Forum.IDeeSse.it

Area Generale - Citroën ID/D/DS => Questioni di carattere generale => Topic aperto da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 11:00:14 am

Titolo: pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 11:00:14 am
buongiorno e buona domenica a  tutti gli amanti della Dea
volevo un Vs parere sulla valutazione dei vari modelli di ds.
secondo voi a parita di condizioni (discrete) e anno di costruzione (1973) può valere di più una DS20 4 marce o una Dsuper5?
entrambe con motore da 1985.
così un vostro parere personale o se c'è una base di confronto valida.
saluti
Titolo: Re:pareri
Inserito da: FeDeesse - Ottobre 14, 2018, 11:49:40 am
Ciao,
 se per DS20 4 marce intendi dsuper o dspecial allora la Dsuper5 vale di piu.
se intendi DS20 Pallas allora è quest'ultima a valere di piu.
dipende cosa intendi tu per valore.
economico, storico, motoristico ...
Titolo: Re:pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 11:55:17 am
no, non è pallas.
si volevo una stima tra valore economico e storico..
quanto potrebbero valere?
saluti
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Ottobre 14, 2018, 12:09:02 pm
Anche perché la Super5 non ha il motore da 1985, ce l'ha da 2175.
E a mio parere, fa una bella differenza.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 12:22:20 pm
 non tutte. alcune ds5 hanno il 1985cc dy3
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Ottobre 14, 2018, 01:07:33 pm
Quelle sono DSuper con opzione :)
Le Supersanc propriamente dette sono 2175.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Ottobre 14, 2018, 01:18:45 pm
Sul valore, poi, questione di gusti e priorità.
Da una parte la Super5 ha un motore che è -a mio parere- decisamente meglio.
Dall'altra la DS20 ha il fungo e gli annessi e connessi.

Uno fa prima a prendersi una DS 21, colpo al cerchio, colpo alla botte... no?  8)
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Zest - Ottobre 14, 2018, 02:10:48 pm
Finchè è ancora in tempo  ;D
Titolo: Re:pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 03:16:09 pm
In realtà stavo valutando uno scambio. 
Titolo: Re:pareri
Inserito da: FeDeesse - Ottobre 14, 2018, 06:34:42 pm
In realtà stavo valutando uno scambio.

con cosa? ci sono poche info sul tavolo per dare un consiglio o una valtazione.
Metti foto e descrizione e vediamo cosa salta fuori. [:clap]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: iondolo - Ottobre 14, 2018, 07:10:39 pm
in effetti qualcosa non torna...se hai una DS20 sarà praticamente al 99 per cento Pallas. Se tu rientrassi nell'1 che ha una DS20 confort quasi quasi se ti senti più felice con un cambio manuale potresti valutare lo scambio ovviamente in questo caso la differenza la fanno le condizioni delle 2 auto. E' ovvio che se l'altra è 1985 si tratta di una Dsuper con opzione 5 marcia...se poi ci dai i numeri di telaio tutto si chiarisce subito
Titolo: Re:pareri
Inserito da: ruotesgonfie - Ottobre 14, 2018, 07:14:25 pm
Sarebbe già brllo sapere se la tua "DS20" ha il freno a fungo o a pedale.
 [:cont]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: SCARABEO - Ottobre 14, 2018, 10:08:56 pm
La mia DS20 Giallina è confort !  [:hap]  [A:slurp]  [:clap]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 10:28:25 pm
Quali erano gli accessori che consideravano una Ds lux o comfort? Cmq la mia ha il pedale del freno (non il fungo)  e cambio a 4 marce meccanico.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Ottobre 14, 2018, 11:00:06 pm
Mah.
In linea di principio, le DS (dee) hanno il fungo, le ID (idee) il pedale.
Poi ci sono le ID col fungo, ma hanno il culo quadrato, che ha i suo vantaggi e i suoi svantaggi.

