Sondaggio

Quanto è importante l'originalità per te?

l'originalità è tutto
molto importante, concedo poche licenze
mediamente importante
non è importante

SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?

  • 81 Risposte
  • 6973 Visite
*

Offline elvis

  • ***
  • 463
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #60 il: Dicembre 20, 2015, 08:11:44 am »
Anche un'auto originale si può usare tutti i giorni.....

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.867
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #61 il: Dicembre 20, 2015, 09:17:49 am »
Ecco, e meno male che parlavi di grigi...

Io quando si tenta di dipingere le persone che cercano - nei limiti del possibile - di mantenere una automobile di 50 anni fa come era 50 fa come persone che non usano mai l'auto mi viene voglia di incazzarmi.

Ma siccome è Natale penso basti un vaffanculo allo svizzero e amen.  ;D



Ogni tanto capisci le cose solo come le vuoi capire.
"Hanno capito meno, secondo il mio metro di giudizio, quelli che l'auto epoca la comprano e poi non la usano mai...."

Non dico che chi ha l'auto originale è uno che non la usa mai.
Ma che uno che non la usa mai ha (quasi) sempre l'auto tutta originale.

Intendi ? Vecchio culattone ?  ;D

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.041
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #62 il: Dicembre 20, 2015, 10:55:29 am »
Anche un'auto originale si può usare tutti i giorni.....

.........faticosamente si, specie se d'epoca............ne ho conferma utilizzando per spostamenti urbani una ACADIANE: va benissimo, consuma pochissimo..........ma frena come frenava 30 anni fà, non ha elasticità oggi come non ne aveva allora, è fredda oggi come allora..........e tutto ciò non è colpa della poveretta che é pressochè nuova, ma del profondo cambiamento della circolazione, del fatto che molti usano veicoli a cambio automatico dove basta spingere sul gas, di innumerevoli rotatorie che, dopo anni ancora alcuni hanno dubbi su chi debba passare o fermarsi, di rallentatori che ds o dyane "bevono" con assoluta disinvoltura mentre con una macchina moderna se non presti attenzione (e quindi frenata convinta prima di affrontarli) la danneggi................bisognerebbe poter tornare a guidare come era possibile fare fino a fine anni 70.........cioè l'epoca in cui le care nostre amate "vecchiotte" erano ancora in servizio attivo sulle strade............
Parere personale
 [:hello]
Dodo

Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #63 il: Dicembre 22, 2015, 12:24:53 am »
Ho votato la seconda opzione .  Come e' gia' stato detto da altri utenti,  personalmente concederei piccole modifiche che migliorino la meccanica (meglio se reversibili ) e la sicurezza come per esempio i poggiatesta . La statistica parla chiaro: piu' le condizioni di traffico aumentano la difficolta' di circolare , piu' difficile diventa gestire un veicolo concepito per altre condizioni dei tempi passati, come ha appena accennato Haiede. Aumenta quindi la possibilita' di essere centrati da automobilisti che inviano per esempio SMS mentre guidano (ne ho visti ). Invece sul rispetto del colore sono esigente...

p.s.   Buon S.Natale a tutti gli Amici del forum
       

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.394
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #64 il: Dicembre 22, 2015, 10:11:21 am »
Ne hai visti?
Io non vedo più da tempo automobilisti che NON mandano SMS mentre guidano!
Giovanni                                           

*

Offline fricko

  • ******
  • 4.070
  • الفضول قتل القطة
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #65 il: Dicembre 22, 2015, 11:03:09 am »
Ne hai visti?
Io non vedo più da tempo automobilisti che NON mandano SMS mentre guidano!
Diciamo pure che ormai il sistema SMS è un pò superato...
Gli autisti di oggi fieramente si cimentano alla guida postando commenti, foto, video, file audio e quant'altro  tramite  l'utilizzo di  strumenti come Wathsapp, Facebook, Twitter ecc.... 
La tecnologia odierna ci consente di  far sapere a tutti che hai appena scureggiato, anzi che stai scureggiando proprio in quell' istante...... quel fatidico istante  in cui un pedone munito di cuffiette, (anch'esso intento a postare cazzate su Whatsapp ) ti attraversa la strada.

Cosa c'entra tutto ciò col titolo del topic  "Quanto è importante l'originalità per te?"

L'originalità con cui si può perdere la vita talvolta è importantissima, talune persone voterebbero la numero 1 in questo senso
“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.038
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #66 il: Dicembre 22, 2015, 11:10:29 am »
Ecco infatti, non credo c'entrino niente i comportamenti pericolosi per la guida con una discussione sull'originalità.

Mi permetto di dire che non esistono modifiche facilmente realizzabili per adeguare una vettura di 50 anni fa ai requisiti di sicurezza attiva e passiva di un'automobile odierna.

