Sondaggio

L'SM riunisce la tecnica e lo spirito della DS con la tradizione italiana delle gran turismo. Hai già una DS o più DS nel box, perchè non anche una SM ?

Arriverà, prima o poi arriverà...
Il costo di acquisto è troppo alto
Mi spaventano i possibili problemi e la gestione
Malgrado la presentazione di Marco, non mi piace!
Non ci avevo mai pensato, chissà...

Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?

  • 125 Risposte
  • 17803 Visite
Re: Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?
« Risposta #120 il: Luglio 14, 2011, 09:18:58 am »
"Per la punta velocistica cadi in errore dato che è stata la trazione anteriore più veloce del mondo  per molti anni." (Fischer)
Si, certo. Ma era anche l'unica trazione anteriore così potente.

" ... offre un confort da ...DS! Il sentir la strada è poi questione di manico. A me il DIRAVI mi stranisce ... " (Fischer)
E' proprio questo il punto. La peculiarità dell'impianto idraulico Citroen sta proprio nel dare il massimo confort "isolando" l'abitacolo dalla strada. La questione del "manico" è relativa. E' proprio una caratteristica delle Citroen tutt'altro che sportiva. Per il Diravi può esserci effettivamente una questione di assuefazione più che di manico, ma anche in questo caso ho i miei dubbi.

"inoltre credo che le motivazioni del flop commerciale della SM siano universalmente riconosciute come  non riconducibili al progetto in sè ma a circostanze esterne assolutamente non prevedibili dallo stato maggiore della citroen di quel tempo , vedi guerra del kippur con impennata pazzesca dei costi della benzina...." (Stefano65)
Si parla di automobili, non di storia contemporanea ...

"Non sono in accordo neppure sulla tua definizione di vettura"ibrida"....allora lo erano anche le mercede serie s coupè oppure le bmw serie 6 ... " (Stefano65)
I tedeschi hanno una storica tradizione nel segmento. Avete mai sentito parlare di coupé alla tedesca? E' cosa ben diversa dalla SM ...

"Sulla linea posso capire che il tuo giudizio sia negativo , e certamente una vettura che o piace o non piace, le vie di mezzo non sono previste." (Stefano65)
Sottoscrivo pienamente anche se io non ho mai detto che la SM a me non piaccia. Anzi, al contrario, la amo follemente!!!

" ... non credo farà la stessa fine di fiat 130 ed altre.....infatti una fiat 130 oppure una jaguar la danno via a 3000/4000 euro...(e non le vuole nessuno..)una SM decente non si  prende con meno di 20.000/25000 euro". (Stefano65)
L'importanza storica di un'automobile non è data certo dalla sua quotazione di mercato ...

Il dato oggettivo della personalità controversa della SM, non credo possa essere  messo in dubbio, nemmeno in un forum come questo nel quale si trovano anche degli "estremisti citronici" ... :)

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.355
Re: Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?
« Risposta #121 il: Luglio 14, 2011, 01:27:12 pm »
caro Manug75 , io non credo che si possa definire la SM un mezzo con una  personalità  oggetivamente controversa .
Prima di tutto perchè La personalità non è rilevabile oggettivamente.
Ma qui cadremmo in trappole dialettiche e metafisiche che....eviterei vista la banalità dell argomento trattato...
In secondo luogo perchè , a mio avviso , la citroen con questa vettura centrò pienamente gli obbiettivi prefissati e cioè creare una super coupè di alta rappresentanza iper confortevole per due persone , più eventualmente due sporadici passeggieri, super veloce , nonostante la trazione anteriore, nel massimo della sicurezza che l epoca poteva offrire.
Infatti andava a rompere le scatole a costruttori tipo bmw-mercedes -aston martin-jaguar-che offrivano vetture di dimensioni/pesi/prestazioni simili.
quindi secondo me aveva una ben definità caratteristica di mercato (quella che tu definisci personalità).
Sarebbe andata bene se le circostanze fossero state propizie,in America ne vendettero circa 3000 pezzi in un anno e mezzo....in europa circa 8000 in tre anni circa e considerato che costava quanto una ferrari...era un super risultato.... ma gli unici relai dati oggettivi che si possono rilevare sono proprio quei dati che tu scarti per motivi storici e non automobilistici.....cioè la prima grande crisi globale del petrolio, e la crisi economica di citroen, che determinò anche la fine anticipata della DS che diversamente sarebbe rimasta sul mercato ancora due o tre anni..
Citroen che non aveva ancora esperienza e risorse per sostenere il progetto SM dovette rinunciare.
ultimo dato oggettivo  da non scartare è certamente il valore di mercato  di una SM oggi,  che è dato dalla media delle vendite specializzate e che contraddice la idea di FLOP che tu sostieni.
Anche se sono in accordo con te quando sostieni  che il vaolre storico di una vettura non è solo determinato dalla quotazione.....ma a qualche dato oggettivo reale e non metafisico dovremo pur sempre rifarci....
..

*

Matteo

Re: Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?
« Risposta #122 il: Luglio 30, 2011, 09:40:30 am »
Stefano 65, sono d'accordo con te per quanto riguarda le tue valutazioni sulla stupenda SM. Mi piace moltissimo anche la Fiat 130 (coupé, chiaro...) se me ne trovi a 3/4000 euro..........la prendo subito. Mi sembra un po' bassina la quotazione,no?

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.355
Re: Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?
« Risposta #123 il: Luglio 30, 2011, 12:13:06 pm »
ciao Matteo , si forse sono stato  severo con la bellissima 130 coupè....ma non credo di tanto...http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=198902095
mi sembra che si trovano modelli eccezionali a circa 10.000/12.000 euro..



Stefano 65, sono d'accordo con te per quanto riguarda le tue valutazioni sulla stupenda SM. Mi piace moltissimo anche la Fiat 130 (coupé, chiaro...) se me ne trovi a 3/4000 euro..........la prendo subito. Mi sembra un po' bassina la quotazione,no?

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?
« Risposta #124 il: Settembre 01, 2011, 04:15:03 pm »
ciao Matteo , si forse sono stato  severo con la bellissima 130 coupè....ma non credo di tanto...http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=198902095
mi sembra che si trovano modelli eccezionali a circa 10.000/12.000 euro..


Se 130 deve essere (senza nulla togliere alla gradevole coupè), che sia 130 berlina. La cadillac italiana, la macchina dei nostri statisti... bellissima. Un trattato di storia e politica su quattro ruote... blu sarebbe il massimo, ma è un po' macabra...
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline mario55

  • *****
  • 1.858
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re: Ai proprietari di DS: perchè non anche una SM ?
« Risposta #125 il: Settembre 04, 2011, 02:02:56 pm »
Se 130 deve essere (senza nulla togliere alla gradevole coupè), che sia 130 berlina. La cadillac italiana, la macchina dei nostri statisti... bellissima. Un trattato di storia e politica su quattro ruote... blu sarebbe il massimo, ma è un po' macabra...
tanto per rimanere in tema, io la preferisco grigio metallizzato, è più elegante.
Nulla è pericoloso quanto l'essere troppo moderni. Si rischia di diventare improvvisamente fuori moda.
Oscar Wilde
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968