A un certo punto (circa 1969) le ID diventano D.
DLuxe, la più "scacia", senza neanche il servosterzo. Hai un pescione, ti accontenti e godi. I muscoli delle braccia migliorano.
DSpecial, la "via di mezzo". Hai un pescione, ti accontenti e godi. Fai meno ginnastica, ma vai molleggiato comunque.
DSuper, la DS dei poveri o ID dei ricchi, secondo come vedi il livello del bidone bicchiere.
La Super poi c'è
 - Con opzione 5 marce
 - Con 5 marce di serie e un motore che ti permette di ridere.

Le DS poi sono Confort o Pallas.
Le Pallas hanno più ammenicoli, fanno leggermente più figo  8) e righi meno le portiere.
Ma la cosa cambia poco.

Questo a grandi linee, se sbaglio correggetemi.

Titolo: Re:pareri
Inserito da: Zest - Ottobre 14, 2018, 11:11:58 pm
Cap, come fai a sbagliare ?? ;D
Titolo: Re:pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 14, 2018, 11:58:01 pm
Grazie.  Molto esaustivo
Titolo: Re:pareri
Inserito da: MarioCX - Ottobre 15, 2018, 08:03:38 pm
Diciamo che il modello con nome commerciale "DSuper 5" (da non confondersi con la DSuper opzione 5 marce) è una DSpecial italiana (quindi un po' meglio rifinita dell'omologa francese) con il motore 2175cc.

Insomma, le "D" non DS del periodo 72-75 avevano interni unificati e semplificati, ad esempio avevano i pannelli porta molto economici, mentre la DSuper 1985 cc finchè ha avuto le maniglia a pulsante (AM 1971) aveva gli interni praticamente identici ad una DS confort (fatta eccezione per le plafoniere) distinguendosi in questo dalla coeva DSpécial.

Io, a parità di anno-modello (da 73 a 75) preferirei una DS 20 confort (non importata ufficialmente in Italia dove era solo disponibile con allestimento Pallas) ad una DSuper 5. Occhio però che è solo semiautomatica.

Chi vuole però un mezzo un po' più brillante (non immaginarti una Lambo però) allora deve optare per la DSuper 5.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: chechetto - Ottobre 15, 2018, 09:01:20 pm
Grazie.  Descrizione minuziosa ed esaustiva
Titolo: Re:pareri
Inserito da: iondolo - Ottobre 15, 2018, 09:08:33 pm
Quali erano gli accessori che consideravano una Ds lux o comfort? Cmq la mia ha il pedale del freno (non il fungo)  e cambio a 4 marce meccanico.

indi per cui, stai scambiando una Dsuper con una Dsuper con l'opzione della 5a marcia... vedi te..
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Ottobre 15, 2018, 09:41:10 pm
Fai prima a scambiare il cambio :·)
Tieni presente però che col cambio a 5 non si può avviare a manovella  [;)]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Dorien Berteletti - Novembre 09, 2019, 02:47:30 pm
La Super poi c'è
 - Con opzione 5 marce
 - Con 5 marce di serie e un motore che ti permette di ridere.


Proprio per ridere ho preso la super5 e con il motore da 2.175 vola. Anni fa quando erano nuove o quasi nuove le ho avute tutte ma erano a 4 marcie e con i motori di meno cavalli. La differenza e' notevole spacialmente per me che ama la guida veloce.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 09, 2019, 03:58:21 pm
Eh. È strano che con meno di 200 cc. di differenza... faccia quella differenza, no? Eppure...

Autocitandomi (https://forum.ideesse.it/smf/index.php?topic=18056.msg373253#msg373253):
"Mah... sai che? Mi sa che non sono solo i cavalli.
Il motore 21(75)... quel qualcosa di speciale quando schiacci l'acceleratore, ce l'ha.
Difficile da spiegare. E anche da capire (per me, dico). Ma è come se... il 21, è proprio giusto.