Se uno non è in grado di guidare un'auto di 50 anni fa nel traffico moderno, probabilmente non sa guidare. Punto.  ;D

Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline fischer

  • ******
  • 4.936
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #67 il: Dicembre 22, 2015, 12:09:22 pm »
Esatto! Quotissimo.
La sola cosa che non mi rende la vita "facile" con la dea è la retro che non si accende se non ha le luci accese...e chi ti segue non capisce le tue intenzioni qualora stai manovrando di giorno. La modifica che tollero sarebbe per accendere le retro anche a fari spenti e....il bagagliaio idem!!
Per il resto la trovo perfetta e fruibilissima anche nel 2015 in piena kermesse veicolare!

*

Offline fricko

  • ******
  • 4.070
  • الفضول قتل القطة
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #68 il: Dicembre 22, 2015, 12:30:23 pm »

Se uno non è in grado di guidare un'auto di 50 anni fa nel traffico moderno, probabilmente non sa guidare. Punto.  ;D

Un breve (ancora) OT scaturisce da questa tua affermazione (sempre OT),che  non so quanto seria perchè hai messo  la faccina vicino. :) che condivido ma solo parzialmente.

Dopo  50 anni, conseguentemente all'inesorabile cambiamento del parco  macchine disponibili  e delle strade, è cambiato anche il modo di guidare: intendo quello  che  ti insegnano  proprio a scuola guida.
Ritengo infatti che un neo-patentato,oggi, potrebbe avere qualche difficoltà nel guidare un'auto vecchia di 50 anni senza dover necessariamente essere un impedito.
Quasi tutte le macchine hanno oggi un ABS di serie, cambio sincronizzato, pneumatici più performanti, cambio a cloche (se non automatico), fari più luminosi,  ecc...

Immagino perciò  uno dei miei figli già in età adulta, con esame di guida brillantemente sostenuto che una sera mi chiede di uscire con la mia DS semiautomatica...
Dovesse avere "problemi"  alla guida di quella macchina (ma con qualsiasi altra che ha più del doppio della sua età) di certo ci penserei un pò su prima di contestargli il fatto che non sapeva guidare.
Ma è una mia opinione ovviamente.

“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #69 il: Dicembre 22, 2015, 02:51:35 pm »
Mi scuso se posso aver generato involontariamente qualche cenno di OT. Mi limito allora a fare una domanda : le cinture di sicurezza possono considerarsi in un contesto di originalita' nelle ultime versioni DS ( diciamo A.M. '73/'75)? E che dite dei poggiatesta?
 Tutto questo per capire se e fino a quale punto, possa essere importante l'originalita' sostanziale per il mio modo di vedere la problematica.
Grazie

*

Offline fricko

  • ******
  • 4.070
  • الفضول قتل القطة
Re: SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #70 il: Dicembre 22, 2015, 02:55:06 pm »
Mi scuso se posso aver generato involontariamente qualche cenno di OT. Mi limito allora a fare una domanda : le cinture di sicurezza possono considerarsi in un contesto di originalita' nelle ultime versioni DS ( diciamo A.M. '73/'75)? E che dite dei poggiatesta?
 Tutto questo per capire se e fino a quale punto, possa essere importante l'originalita' sostanziale per il mio modo di vedere la problematica.
Grazie
Sia le cinture di sicurezza che i poggiatesta erano previsti per quegli anni di produzione. Qundi la risposta è si, sono da considerarsi originali (almeno quelli previsti d'origine).
“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

Re:SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #71 il: Giugno 07, 2018, 10:42:43 am »
Ciao a tutti , vorrei scrivere anche la mia opinione a riguardo.
Ritengo importante l'originalità su un'auto d'epoca, nel nostro caso la DS, ma personalmente voglio usare questa auto, guidarla il più possibile e divertirmi, perchè altrimenti non giustifico un investimento per un utilizzo sporadico o col contagocce..
Quindi non mi scandalizzo per qualche modifica meccanica che possa portare benefici a livello di affidabilità e fruibilità, o modifica agli interni per una migliore insonorizzazione (vedi magari i fondi, o dentro le portiere..), vedi accensione elettronica, alternatore maggiorato o un cambio semi automatico con aggiunta la 5° marcia.
Ma anche una lieve preparazione sul motore per renderla più briosa non la vedo una follia, in fondo ci facevano i rally con la nostra DS..
E soprattutto non boicotterei piccole modifiche estetiche agli interni, l'importante è che siano coerenti con i colori ed i materiali disponibili all'epoca..non vi nascondo che sulla mia Super5 vorrei mettere i pannelli portiera che montano sulle confort  [:D], semplicemente perchè li trovo dannatamente comodi e belli.
L'importante è che le modifiche apportate siano coerenti con quello che è l'auto e ciò che è stato negli anni, coi suoi abbinamenti cromatici e le sue caratteristiche tecniche.

E da possessore di Fiat 500 del '72 (e se ne vedono di tutti i colori purtroppo) non concepisco sinceramente gente che "rovina" auto con colori fuori catalogo, aerografie, tappezzerie improvvisate mai viste prima, impianti audio invasivi da concorso, fari con lampadine pseudo-xenon e altre boiate simili: non le riesco ad apprezzare, figuriamoci una DS  :(

Questo è il mio sincero pensiero a riguardo  :)

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.153
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #72 il: Giugno 07, 2018, 11:47:21 am »
Vedi Riccardo, se ti piacciono i pannelli imbottiti, il motore brillante e le finiture lussuose, puoi vendere la tua DSuper5 ad un appassionato che ama quel modello e comprarti una bella DS23IE Pallas con cambio a 5 marce :-)

Battute a parte, tu dici
Citazione
sulla mia Super5 vorrei mettere i pannelli portiera che montano sulle confort  , semplicemente perchè li trovo dannatamente comodi e belli.

