cilindro attacco/stacco frizione cambio semi

  • 5 Risposte
  • 1668 Visite
cilindro attacco/stacco frizione cambio semi
« il: Dicembre 09, 2010, 08:42:18 pm »
Ciao a tutti!!
Ulteriore chiarimento,  visto che esistono 3 modelli con diverse larghezze di cilindri per l'innesto della frizione montati sulla campana del cambio nelle nostre DS a cambio semi, sapreste indicarmi a quale anni corrispondono le differenze larghezze? Forse quelli più larghi erano per 21 e 23 mentre quelli più stretti per le 19, 20 magari prime serie? La mia 21 del 67 che sto restaurando, smontato oggi ad esempio monta il modello largo, è giusto o può esser stato cambiato nel tempo?
Grazie a tutti [:clap]

Re:cilindro attacco/stacco frizione cambio semi
« Risposta #1 il: Marzo 03, 2024, 04:48:54 pm »
Post vecchio problema attuale.
Quando presi la mia 21 ie semi, feci una grande revisione generale tra cui il cilindro frizione che perdeva. Me ne mandarano uno revisionato da sassen, che ha fatto il suo lavoro per un paio di anni e poi siamo punto e a capo.
I cilindri sono diversi, quello originale è siglato dx514 11a
Quello di ricambio no ed è di diametro più largo.
Ho ordinato nel tempo svariati oring piatti ma mai nessuno ha fatto tenuta bene, l'ultimo preso è ben aderente al pistone ma balla nella feritoia dentro al cilindro.
Quello con l'anello di plastica bianca sarebbe perfetto ma io non ho mai visto montare una combine del genere..
Chiedo aiuto a voi, a chi rivolgermi?
Grazie in anticipo








*

Offline haiede

  • ******
  • 6.879
Re:cilindro attacco/stacco frizione cambio semi
« Risposta #2 il: Marzo 03, 2024, 07:43:02 pm »
Deve essere rilavorato meccanicamente il cilindro adottando pistone nuovo maggiorato con relativi or e teflon adeguati alle nuove misure ottenute: solo cosi si ripristina l'originale tenuta.
Citrotech un tempo faceva questo tipo di lavorazioni e a catalogo lo ha......non sono sicuro se attualmente sono ancora eseguite le revisioni a tale livello......provare a contattarli.
Parere personale
 [:hello]
Dodo

Re:cilindro attacco/stacco frizione cambio semi
« Risposta #3 il: Marzo 04, 2024, 09:17:51 am »
Grazie Haide, quindi quello più largo senza codici è sicuramente già stato lavorato.
Condlfermi che l'abbinamento oring e anello di teflon esisteva?
Sento citrotech.
Grazie ancora, buona giornata

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.879
Re:cilindro attacco/stacco frizione cambio semi
« Risposta #4 il: Marzo 04, 2024, 09:36:02 am »
Grazie Haide, quindi quello più largo senza codici è sicuramente già stato lavorato.
Condlfermi che l'abbinamento oring e anello di teflon esisteva?
Sento citrotech.
Grazie ancora, buona giornata


Si....l'anello di teflon deve essere "energizzato" dall'elasticità della gomma dell'OR per esercitare tenuta......non guardare il codice (che stranamente è scomparso) ma esegui una misurazione a calibro.....in ogni caso ad una lavorazione del cilindretto devono corrispondere pistone maggiorato e relative tenute adeguate.
Buona giornata
 [:hello]
Dodo

Re:cilindro attacco/stacco frizione cambio semi
« Risposta #5 il: Aprile 05, 2024, 09:08:09 am »
Al momento sembra non perdere più, ho messo l'oring accoppiato all'anello in teflon.
Grazie ancorq per i preziosi consigli