Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS

  • 56 Risposte
  • 19118 Visite
*

Offline fabio72

  • *****
  • 2.593
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #15 il: Dicembre 16, 2011, 08:43:28 pm »
Non mi vorrei sbagliare, ma qualche anno fa è stato compiuto un viaggio simile da una carovana di tractioin, dovrei avere un vecchio ruoteclassiche che parla del viaggio, se lo ritrovo vi scansiono le pagine e ve le posto!
E poi se la gente sa e la gente lo sa che sai suonare...suonare ti tocca per tutta la vita e ti piace lasciarti ascoltare....

*

Offline Andy LHM

  • ******
  • 9.721
  • la mia pagina facebook: Citroen DS Marche
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #16 il: Dicembre 17, 2011, 12:48:59 am »
Pensa che io volevo fare la transiberiana (stradale eh, non ferrovia) fino a Vladivostok (con eventuale puntatina in Giappone via traghetto...).
San Pietroburgo è mooolto più fattibile, quando un giorno sarò ricco e famoso ti accompagno volentieri  [:kiss] Una meta e un viaggio affascinanti, poi passando dai paesi scandinavi è decisamente più sicuro e sereno... di fatto ti fai solo una 50 di km su strade russe.
Per ora mi limito a pianificare il viaggio per Harrogate...  [:D]

.....si si certo Matteo, come no!!!!!!..... [(muoio)]
« Ultima modifica: Dicembre 17, 2011, 12:52:56 am da Andy LHM »

Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #17 il: Dicembre 17, 2011, 01:05:48 am »
Non mi vorrei sbagliare, ma qualche anno fa è stato compiuto un viaggio simile da una carovana di tractioin, dovrei avere un vecchio ruoteclassiche che parla del viaggio, se lo ritrovo vi scansiono le pagine e ve le posto!

Ricordo anche io,trovarlo pero'nn sara' facile.
VIVA VIVA VIVA!!!

*

Offline Admin

  • Forum Admin
  • ******
  • 6.597
  • ID19 break "ambi" 1964
    • Citrò Services
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #18 il: Dicembre 17, 2011, 11:20:44 am »
Sono stato a San Pietroburgo diversi anni fa, in aereo, su invito dei miei genitori. Piuttosto scettico, mi sono ricreduto di fronte a questa città davvero magica. Il viaggio era ben organizzato, con una guida locale che ci portava in macchina nei luoghi interessanti, ma abbiamo anche camminato tantissimo ed usato mezzi pubblici in tutta sicurezza.
Certo fa impressione vedere questo mondo a due velocità, ricconi che camminano fumando il sigaro attorniati da bellissime ragazze e tutt'intorno povertà molto molto accentuata.
Grosse mercedes e grosse audi nuove fiammanti a fianco di vecchie carrette russe tenute insieme solo dalla ruggine.
Per rimanere in tema citronico, fotografai una GSA in stato d'uso parecheggiata nelle vie del centro.
Sarebbe bello andarci in DS, ma bisogna essere molto ben attrezzati perchè nessuno saprebbe metterci le mani in caso di problema. I meccanici sono poco diffusi, quasi tutti sono dediti al fai da te. Tranne per mercedes e audi, ovviamente.
Un bel sogno anche per me, mi piacerebbe. Ma devo aspettare che il figlio cresca ancora un po', e per allora potrei essere troppo vechio io  [:p]



Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #19 il: Dicembre 17, 2011, 11:43:34 am »
Non mi vorrei sbagliare, ma qualche anno fa è stato compiuto un viaggio simile da una carovana di tractioin, dovrei avere un vecchio ruoteclassiche che parla del viaggio, se lo ritrovo vi scansiono le pagine e ve le posto!
dovrei averlo anche io

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.120
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #20 il: Dicembre 17, 2011, 01:29:53 pm »
Quando il figliolo cresce e meglio che gli paghi un biglietto d'aereo e ci va da solo senza il tuo assillo al seguito, entend moi!! ........sigari,Mecedes,belle ragazze..........sono sui motivi di interesse e studio a noi per allora, al massimo i sigari..........opsss ma tu non fumi!! [}:)] [:clap] [:hello]
Dodo

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.970
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #21 il: Dicembre 17, 2011, 06:53:05 pm »
L'idea è stimolante, non potrei mai partecipare, ma se potessi avrei già pronta una sceneggiatura per un road trip movie.