Poi aggiungi che

Citazione
L'importante è che le modifiche apportate siano coerenti con quello che è l'auto e ciò che è stato negli anni, coi suoi abbinamenti cromatici e le sue caratteristiche tecniche.

E sostanzialmente ti contraddici, perché la DSuper5 è nata nel settembre del '72 con i suoi pannellini piatti e bracciolino in plastica, più semplici da produrre e meno costosi degli altri, rimasti solo sulle DS confort e (leggermente diversi) sulle Pallas.

L'originalità non è questione di opinione: quando queste auto sono nate, non c'erano limiti di velocità sulle autostrade europee, oggi i limiti ci sono e si abbassano di anno in anno, anche una ID19 è in grado di viaggiare a 130km/h costanti, non servono accensioni elettroniche (meno affidabili delle vecchie puntine/condensatore, che quando -assieme allo spinterogeno- sono in ordine non danno alcuna noia) e non servono altre migliorie: le ID e le DS di ogni anno e modello sono auto comode e piacevoli da guidare.

Testimonianze di un epoca e come tali da rispettare.

Noi come IDéeSse lo capimmo quasi trent'anni fa, inserendo la ricerca ed il ripristino dell'originalità nelle nostre finalità statutarie e siamo ancora qui a portare avanti la medesima I-Dea.

Re:SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #73 il: Giugno 07, 2018, 01:03:10 pm »
Rispetto pienamente la tua opinione..ognuno la pensa a suo modo.
In merito ai pannelli ci tengo a precisare : sulla mia DS (in restauro) erano stati montati tanti anni fa i rivestimenti ed i pannelli di una Pallas,  per di più di un colore che non c'era su quell'allestimento: semplicemente dico che,  quando li cambierò mettendoli del colore "caramello" che va montato sulla Super colore Ivoire Borely,  ci farò un pensierino serio a quelli che andavano montati sulla comfort,  semplicemente perché me li son trovati già montati e ammetto che sono comodi.. Poi magari cambierò idea, conscio che non sono quelli giusti.
Poi per la moquette, se non piace il mio approccio...capita :D

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.038
Re:SONDAGGIO: Quanto è importante l'originalità per te?
« Risposta #74 il: Giugno 07, 2018, 02:04:43 pm »
Rispetto pienamente la tua opinione..ognuno la pensa a suo modo.
In merito ai pannelli ci tengo a precisare : sulla mia DS (in restauro) erano stati montati tanti anni fa i rivestimenti ed i pannelli di una Pallas,  per di più di un colore che non c'era su quell'allestimento: semplicemente dico che,  quando li cambierò mettendoli del colore "caramello" che va montato sulla Super colore Ivoire Borely,  ci farò un pensierino serio a quelli che andavano montati sulla comfort,  semplicemente perché me li son trovati già montati e ammetto che sono comodi.. Poi magari cambierò idea, conscio che non sono quelli giusti.
Poi per la moquette, se non piace il mio approccio...capita :D

Ciao Riccardo, la premessa che ognuno con la propria auto possa e debba fare esattamente quello che vuole è stata fatte infinite volte e nessuno si sogna di pensare il contrario.
Però se esprimi un opinione su un forum di un club che ha come "obiettivo istituzionale" la conservazione delle DS e della loro storia, è anche immaginabile che qualche messaggio come quello di Martini arrivi.

E ora arriva anche il mio  ;D

Quello che tu dici, ovvero

Ciao a tutti , vorrei scrivere anche la mia opinione a riguardo.
Ritengo importante l'originalità su un'auto d'epoca, nel nostro caso la DS, ma personalmente voglio usare questa auto, guidarla il più possibile e divertirmi, perchè altrimenti non giustifico un investimento per un utilizzo sporadico o col contagocce..

non ha molta attinenza con la realtà.

Il parallelo auto originale-poco utilizzo è una leggenda metropolitana, spesso usata come giustificazione per una scelta che -essendo personale, fatta su un oggetto di proprietà- non ha bisogno di giustificazioni.

Metti pure i pannelli DS su una DSuper5 se trovi i suoi originali inguardabili, però non è che con i panelli originali sarai costretto a un utilizzo sporadico.
Il cambio poi ? Forse con un semi a 5 marce avrai più possibilità di utilizzarla rispetto al manuale a 5 marce ?

Concludendo, fai come vuoi ma a fronte di queste modifiche non puoi poi dire...

Citazione da: Riccardo A.
L'importante è che le modifiche apportate siano coerenti con quello che è l'auto e ciò che è stato negli anni, coi suoi abbinamenti cromatici e le sue caratteristiche tecniche.

 :)
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...