Un po' come la settimana enigmistica, un incrocio fra "forse non tutti sanno che", e "strano ma vero" 
  [:color] "
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 10, 2019, 10:47:28 am
Vi chiedo un parere.
Sono alla ricerca di una DS dal 1972 in poi... Non so bene quale modello sia, ma mi piacerebbe avesse le seguenti caratteristiche:
- fari sterzanti e livellanti;
- servosterzo;
- maniglie interne portiere in tessuto, quelle curve (non in plastica);
- eventualmente il freno a fungo.

Che modello sto cercando?
Grazie per l'aiuto!
P.s. non so se sono nella sezione giusta!
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Emanuele - Novembre 10, 2019, 11:07:44 am
DS 20 Pallas o DS 21/23 Confort o Pallas.
Ciao, Emanuele
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Dorien Berteletti - Novembre 10, 2019, 02:01:14 pm
Eh. È strano che con meno di 200 cc. di differenza... faccia quella differenza, no? Eppure...

Non tanto i 200 cc ma il carburatore Weber con getti piu' grandi. Forse l'albero a camme diverso con valvole aspirazione piu' grandi. Bisognerebbe vedere se ci sono differenze interne dei due motori a parte dei 200 cc?
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 10, 2019, 02:23:49 pm
Non saprei proprio.
Quello che so è che avevo una ID 19 con motore DY3 e il carbu della 21 e... camminare camminava, ma con il 2175 proprio non c'era confronto. Il 21 è... liscio, va senza sforzo, il 20... va, ma un po' gli costa.  [(nonso)]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 10, 2019, 05:52:58 pm
Grazie per la risposta.
Ma dato che in Italia fino al 1976 le targhe posteriori erano di formato quadrato, e considerando che la DS è stata prodotta fino al 1975, le DS che dietro hanno il portatarga rettangolare anziché quadrato significa che erano destinate al mercato estero? Oppure i proprietari le hanno cambiato il posteriore?
Titolo: Re:pareri
Inserito da: FeDeesse - Novembre 10, 2019, 06:39:38 pm
motore 21 o 23 è sempre uno spettacolo... [:love]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: mario55 - Novembre 10, 2019, 06:40:32 pm
Grazie per la risposta.
Ma dato che in Italia fino al 1976 le targhe posteriori erano di formato quadrato, e considerando che la DS è stata prodotta fino al 1975, le DS che dietro hanno il portatarga rettangolare anziché quadrato significa che erano destinate al mercato estero? Oppure i proprietari le hanno cambiato il posteriore?

il portatarga quadro (che poi non è quadrato ma rettangolare, ad essere precisi  ;D) è attaccato in modo poco più che posticcio, basta toglierlo e mettere la targa nelle sottostante fascia, per l'illuminazione (almeno nella mia) provvedono le luci di posizione che hanno nella parte rivolta verso la targa la plastica trasparente bianca.

Mario55 [:hello]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 10, 2019, 06:46:40 pm
Se guardi bene, vedi che la DS proprio non è fatta per la targa quadra.
Riguardo alle date... non lo so, ma questa, per esempio, è del '72, ma per fortuna :)  ritargata nel '77 per smarrimento targa.

(https://image.ibb.co/mmEWBp/682714588178483278247212.jpg)
Titolo: Re:pareri
Inserito da: mario55 - Novembre 10, 2019, 10:19:03 pm
Se guardi bene, vedi che la DS proprio non è fatta per la targa quadra.
Riguardo alle date... non lo so, ma questa, per esempio, è del '72, ma per fortuna :)  ritargata nel '77 per smarrimento targa.

(https://image.ibb.co/mmEWBp/682714588178483278247212.jpg)

Quoto perfettamente, giustamente,  precisamente ed impattamente quanto dici, la DS è nata per la targa lunga  :)

Mario55
Titolo: Re:pareri
Inserito da: haiede - Novembre 10, 2019, 10:21:13 pm
Eh. È strano che con meno di 200 cc. di differenza... faccia quella differenza, no? Eppure...

