Gli orologi della DS (e quelli della ID!)

  • 48 Risposte
  • 6824 Visite
*

Offline Martini

  • **********
  • 14.773
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« il: Aprile 18, 2012, 09:08:27 pm »
Mi piacerebbe, col vostro aiuto, far luce sugli orologi applicati alla plancia delle nostre automobiline. Vi dico quel che sono riuscito a ricostruire, basato esclusivamente su osservazioni sul campo, perché non c'è documentazione ufficiale su questo tema, sono quindi aperto ad ogni suggerimento ed integrazione.

L'orologio è apparso sulla plancia della DS a partire dalla fine del 1956: la prima DS ne era sprovvista e l'orologio (meccanico, a carica manuale) è apparso sul frontale del posacenere delle DS19 nel novembre del 1955.
Nel maggio del 1959 l'orologio diventa elettrico e si sposta accanto al blocco strumenti, alla destra del conducente.
Nelle ID l'orologio appare sulla finizione Confort ed è a funzionamento meccanico.
Dal settembre 1961 arriva la nuova plancia DS che impiegherà un orologio elettrico che verrà montato anche sulle ID a partire dal settembre del '64.
Lo stesso orologio diventerà elettronico nel '67 (scritta TRANSISTOR sotto al logo Jaeger) e verrà montato sino all'anno modello 1968
Nel 1969 cambia la grafica del quadrante e molte DS ed ID dell'ultimo anno-modello avranno un quadrante con disegno interno ellittico dove sono riportate solo le 12, le 3, le 6 e le 9.
Dal 1970 orologio unificato su tutti i modelli, sempre elettronico, con cornice in plastica e lancette arancio.

Vi torna?

Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #1 il: Aprile 18, 2012, 09:16:11 pm »
Buonasera Maurizio,
molto probabilmente lo avrai già visto, ma metto i link del Nuancier relativi ai cruscotti di DS e ID, dove così si possono notare visivamente i modelli di orologi:

DS    http://www.nuancierds.fr/DT%20tableaux%20DS.htm

ID     http://www.nuancierds.fr/DT%20tableaux%20ID.htm

E per chi mal digerisce il francese gli stessi link, in italiano    http://www.nuancierds.fr/DT%20tableaux%20it.htm
 [:hello]
" sans le Beau, la vie serait une erreur "
" senza la Bellezza, la vita sarebbe un errore " Nietzsche

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.671
  • ... MAI dire MAI ...
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #2 il: Aprile 18, 2012, 10:21:37 pm »
Mi incuriosisce il tasto warning (4 frecce) del 1974  nn c'entra nulla con l'estetica degli altri, sembrerebbe quello di una bicilindrica   :o :o :o :o                               
Citazione
Nel 1969 cambia la grafica del quadrante e molte DS ed ID dell'ultimo anno-modello avranno un quadrante con disegno interno ellittico dove sono riportate solo le 12, le 3, le 6 e le 9.
       [(su)]               
Citazione
Dal 1970 orologio unificato su tutti i modelli, sempre elettronico, con cornice in plastica e lancette arancio.
  mi sembra che ne esistono due modelli simili ma nn uguali...............................domani controllo                       [:hello]                         
 

*

Offline CitroMarco

  • Al vostro Citrò Servizio
  • ***
  • 551
    • CITRÒ SERVICES
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #3 il: Aprile 18, 2012, 10:28:25 pm »
Si esatto, le vetture 1970 e 1971 montano un modello la cui cornice esterna è in metallo.
Dal 1972 in poil a cornicetta di contorno è plastica, e la qualità costruttiva interna decade definitivamente, sono quelli più difficili da trovare funzionanti.
 [:hello]
e pensare che non ci vado nemmeno matto, per la mortadella...

