Attacchi di fotografite

  • 4427 Risposte
  • 501681 Visite
*

Offline hal9000

  • ******
  • 4.316
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:Attacchi di fotografite
« Risposta #4425 il: Giugno 21, 2018, 11:00:12 pm »
bellissime!!

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.193
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Attacchi di fotografite
« Risposta #4426 il: Giugno 22, 2018, 12:19:53 pm »
Le avevamo pubblicate anche sulla pagina Facebook del club, ma siamo stati "diffidati" dalla signora Alessandra Rey, presidente dell'associazione Site Transitoire, con richiesta di rimozione immediata "perché l'uso pubblicitario è proibito".
Abbiamo rinunciato a spiegarle che non si tratta di uso commerciale o pubblicitario e che la scultura si trova all'aperto, visibile a tutti e le abbiamo semplicemente tolte. Amen.

*

Offline MotomSS

  • ******
  • 2.750
    • http://sitoAntico.altervista.org
Re:Attacchi di fotografite
« Risposta #4427 il: Giugno 22, 2018, 01:41:23 pm »
La foto ha ormai cinque anni secchi. Era la sera del solstizio d'estate, eravamo al Site Transitoire con Motom ed una spettacolare bottiglia di Meursault (me ne resta una sola) che aveva una storia a sé: quando abbiam fatto il primo raid a Parigi in DS, mi pare fosse il 2009, ci siamo fermati a visitare una delle cantine di Laurent Moret de Rocheprise a Beaune. Questa cantina ha una caratteristica: un contrafforte che le gira intorno spesso… UNDICI METRI, rendendola una cantina "fuori terra" con le caratteristiche di una interrata.
Durante quella visita comprammo delle bottiglie e Laurent fece scivolare in ogni cassetta "casualmente" una bottiglia di un vino che costava all'epoca una settantina di euro e che nessuno dei presenti avrebbe normalmente acquistato.
Due cassette, due bottiglie. Una andò via al Site Transitoire per festeggiare l'estate (si intravede dal finestrino della DS...), l'altra è ancora qui ad invecchiare ed un giorno o l'altro farò volar via quel tappo.


Già 5 anni....
Che giornata meravigliosa, poi il posto, pazzesco, trascendentale.
In attesa del tramonto, sembrava che il tempo si fosse fermato.
Se non sbaglio quelle foto le hai scattate con la Hasselblad col dorso digitale, giusto?
Ogni tanto ripenso a quella giornata, mi piacerebbe tornarci...