Non tanto i 200 cc ma il carburatore Weber con getti piu' grandi. Forse l'albero a camme diverso con valvole aspirazione piu' grandi. Bisognerebbe vedere se ci sono differenze interne dei due motori a parte dei 200 cc?

Cambia il tipo di carburatore per 21 e 23.......asse a camme, albero motore (angoli manovella e bielle) albero a camme sono uguali, cosi come lo sono i volani (cambia solo il diametro del disco frizione per le Ie) ed uguali sono le valvole e loro sedi (solo le 23 Ie avevano quelle di scarico al Sodio ormai introvabili)........collettori di scarico ed aspirazione uguali tra loro.
Man mano che aumentava il diametro di canne e pistoni aumentava pure lo sviluppo di calore e la messa in fase dell'accensione doveva diventare sempre più accurata pena fenomeni di detonazione o autoaccensione (in particolar modo per le BVH con minimo accelerato) cosa che era meno avvertibile sulle ie.
I motori 21 e 23 erano superquadri con rapporti di compressione diversi ma corsa uguale.

 [:hello]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 10, 2019, 11:12:02 pm
Ecco vedi che è "un po' come la settimana enigmistica, un incrocio fra "forse non tutti sanno che", e "strano ma vero"   [:color] "?
Perché
Quello che so è che avevo una ID 19 con motore DY3 e il carbu della 21 e... camminare camminava, ma con il 2175 proprio non c'era confronto. Il 21 è... liscio, va senza sforzo, il 20... va, ma un po' gli costa.  [(nonso)]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 16, 2019, 10:38:44 am
Quoto perfettamente, giustamente,  precisamente ed impattamente quanto dici, la DS è nata per la targa lunga  :)

Mario55

Sarà anche nata per la targa lunga, a livello di design. Ma per il mercato italiano credo siano state vendute tutte con la targa "quadrata", in origine. Dopo probabilmente quasi tutti i proprietari hanno cambiato il portatarga, e di conseguenza ritargato l'auto con una targa più recente. Ma una DS per mercato italiano con targa originale (di prima immatricolazione), credo dovrebbe avere il portatarga quadrato...
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Gianluca - Novembre 16, 2019, 12:17:06 pm
in origine le ds italiane avevano tutte la targa quadra....

poi sui gusti ognuno la vede a modo suo... 

per me una DS nata in Italia ha la targa quadra....stop
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 16, 2019, 12:32:42 pm
in origine le ds italiane avevano tutte la targa quadra....

poi sui gusti ognuno la vede a modo suo... 

per me una DS nata in Italia ha la targa quadra....stop

Condivido pienamente! E' quello che penso anch'io.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: SCARABEO - Novembre 16, 2019, 03:25:05 pm
(https://media.tenor.com/images/9d708db4023f10e179d759c28347da69/tenor.gif)
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 26, 2019, 10:35:51 pm
Ma una DS 21 (cilindrata 2175cc) del 1974 (con cambio manuale) può esistere o c'è qualcosa che non va?
Titolo: Re:pareri
Inserito da: ruotesgonfie - Novembre 26, 2019, 11:52:57 pm
Se ha il freno a fungo è una DS21
Se ha il freno a pedale è una Dsuper5

Quindi sì
 [:hello]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 27, 2019, 07:52:58 am
Del 1974?
A me risulta che l'ultimo A/M della 21 fu il '72... :'(

Quindi, o SuperSanc o pre-73.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Gianluca - Novembre 27, 2019, 09:11:39 am
E' una DSuper5.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: MarioCX - Novembre 27, 2019, 09:37:31 pm
per me una DS nata in Italia ha la targa quadra....stop

Si.
Non è vero, è stravero che la DS non nasce per la quadrotta, ma io da bambino le DS le vedevo con la loro bella targa italiana e tali devono restare.
Come la mia modesta ma adorata DSuper AM 1971:

