Perdita olio motore

  • 1 Risposte
  • 324 Visite
*

Offline Dando

  • *
  • 54
Perdita olio motore
« il: Febbraio 15, 2018, 10:41:45 am »
Buongiorno a tutti, eccomi quì per raccontarvi cosa mi stà succedendo e vedre se qualcuno può essermi di aiuto.
Dopo il restauro della sola parte meccanica, durato 2 anni e finito a ottobre 2017, eseguito da una persona che ha lavorato oltre 40 anni su queste vetture, mi ero messo alla ricerca di una carrozzeria che avesse le competenze per restaurare una DS 23 Pallas.
Nel frattempo, per non lasciare la macchina ferma, questa veniva regolarmente messa in moto, portata fuori dal garage e lasciata in moto qualche minuto tanto per far girare il motore.
La seconda volta che mettevo in moto e portavo fuori la macchina notavo che per terra (al centro della macchina ed all’altezza della pompa dell’acqua) c’era una pozza d’olio (quantificabile in una tazzina di caffè).
Pulivo per terra con della carta e poi riposizionavo la macchina, in garage, più o meno dove era prima.
A distanza + o - di un mese ripetevo l’operazione : mettevo in moto ed uscivo dal garage, lasciavo la macchina in moto per far girare un po’ il motore e…………. ritrovavo la pozza d’olio per terra.
A questo punto, assai preoccupato, richiamavo la persona che aveva fatto il lavoro ed essa prontamente veniva subito per rendersi conto di cosa si potesse trattare, smontava le protezioni in alluminio e il sotto scocca e mi confermava che nell’accoppiamento motore/cambio c’era una perdita d’olio.
Dato che il cambio era stato completamente revisionato da altre persone, si decideva di smontare il cambio. 
A cambio smontato si notava un po’ di olio nella parte bassa della campana ma non si evidenziava nessun trafilamento o trasudazione. Altrettanto olio (se non di più) lo si notava inoltre nelle nervature esterne della coppa dell’olio lato volano/frizione. Dopo un po’ di indecisione su come procedere ………… si concludeva di rimettere giù anche il motore.
A motore smontato sembrava, dalla tracce di olio, che ci fosse stata una perdita dall’albero motore.  E purtroppo è qui l’enigma in quanto guarnizione coppa ok, tenuta in sughero tra coppa e collare albero motore ok.
PUO’TRAFILARE OLIO, e perchè trafila, dalla boccola con le cave elicoidali (sfiato motore libero)?
E perché il trafilamento avviene o continua a motore spento?
Ricordo che quando accendevo la macchina e la portavo fuori poi pulivo per terra, rientravo e spengevo subito la macchina.
Grazie a tutti   

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.020
Re:Perdita olio motore
« Risposta #1 il: Febbraio 15, 2018, 10:59:53 am »
Il motore D non ha un vero e proprio paraolio sull'albero motore ma una "microturbina" a dentatura contraria alla rotazione che gira a filo della striscetta di sughero: l'usura nel tempo delle dentatura della stessa, provoca un gocciolamente non appena l'olio fluidifica oltre un certo valore.......ecco perchè e molto più frequente vedere gocciolamenti a terra allo spegnimento e da caldo.........ci sono ben poche soluzioni e tutte non definitive: se la microturbina è usurata (e lo è su tutti i motori) prima o poi gocciolerà sempre.............
Parere personale
 [:hello]
Dodo