In calo le quotazioni Citroen DS ?

  • 24 Risposte
  • 727 Visite
*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.092
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
In calo le quotazioni Citroen DS ?
« il: Marzo 29, 2018, 09:50:46 am »
Ditemi se è un impressione solo mia oppure se c'è una minima ombra di verità:
non avete l'impressione che da qualche tempo il mercato Citroen d'epoca, in particolare DS/ID sia in calo ?

Ultimamente vedo auto passate di proprietà a prezzi pù bassi di quelli di alcuni anni fa.

Ma non solo: anche le aste non battono più i record passati.
Ero ad Avignone in una manifestazione con una enorme affluenza e la domenica si è svolta una asta di auto d'epoca.
I presupposti giusti per vendere bene, insomma.
http://www.leclere-mdv.com/html/index.jsp?id=89455&lng=fr&npp=10000
Eppure pochi gli esemplari venduti. Addirittura pochissimi quelli al di sopra delle stime d'asta.
Ma, cosa più inquietante, su 4 Citroen DS 3 non hanno cambiato mano.
Né la berlina, né la Cabrio ed ancor meno l'AEAT. Solo la Majesty Chapron a 86400 €

È solo una mia impressione ?

Una di quelle che han cambiato mano e che ricordo presentare molto bene era questa Jaguar Cabrio 12 cilindri andata a 62400 €
http://www.leclere-mdv.com/html/fiche.jsp?id=8584049&np=1&lng=fr&npp=10000&ordre=&aff=&r=&sold=

Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #1 il: Marzo 29, 2018, 10:28:00 am »
Prima o poi questa bolla finira'......

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 8.072
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #2 il: Marzo 29, 2018, 10:37:30 am »
Ciao Frenk,
 ma la DS20 rossa AEAT, tu l'avresti pagata tra i 55 ed i 75'000 stimati? Sono un pò tantini 25 o 30'000 euro in piu' per un tetto apribile...non trovi?
La 23 beige tholonet era piena di non conformità, mancavano i profili basso porta lato guida, mascherina anteriore verniciata in beige anzichè nero, tubo LHM serbatoio-pompa sostituito con la canna dell'acqua da giardino, vari componenti del vano motore verniciati con la bomboletta dorata, senza tubi dell'aria, senza logo sul baule, senza fanali di retromarcia, manca il "becco" metallico al centro del paraurti,cornici fari anteriori verniciati in beige anzichè cromate, moquette interne da rifare, varie ed eventuali...insomma sono un pò troppi lavori da fare. forse era presto per proporla all'asta a quella cifra. 


in compenso hanno venduto la Visa 1000 pistes a 43'200 euro.

nel complesso quell'asta di provincia ha venduto poche auto, probabilmente non era cosi' seguita come altre piu' famose.
 [:hello]



*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.092
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #3 il: Marzo 29, 2018, 10:54:40 am »
Le aste, di solito, vendono in funzione della quanto pubblico hanno.
Idem per quelle di provincia.
Qui il pubblicherà, eccome.

Io penso piuttosto che le aste, oggigiorno, siano veramente troppe.

Poi vedo sempre più le auto più recenti passare di mano.
Un amico mi diceva che si vendono bene solo le auto che i compratori eventuali hanno conosciuto e guidato. O che ci hanno passato l'infanzia.

Ora tirano come bestie le 205, le Porsche e, in genere le auto anni 80/90.

Le comprano i nati nel 70/75. Ora hanno i ricordi e la disponibilità finanziaria. Sono 50enni.

Un 40/50enne di ogni la DS manco la riconosce. Non può avere ricordi di quest'auto.
Questo discorso ha ancora più senso con le ante guerra. Auto poco valutate con scambi molto ridotti e quotazioni ferme da 30 anni.
Del resto quelli che potrebbero avere un ricordo sono tutti morti da tempo.

Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #4 il: Marzo 29, 2018, 02:00:35 pm »
I costi son saliti molto in breve tempo, adesso c'è un rimbalzo.
Secondo me per la DS il discorso è un pò specifico, nel senso che è un' auto particolare sia come forma che come contenuti ed inevitabilmente ha, oggi più che mai, un pubblico "ristretto".
Porsche, 205, BMW sono più vendibili per i motivi che ha citato Scarabeo.
La DS è reduce da una bolla che ha iniziato a gonfiarsi (10-15 anni fa?), quando era facile trovarne ancora a prezzi bassi.
Inevitabilmente, con i primi restauri (fatti più o meno bene) i costi delle vetture ri-messe sul mercato son saliti in modo verticale e difficile da sostenere, almeno per i modelli più popolari.
Ruoteclassiche parla di "sopravvalutazione" della DS da almeno un paio di anni.

Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #5 il: Marzo 29, 2018, 03:32:27 pm »
La 23 beige tholonet era piena di non conformità,


La 23 i.e. col carburatore? Pezzo raro...  8)
Casa d'aste seria, no?

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.318
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #6 il: Marzo 29, 2018, 03:50:24 pm »
Con buona pace di chi (legitttimamente) auspica il contrario, le quotazioni di certi modelli, pur restando molto elevate, stanno tornando nell'alveo della ragionevolezza.

Non si può che prendere atto di questo "trend" e adeguare le tabelle a quanto dice il mercato EUROPEO del modello.

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.052
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #7 il: Marzo 29, 2018, 04:29:12 pm »
La 23 i.e. col carburatore? Pezzo raro...  8)
Casa d'aste seria, no?

La vettura non è neanche nata IE, è semplicemente un errore di "presentazione". I telai FE sono delle DS 23 a carburatore.

Il fatto che questa DS non sia stata venduta, significa poco. Anche se penso che siano tutti dettagli facilmente sistemabili, la sua presentazione non invoglia certo a spendere cifra elevate.

Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #8 il: Marzo 29, 2018, 04:56:33 pm »
Un piiiccolo errore di presentazione (detto nel tono del cammellino di peluche).
Cioè l'"esperto" della casa apre il cofano, vede il vaso d'espansione in stile egizio, e dice, ah sì, iniezione elettronica... bella.  ;D


*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.052
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #9 il: Marzo 29, 2018, 06:12:07 pm »
Un piiiccolo errore di presentazione (detto nel tono del cammellino di peluche).
Cioè l'"esperto" della casa apre il cofano, vede il vaso d'espansione in stile egizio, e dice, ah sì, iniezione elettronica... bella.  ;D



Il vaso di espansione c'entra poco, colore a parte quello ce l'hanno anche le IE.

Casomai... "apre il cofano, vede un carburatore e dice: ah si, iniezione elettronica..."

 :)
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #10 il: Marzo 29, 2018, 06:51:49 pm »
Ah già. È che siccome nelle 21 ce l'hanno solo le i.e....
Però a quel vaso lì qualche geroglifico ci sarebbe stato bene, dai :)

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.052
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #11 il: Marzo 30, 2018, 08:29:32 am »
Ah già. È che siccome nelle 21 ce l'hanno solo le i.e....
Però a quel vaso lì qualche geroglifico ci sarebbe stato bene, dai :)

 ;D
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline Vito

  • *
  • 74
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #12 il: Marzo 30, 2018, 11:40:56 am »
Perdonatemi, ma mi fate capire come mai quella stima (55.000/75.000) per la  20 rouge Massèna ?
Cosa ha di particolare ?
E poi, è vero che uno della sua auto può chiedere quanto vuole.......ma  per esempio, uno nella mia regione chiede 95.000 cocuzze per una 20 del 73 cambio meccanico (e qualche tempo fa ne chiedeva ben 105.000), però credo che contribuisca ad alimentare la bolla......o no ?
Complimenti a FeDeesse per la disamina sulla 23, ineccepibile......

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.052
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #13 il: Marzo 30, 2018, 11:49:11 am »
Perdonatemi, ma mi fate capire come mai quella stima (55.000/75.000) per la  20 rouge Massèna ?
Cosa ha di particolare ?

Il prezzo fuori da ogni logica, un tetto apribile e un motore non suo. Tra l'altro, per me, entrambe le cose NON rappresentano certo un "plus".

Rimane solo il prezzo fuori da ogni logica.

Ribadisco: la considerazione che le quotazioni DS sono in calo non possono nascere da queste vendite mancate.
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.092
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:In calo le quotazioni Citroen DS ?
« Risposta #14 il: Marzo 30, 2018, 12:07:41 pm »
Sono auto particolari. Chissà quante poche ce ne saranno.
Detto questo .... anche a me non piacciono.