Il titolo, banale e poco originale ma di immediata comprensione:

Le TranDSiberian

 ;D

Se mai dovessi partire con la DS, sarebbe un viaggio in solitaria solitudine, magari sulle orme di questo signore:



« Ultima modifica: Dicembre 17, 2011, 07:12:57 pm da IDcronio »

*

Offline CICCIO

  • *****
  • 2.967
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #22 il: Dicembre 17, 2011, 10:15:39 pm »
Io ci stò.........

Visto il percorso, i 2000 Km.per raggiungervi e per poi tornare a casa non credo facciano una grande differenza  [:hello] [:hello] [:hello]

*

Offline ORAZIO

  • ****
  • 913
  • ci saro' anch'io in olanda (se campo...)
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #23 il: Dicembre 18, 2011, 08:27:26 am »
sarebbe veramente un'esperienza unica.
devastante dal profilo economico ma non impossibile!
il viaggio lo potrebbe organizzare il forum organizzando una sorta di riffa premiando dieci equipaggi.fare un viaggio cosi' e' sicuramente nelle possibilita' di pochi ma spendere che ne so 30€ per comprare un biglietto che ti dia la speranza di poter partecipare a questo SOGNO lo potrebbero fare tutti.

*

Offline CICCIO

  • *****
  • 2.967
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #24 il: Dicembre 18, 2011, 10:12:40 am »
Se serve un finanziatore chiedete pure.........................ma non a me  ;D ;D ;D

*

Offline ORAZIO

  • ****
  • 913
  • ci saro' anch'io in olanda (se campo...)
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #25 il: Dicembre 18, 2011, 12:10:29 pm »
Se serve un finanziatore chiedete pure.........................ma non a me  ;D ;D ;D
pensavo che i principi moderni fossero diversi invece [A:mai]

*

Offline lucano

  • ****
  • 1.515
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #26 il: Dicembre 18, 2011, 12:43:44 pm »
sarebbe veramente l'unione di due sogni
1) visitare Sanpietroburgo (ci penso da quando aveva un'altro nome  [:fiu] [:fiu] [:fiu])
2) e fare un lungo viaggio in ds

per di più dal punto di vista economico.... basta uscire dall'italia ed i pieni non saranno più un problema  ;D ;D ;D ;D ;D
Meglio una D-LUXE oggi che niente domani!!!

Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #27 il: Dicembre 18, 2011, 06:59:18 pm »
sarebbe veramente l'unione di due sogni
1) visitare Sanpietroburgo (ci penso da quando aveva un'altro nome  [:fiu] [:fiu] [:fiu])
2) e fare un lungo viaggio in ds

per di più dal punto di vista economico.... basta uscire dall'italia ed i pieni non saranno più un problema  ;D ;D ;D ;D ;D
ti devo smentire per lavoro vado tutti i mesi a lussenburgo e solo nel gran ducato la benzina costa 30 centesimi in meno.
in francia specialmente nell'autostrada e' veramente cara

Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #28 il: Dicembre 18, 2011, 07:02:19 pm »
sarebbe veramente un'esperienza unica.
devastante dal profilo economico ma non impossibile!
il viaggio lo potrebbe organizzare il forum organizzando una sorta di riffa premiando dieci equipaggi.fare un viaggio cosi' e' sicuramente nelle possibilita' di pochi ma spendere che ne so 30€ per comprare un biglietto che ti dia la speranza di poter partecipare a questo SOGNO lo potrebbero fare tutti.
e' una bunissima idea bisogna parlarne con marini e ilaria

*

Offline ORAZIO

  • ****
  • 913
  • ci saro' anch'io in olanda (se campo...)
Re: Milano - St. Peterbourg - Venezia, rigorosamente in DS
« Risposta #29 il: Dicembre 18, 2011, 08:57:39 pm »
e' una bunissima idea bisogna parlarne con marini e ilaria
[(su)]