Ciao Francesco, grazie per l'intervento...In effetti il mondo DS/D/IS/Break/ecc.ecc. è davvero caleidoscopico, per non dire ingarbugliato....  [:crazy]

Pensa che la DSuper, in origine IDSuper, nasce esclusivamente per il mercato italiano, per l'anno modello 1967 !
Ti allego una bellissima foto pubblicitaria che ne annunciava l'arrivo



Per quasi tutta la sua carriera, la IDSuper-DSuper ha beneficiato dei pannelli porta "belli", in stile DS. Anche in Francia, che io sappia, dove le DSuper (ma anche le DSpecial) sono sempre state un pelino meno rifinite delle corrispondenti italiane.
Purtroppo, credo proprio con l'avvento delle maniglie incassate, la DSuper perde - anche in Italia - il pannello porta "bello" e si becca il pannello porta in plastica. Di conseguenza, anche la DSuper5 nasce con quel pannello porta "miserello" (senza offesa).

La storia della IDSuper è ben narrata - oltre che sul sito del club - anche sull'ottimo http://www.nuancierds.fr/ e, se non ricordo male, il nostro IvoFreloni ha curato - fra le altre cose - proprio un "capitolo" dedicato alla IDSuper italiana.

Tornando alla DSuper5, essa deve il suo successo dell'epoca al fatto che fu un'idea di marketing azzeccata. Con l'uscita della DS23 fu pensionata la DS21 e il salto fra DS20 e DS23 fu ritenuto troppo "lungo". Decisero così di prendere la DSuper, metterle il motore 2175 della pensionata DS 21 e partorirono la DSuper5: una ID con motore "grosso" e 5 marce di serie.

Pensa che nella fretta lasciarono come denominazione "tecnica" la sigla DS 21 M della DS 21 a 5 marce.
Non è una caso che la DSuper5 è la vettura che più di frequente viene spacciata e venduta come DS 21 nonostante sia, a tutti gli effetti, una ID.

Ma tu guarda se mi tocca fare l'apologia della DSuper   ;D ;D ;D

Ciao Gianluca! Grazie mille per la spiegazione, molto esauriente! Qualche cosa la conoscevo ma altr cose che mi hai detto per me sono nuove o ne avevo sentito parlare marginalmente, grazie!
Eh già, è prprio un mondo a 361° quello della Dea! Sempre bellissimo imparare cose nuove!
Vero, so che sei una pallas DOC, quindi a maggior ragione apprezzo lo sforzo della spiegazione ihihihih  ;D !
Scherzo Gianluca!

Grazie mille, ciaooooo  [:hello]!!!
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline fricko

  • ******
  • 3.950
  • الفضول قتل القطة
Re:Strana DS
« Risposta #83 il: Giugno 13, 2016, 04:11:58 pm »

Mi stranisco che tocchi a me, che notariamente non sono un grande appassionato delle ID, prendere le difese e tessere le lodi della DSuper  [;)]
Ma io sono sicuro che sotto sotto......
YOU  [like] IT
 ;D  [:fiu][:clap]
“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 352
  • Josephine
Re:Strana DS
« Risposta #84 il: Giugno 13, 2016, 04:17:46 pm »
Arrogante io? Forse si, probabilissimo, a volte è uno dei miei tanti difetti che emerge. Però ho anche il difetto di non accettare pedissequamente delle imposizioni. In genere vorrei una motivazione che abbia un senso logico e non un "così è perchè ho deciso io"... e sticazzi!

Lu io non volevo dire questo: volevo solo dire che non capisco il perché, su cose oggettive, ci sia da mettere n dubbio la parola di tanti appassionati, non sempre bisogna dimostrare su carta le cose dette sennò non si finisce più! Un conto sono i consigli soggettivi su meccanica, accessori ecc, quelli volendo possono essere dimostrati, un conto invece le cose oggettive per le quali si sa che è così, ma non vuol dire essere arroganti! Tu hai avuto diverse Honda VFR (io a 12 anni impazzivo per il monobraccio e il cavalletto carenato  [:love]); se tu dovessi spiegarmi qualcosa che riguarda la VFR io non la metterei in dubbio, ne hai avute diverse e la conoscerai bene! La penserei così, tutto qui!
Dai appena puoi facci sapere altro, magari anche di quella Dluxe di cui parlavi  ;D!

Ciaooooooooo  [:hello]
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:Strana DS
« Risposta #85 il: Giugno 13, 2016, 04:43:22 pm »
Lu io non volevo dire questo: volevo solo dire che non capisco il perché, su cose oggettive, ci sia da mettere n dubbio la parola di tanti appassionati, non sempre bisogna dimostrare su carta le cose dette sennò non si finisce più! Un conto sono i consigli soggettivi su meccanica, accessori ecc, quelli volendo possono essere dimostrati, un conto invece le cose oggettive per le quali si sa che è così, ma non vuol dire essere arroganti!

Perdonami... ma anche no.
Proprio questo 3D è la palese dimostrazione che le cose non sono chiare e quando non lo sono, l'unica campana plausibile è quella del ragionamento logico.
Quello che si tocca con mano sul mercato è una cosa, quella che dicono le tabelle "ufficiali" è un altra e quello che dicono gli "appassionati" un altra ancora.
Alle tre campane, a chi credere?
E ti rammento che io sto parlando di quotazioni, non di differenze fra i modelli.
Perchè se parliamo di differenze fra modelli, ricordo che il problema non è il come sia fatta la DSuper, ma della differenza fra DSpecial e DSuper.

Però... ma anche basta, perchè sta storia ha stomacato me e non solo E come al solito i ..zzi miei me li sgraverò io senza necessità di qualcuno che mi chiami "figliolo" e mi imponga robe anacronistiche.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 352
  • Josephine
Re:Strana DS
« Risposta #86 il: Giugno 13, 2016, 05:00:24 pm »
Perdonami... ma anche no.
Proprio questo 3D è la palese dimostrazione che le cose non sono chiare e quando non lo sono, l'unica campana plausibile è quella del ragionamento logico.
Quello che si tocca con mano sul mercato è una cosa, quella che dicono le tabelle "ufficiali" è un altra e quello che dicono gli "appassionati" un altra ancora.
Alle tre campane, a chi credere?
E ti rammento che io sto parlando di quotazioni, non di differenze fra i modelli.
Perchè se parliamo di differenze fra modelli, ricordo che il problema non è il come sia fatta la DSuper, ma della differenza fra DSpecial e DSuper.

Però... ma anche basta, perchè sta storia ha stomacato me e non solo E come al solito i ..zzi miei me li sgraverò io senza necessità di qualcuno che mi chiami "figliolo" e mi imponga robe anacronistiche.

Io personalmente agli appassionati, per ora con loro mi trovo molto bene ed ho sempre da imparare, ma capisco che è una mia idea!
Sono d'accordo con te sul fatto di non parlarne più, vedo già parecchi sacchetti alla bocca, continuiamo a parlare delle Ds dai!

EN AVANT CITROEN  [dsfari] !!!
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999