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.671
  • ... MAI dire MAI ...
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #4 il: Aprile 18, 2012, 10:40:34 pm »
              [(su)]............ a memoria su uno dei due modelli ci dovrebbe essere una scritta sul quadrante forse quarz?                          [:hello]
 

*

Offline CitroMarco

  • Al vostro Citrò Servizio
  • ***
  • 551
    • CITRÒ SERVICES
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #5 il: Aprile 18, 2012, 10:46:35 pm »
              [(su)]............ a memoria su uno dei due modelli ci dovrebbe essere una scritta sul quadrante forse quarz?                          [:hello]
Negativo, la tecnologia degli oscillatori al quarzo è arrivata diversi anni DOPO la ds...
e pensare che non ci vado nemmeno matto, per la mortadella...

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.516
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #6 il: Aprile 18, 2012, 10:56:40 pm »
.........Inge [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch]
 [:hello]
Dodo

*

Offline ERIKKE

  • ******
  • 4.473
  • ...mai rubare il rabarbaro in barba a un barbaro..
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #7 il: Aprile 18, 2012, 11:04:15 pm »
Quello nella mia Dspècial a.m 74 è questo:


è uno Jaeger e funziona perfettamente [:inch]

ps mi scuso per la qualità della foto

 [:hello]

*

Offline renato

  • ******
  • 6.336
  • QUESTO E'LILLO W LA FIGTROEN
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #8 il: Aprile 18, 2012, 11:05:21 pm »
Quello nella mia Dspècial a.m 74 è questo:


è uno Jaeger e funziona perfettamente [:inch]

ps mi scuso per la qualità della foto

 [:hello]

potevi spegnere la pipa almeno... ;D
RENE' COTTON

*

Offline ERIKKE

  • ******
  • 4.473
  • ...mai rubare il rabarbaro in barba a un barbaro..
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #9 il: Aprile 18, 2012, 11:18:56 pm »
 ;D ;D ;D

 [:hello]

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.481
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #10 il: Aprile 18, 2012, 11:38:12 pm »
Mi piacerebbe, col vostro aiuto, far luce sugli orologi applicati alla plancia delle nostre automobiline. Vi dico quel che sono riuscito a ricostruire, basato esclusivamente su osservazioni sul campo, perché non c'è documentazione ufficiale su questo tema, sono quindi aperto ad ogni suggerimento ed integrazione.

L'orologio è apparso sulla plancia della DS a partire dalla fine del 1956: la prima DS ne era sprovvista e l'orologio (meccanico, a carica manuale) è apparso sul frontale del posacenere delle DS19 nel novembre del 1955.
Nel maggio del 1959 l'orologio diventa elettrico e si sposta accanto al blocco strumenti, alla destra del conducente.
Nelle ID l'orologio appare sulla finizione Confort ed è a funzionamento meccanico.
Dal settembre 1961 arriva la nuova plancia DS che impiegherà un orologio elettrico che verrà montato anche sulle ID a partire dal settembre del '64.
Lo stesso orologio diventerà elettronico nel '67 (scritta TRANSISTOR sotto al logo Jaeger) e verrà montato sino all'anno modello 1968
Nel 1969 cambia la grafica del quadrante e molte DS ed ID dell'ultimo anno-modello avranno un quadrante con disegno interno ellittico dove sono riportate solo le 12, le 3, le 6 e le 9.
Dal 1970 orologio unificato su tutti i modelli, sempre elettronico, con cornice in plastica e lancette arancio.

Vi torna?

Sulla mia ID confort '63 il funzionamento è elettromeccanico... fra l'altro molto preciso con l'auto in funzione, tende poi a fermarsi quando è spenta  [???] [???]
Giovanni                                           

*

Offline Emanuele

  • *****
  • 2.432
    • http://www.fratellifilippini.it
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #11 il: Aprile 19, 2012, 12:25:28 am »
"L'orologio è apparso sulla plancia della DS a partire dalla fine del 1956: la prima DS ne era sprovvista e l'orologio (meccanico, a carica manuale) è apparso sul frontale del posacenere delle DS19 nel novembre del 1955."