(http://www.cxclub.it/for11.jpg)

(http://www.cxclub.it/for10.jpg)

Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 27, 2019, 10:12:05 pm
E' una DSuper5.
Grazie a tutti. Già, credo proprio sia una DSuper 5.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 27, 2019, 10:14:26 pm
Invece cosa ne pensate degli impianti GPL installati su un'auto come la DS? Non la snaturano?
Ma poi i blocchi del traffico valgono anche per le auto d'epoca o di rilevanza storica??
Titolo: Re:pareri
Inserito da: MarioCX - Novembre 27, 2019, 10:57:57 pm
Non mi piace il gas che aggiunge complicanze ad un'automobile già complicata.
I blocchi del traffico non dovrebbero riguardare le storiche, ma non ne sono sicuro.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Emanuele - Novembre 28, 2019, 07:00:45 am
Per i blocchi le ordinanze sono comunali, quindi, anche se c'è una direttiva regionale, il Sindaco ha facoltà di stringere.. 
A Verona le storiche, anche se ASI, sono equiparate alle euro Zero, quindi soggette ai blocchi.
Se c'è l' impianto a gas invece libera circolazione.
Ma non dappertutto è così.
Ciao, Emanuele
Titolo: Re:pareri
Inserito da: ruotesgonfie - Novembre 28, 2019, 07:07:02 am
Non mi piace il gas che aggiunge complicanze ad un'automobile già complicata.
I blocchi del traffico non dovrebbero riguardare le storiche, ma non ne sono sicuro.
Complicanze il gas? Ma quando mai??
Anzi...se hai problemi di alimentazione benzina, il Gpl ti salva!

Purtroppo a Torino non aiuta ad evitare i blocchi del traffico, aiuta invece il portafogli di chi usa tanto la DS  ;D
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Gianluca - Novembre 28, 2019, 09:40:05 am
Invece cosa ne pensate degli impianti GPL installati su un'auto come la DS? Non la snaturano?
Ma poi i blocchi del traffico valgono anche per le auto d'epoca o di rilevanza storica??

L'impianto a GPL su una DS montacelo soltanto se fai 20.000 o più KM l'anno....Se la usi come auto da tutti giorni, insomma.

Se la tieni come auto da passione, per usarla per puro divertimento, lascia perdere il GPL.

In generale su tutte le auto "d'epoca" il GPL è un pungo sul setto nasale, tirato bene !

Poi, come si dice, la vettura è tua e farai ciò che ti sembra meglio.
Ma per me è un NO, deciso senza alcun dubbio.

  [:hello]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: DSgold - Novembre 28, 2019, 01:49:38 pm
L'impianto a GPL su una DS montacelo soltanto se fai 20.000 o più KM l'anno....Se la usi come auto da tutti giorni, insomma.

Se la tieni come auto da passione, per usarla per puro divertimento, lascia perdere il GPL.

In generale su tutte le auto "d'epoca" il GPL è un pungo sul setto nasale, tirato bene !

Poi, come si dice, la vettura è tua e farai ciò che ti sembra meglio.
Ma per me è un NO, deciso senza alcun dubbio.

  [:hello]
Sì, non è per la mia, che non ho, ma è per gli annunci che vedo in giro, ce ne sono tante con montato il GPL ed anche a me non sembra "adatto" a una vettura d'epoca come la DS.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: mario55 - Novembre 28, 2019, 09:28:42 pm
Per i blocchi le ordinanze sono comunali, quindi, anche se c'è una direttiva regionale, il Sindaco ha facoltà di stringere.. 
A Verona le storiche, anche se ASI, sono equiparate alle euro Zero, quindi soggette ai blocchi.
Se c'è l' impianto a gas invece libera circolazione.
Ma non dappertutto è così.
Ciao, Emanuele

Una domanda stupida.
Come fanno a verificare dall'impianto a gas, guardano se il bombolone c'è,  se è pieno se la DS sta funzionando a gpl , se l'impianto è  omologato, insomma è  una cosa serie seria o è fatto tutto in modo superficiale?

