Le sessantottine........

  • 20 Risposte
  • 823 Visite
*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.045
Re:Le sessantottine........
« Risposta #15 il: Marzo 21, 2018, 12:40:46 pm »
Infatti grazie Gianluca, anche se non ho usato il "famigerato" pulsante "cerca", non mi sembra che abbia insultato o ucciso qualcuno...........
Credo che un forum relativo ad un'auto (qualsiasi essa sia, meglio se è una DS), debba essere come una birra o una cena tra amici, dove ognuno ha qualcosa da dire o da chiedere.....
Tra l'altro (non per polemizzare) ho letto il topic in questione, e, non soddisfa (si può dire ?) la mia curiosità.........
Ora......quello che voglio (ri) dire, é, che se restauratori (di DS) da una vita, e meccanici (di DS) da una vita concordano sul fatto che queste sono le migliori ci sarà pure un motivo.....o no ?
In ogni caso, (per esempio) ho fatto una domanda sul cambio, nessuno sa dirmi qualcosa ?
In molti dicono che sia più silenziosa, è vero ?
Vorrei semplicemente sapere se è vero, e se si, perchè.
Poi se uno non sa o non vuol rispondere.........basta cambiare/ignorare  topic.....o no ?

Prego  ;D

Ho già espresso il mio pensiero sull'idea "che siano le migliori" quindi evito di ribadirlo.

Per quanto riguarda le differenze di cambio, qui ci troverai alcune tabelle che riguardano però i meccanici.

http://forum.ideesse.it/smf/index.php?topic=17419.0

Con un po' di calma, vediamo se Martini riesce a ragguagliarti sul semiautomatico.  :)
Per quanto riguarda la silenziosità direi che non si tratta di una questione legata all'anno, bensì al tipo di motore che hai su (19-20-21) e all'allestimento (le Pallas hanno un minimo di insonorizzazione in più).

Non aspettarti enormi differenze però eh ?
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.247
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Le sessantottine........
« Risposta #16 il: Marzo 21, 2018, 01:01:50 pm »
Non mi pare che i rapporti del cambio siano stati modificati tra il '68 e il '69, ma vado a memoria e non so se mi sbaglio, verificherò nel pomeriggio.

Per quanto riguarda l'insonorizzazione, ha ragione Gianluca: i motori DY e DX sono più silenziosi dei DY2 (e molto più dei DY3) e dei DX2. Non grandi cose, ma qualche decibel in meno c'è e si sente.

*

Offline mario55

  • *****
  • 1.858
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re:Le sessantottine........
« Risposta #17 il: Marzo 21, 2018, 01:04:57 pm »
rispondo in of-topic sul tasto cerca.

cerco sempre di utilizzarlo, e talvolta ho proseguito topic piuttosto vecchi, ma talvolta anche effettuando cerca non riesci a trovare quello che trovi, o non riesci a trovarlo perché non utilizzi i parametri giusti (magari te cerchi parapolvere, ed invece dovresti cercare caffettiere- esempio -)

quindi una persona è portata per praticità ad aprire un nuovo topic, che non mi pare proprio che sia la morte di nessuno.

Mario55  [:hello]
Nulla è pericoloso quanto l'essere troppo moderni. Si rischia di diventare improvvisamente fuori moda.
Oscar Wilde
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.106
Re:Le sessantottine........
« Risposta #18 il: Marzo 21, 2018, 01:08:45 pm »
Il collettore "unico" in ghisa se da un lato era fragile (soffriva di stress termici che ne provocavano non di rado rotture) garantiva una "evacuazione" più silenziosa dei gas.........con il collettore doppio si guadagnò qualcosa in termini di effiecienza nello scarico gas (si limitavano le interferenze da picchi di pressione mantenedo separati i flussi più a lungo) ma la sonorità era leggermente più elevata..........del resto mi pare di ricordare che proprio sul prototipo da competizione che è stato anche li al CDSC, una delle modifiche più evidenti oltre all'alimentazione, fossero proprio specifici collettori di scarico "accordati" e decisamente più lunghi e ricurvi di quelli standard.........
Parere personale
 [:hello]

Ps: la misura in Db (intensità sonora) segue un andamento logaritmico.......anche 1/1,5 db sono avvertibili anche dal poco sensibile orecchio umano.......altra cosa è l'indice di aritcolazione sonora che rappresenta in forma numerica il grado di "disturbo" (sgradevolezza) che il rumore provoca indipendentemente dalla sua "potenza" sonora............
« Ultima modifica: Marzo 21, 2018, 01:18:18 pm da haiede »
Dodo

*

Offline dandy

  • *****
  • 1.828
  • FLHRS 07
Re:Le sessantottine........
« Risposta #19 il: Marzo 21, 2018, 07:05:05 pm »
Anno 68 migliore perchè ci sono nato!!  ;D
Le DS del 68 secondo me sono speciali perchè uniscono il vecchio cruscotto ad onda con il nuovo frontale, un mix perfetto!!
Ricordo che un noto commerciante Francese disse al buon Giobri che le migliori DS sono quelle del 63, e per  quanto a silenziosità i motori a 3 paliers sono imbattibili.
per il resto nulla da aggiungere.

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 2.125
    • http://www.cxclub.it
Re:Le sessantottine........
« Risposta #20 il: Marzo 21, 2018, 08:04:55 pm »
Beh...io ho sentito anche dire che le migliori DS sono quelle con la dinamo perchè girano più regolari che con l'alternatore.
Se un appassionato è profondamente convinto di ciò, è giusto che cerchi una DS con la dinamo e che se la goda, detto ciò io sto da un'altra parte.

Per me l'anno migliore è il 71 in quanto in tale millesimo si coniuga la massima evoluzione con le maniglie a pulsante e non gradisco quelle a incastro per una mera e lecita questione di gusti personali, allo stesso modo non ho molta attrazione per il cruscotto ad onda probabilmente perchè quando ero bambino le DS così dotate erano dei ruderi macilenti e invece quelle con i tre elementi circolari erano appena uscite dalla concessionaria.
Attenzione: ho detto "per me", senza assolutizzare.

Per Gianluca invece il migliore anno sarà magari il 75 o comunque quelli post 72, per i fan del monofaro il 67, poi ci sono quelli che "vuoi mettere l'olio rosso" e allora niente è meglio di un bel 21 Pallas del 66, poi troveremo quelli che dicono che il bilama è l'intento stilistico originario e allora W il 56. Poi ci sono quelli che la ID è meglio della DS perchè "più sbarazzina" (non sono tra quelli, ma ci sono) poi quelli che la DS si, però confort e non Pallas perchè oggi è più rara.
Poi ci saranno i breakkisti e i cabriolettisti declinati anche loro in varie annate e varie versioni.
Insomma non la si finisce più, ognuno ha la sua fissa e 20 anni di produzione in ennemila allestimenti e motorizzazioni offrono una rosa di modelli enorme in grado di soddisfare tutte le parafilie.

Lo stesso Gianluca ha espresso molto bene il concetto che ho quotato nel mio post precedente.