Ciao Martini, penso tu abbia commesso un errore di scrittura. per quello che so tutte le DS hanno sempre avuto fin dalle origini l'orologio, quindi dalla fine del '55 e non dalla fine del '56 come hai scritto; la mia, febbraio '56, ce l'ha, attaccato al posacenere, a carica manuale.

Ciao,
Emanuele

*

Offline Andy LHM

  • ******
  • 9.721
  • la mia pagina facebook: Citroen DS Marche
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #12 il: Aprile 19, 2012, 12:26:34 am »
potevi spegnere la pipa almeno.... ;D

chissà che c'era dentro oltre al tabacco......... [(fischio1)]  ;D

*

Offline Martini

  • **********
  • 14.773
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #13 il: Aprile 19, 2012, 09:11:57 am »
"L'orologio è apparso sulla plancia della DS a partire dalla fine del 1956: la prima DS ne era sprovvista e l'orologio (meccanico, a carica manuale) è apparso sul frontale del posacenere delle DS19 nel novembre del 1955."

Ciao Martini, penso tu abbia commesso un errore di scrittura. per quello che so tutte le DS hanno sempre avuto fin dalle origini l'orologio, quindi dalla fine del '55 e non dalla fine del '56 come hai scritto; la mia, febbraio '56, ce l'ha, attaccato al posacenere, a carica manuale.

Ciao,
Emanuele

Yes: mi sono confuso nello scrivere tra anno ed anno modello, la frase corretta è "dalla fine del '55" e non del '56. Le primissime, comunque, non lo avevano: ho le foto dettagliate (negative 10x15 cm!!!!) della plancia della prima DS e l'orologio non c'è :-).

Allora, adesso tentiamo una caccia fotografica: se mi date qualche oretta frugo nell'archivio e posto le foto con data delle plance e dei relativi orologi, poi cercheremo di mettere ordine.

Magari questo lavoro può servire ad Ivo ed al suo "gemello" francofono per completare le pagine già segnalate da Ivo su questo topo che parlano di cruscotto ma non, nello specifico, dell'orologio.

A tra poco con le foto!

*

Offline Martini

  • **********
  • 14.773
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: Gli orologi della DS (e quelli della ID!)
« Risposta #14 il: Aprile 19, 2012, 12:35:27 pm »
Comincio col dire che ho scritto una stupidaggine: anche le primissime DS avevano l'orologio, solo che era di un tipo diverso, lo vedete bene in questa immagine:



Come vedete, la plancia è ancora piuttosto "artigianale".

Qui, invece, c'è il primo orologio "standard" delle DS che esiteva in due versioni (al riguardo, vi rimando al sito di Yves):
La DS ritratta è una Croisette esposta al Salone di Parigi



Nel 1960 l'orologio diviene elettrico e passa sulla parte superiore del cruscotto, in questo frammento si vede (parzialmente) la nuova collocazione ed il frontalino del posacenere senza orologio.
E' già uno Jarger, cornice in plastica nera.



Nel '61 cambia tutta la plancia, l'orologio resta accanto al tachimetro. La cornice adesso è cromata, sul quadrante c'è il logo Jaeger e la scritta "Made in France":
Eccolo sulla plancia di una ID del '65



Questa foto è del 1969 ma l'orologio che ritrae mi pare identico a quello dei modelli dal '71 in poi:



Questa immagine, infine, è datata 1972 e ritrae l'ultima plancia.



Quindi non ho trovato traccia dell'orologio con la cornicetta cromata di cui parla Marco sui modelli '70, però ho un oggetto strano (anzi, almeno TRE oggetti strani) che adesso fotograferòl e pubblicherò qui sotto.

Poi inizia la caccia all'orologio delle plance ID prima maniera!

 [:hello]

« Ultima modifica: Aprile 19, 2012, 12:37:06 pm da Martini »