Mario55
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 28, 2019, 10:43:34 pm
ce ne sono tante con montato il GPL ed anche a me non sembra "adatto" a una vettura d'epoca come la DS.

Ebbravo pure te, che non hai capito che la DS non è un'auto d'epoca (https://forum.ideesse.it/smf/index.php?topic=17510.0).   8)  È la DS.

Quindi, ci puoi mettere il GPL, i retrorazzi ACME, o i pupazzetti... vabbe' i pupazzetti magari no, ma insomma.
Resta una macchina da guidare e da godere, non da farcisi le pippe.  [:fiu]

[Oh, il topic si chiama "Pareri"...]  :)
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Capitan Uncinema - Novembre 28, 2019, 10:48:22 pm
Come fanno a verificare dall'impianto a gas, guardano se il bombolone c'è,...

Guardano i "dogumenti". Per quello li pagano.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Emanuele - Novembre 29, 2019, 07:02:52 am
Ciao, una volta che ti fermano e che spegni il motore sei a posto, non riescono a verificare se andavi a gas o benzina. Al limite sposti l' interruttore su gas.
Però devi avere gas nell' impianto (si vede l'indicatore o dal manometro), l' impianto deve essere a libretto e le bombole a posto (4 anni per il metano, 10 per il GPL).
Io ho due vetture a gas, una CX Prestige a metano ed una C6 a GPL, impianti storicizzati, montati quando erano nuove, mantenuti in regola, perché no?
Chiaro che sulla '56 non lo metto!
Ciao, Emanuele
Titolo: Re:pareri
Inserito da: haiede - Novembre 29, 2019, 10:00:42 am
Le complicanze ci sono sempre: temperature più elevate della testata, riduzione pur limitata ma presente delle prestazioni (su di una 20 per esempio, si nota e non poco), ulteriore ingolafamento del vano motore (immaginare una ds 23 ie BVH con condizionatore e gas [:ouch]), peso aggiuntivo permanete della bombola sul retrotreno.........se c'èra l'impianto e non è obsoleto, si potrebbe mentenerlo fino a scadenza.........altrimenti anche no.
Un veicolo di 50 anni fa.....non è da usare come una utilitaria "ibrida" o bi-fuel attuale per girare in città o nelle tangenziali..........secondo me ovviamente.........poi siamo in democrazia!
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:pareri
Inserito da: MarioCX - Dicembre 01, 2019, 12:43:10 pm
........poi siamo in democrazia!

La libertà di fare pasticci dentro al vano motore della propria DS non credo sia negata da nessuna forma politica totalitaria.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Martini - Dicembre 01, 2019, 01:05:07 pm
La libertà di fare pasticci dentro al vano motore della propria DS non credo sia negata da nessuna forma politica totalitaria.

Altro ci mancherebbe! Ma se il topo si chiama "Pareri", vorrà pur dire che ciascuno può dire la sua, nei limiti della policy e dello stato dell'Associazione che gestisce 'sto spazio.

Ad esempio, io la penso come Gianluca: lo scaldabagno nel bagagliaio e tutti gli alambicchi alchemici nel vano motore non appartengono al progetto della DS e sono qualcosa di accettabile solo se non c'è altra via di circolare. Ma non "circolare sempre e comunque", ma come si dovrebbe con una DS: ogni tanto, per eventi, raduni e passeggiate turistiche. IMHO.
Titolo: Re:pareri
Inserito da: MarioCX - Dicembre 01, 2019, 01:39:30 pm
Era ironia, evidentemente non compresa, sul termine "democrazia".
Titolo: Re:pareri
Inserito da: Gianluca - Dicembre 01, 2019, 05:36:31 pm
Come siete bellini. Vi piace fare a cuscinate anche quando dite la stessa cosa....Sembrate due piccioncini in luna di miele  ;D