Sondaggio

Come ti sei innamorato della Dea, oppure che hai scoperto che ti attraeva come auto?

Con Amici
1 (2.4%)
Me l'ha fatta vedere un amico che ne possedeva una
5 (12.2%)
Altro motivo che spieghero in seguito...
35 (85.4%)

Totale votanti: 40

Come ti sei innamorato della Dea

  • 72 Risposte
  • 17135 Visite
*

Offline eral71

  • ****
  • 711
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #30 il: Agosto 26, 2014, 10:47:08 pm »
Mi ricordo fin da bambino della Dea...era il periodo delle Domeniche senza auto (mi pare nel '73), facevo le elementari e rimanevo incantato nel vedere le frecce posteriori in alto, ai lati del tetto...nessun'altra macchina le aveva così!
Sono passati gli anni e di Dee ne ho viste molte in giro ma sempre di meno, sempre di meno, man mano che gli anni passavano...l'ultima l'ho vista sei anni fa vicino a casa mia...decisamente malconcia, nera con gli interni rossi ed un cartello "vendesi": non mi ha attratto per niente e così, la Dea, è scomparsa nell'oblio dei miei ricordi...
Poi, un giorno dei primi di Giugno scorso, eccola! Mi scantona davanti...bella, chiara, pulita, con un incedere invidiabile sulle buche romane mentre io, sulle stesse buche, davo alternativamente testate e culate...me la sono guardata bene mentre la seguivo ed ammiravo, nel contempo, la calma serafica di chi la guidava con gusto poi...l'imprevisto: freccia a sinistra! Mi sono trovato bambino alle elmentari!
Piccolo scambio di battute con il beato proprietario e via!
La sera stessa ero su internet a vedere chi si vendeva una Dea...dopo un mese e mezzo è lì, sotto casa mia!!!

Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #31 il: Agosto 26, 2014, 11:24:29 pm »
Andandoci in giro.
A parte le premesse citate in presentazione e in questa storia, tante avventure, da strade di montagna impossibili coi fari girevoli, a un viaggio con mezzo metro di neve appena caduta in autostrada verso la Svizzera dove tutti andavano a 40 e io a 80, non perche' pazzo ma perche' la macchina me lo diceva, a quella volta che su una 23 a 190 scoppio' una gomma  - non guidavo io e non era mia, ero dietro, ma perche' ci fermiamo? E' successo qualcosa?

La luciona rossa che si accende in mezzo a Roma e rimediamo un tubo alle 9 di sera a Porta Portese, arriviamo a Anzio con neanche mezz'ora di ritardo, le buche all'Isola Sacra che non esistono e la nuvola di polvere che ci rincorre senza mai raggiungerci... i Carabinieri a Ostia Antica che ci lasciano andare, bella macchina...

Tante avventure.



*

Offline eral71

  • ****
  • 711
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #32 il: Settembre 14, 2014, 08:06:47 pm »
 [o:o:]be!!!! si... quanti ricordi !!!che nostalgia !!!!avevo appena 4 o 5 anni  anno 75  e per me era come un astronave quando si alzava .....mio padre ne ah avute tre ...e poi decise di cambiare paso' a bmw ,ma a me rimase un segno indelebile ... adesso mio padre non c'e' più ... ed io l'ho ricomprata una bella ds 21  pallas anno 71 e lui non ha fatto in tempo a vederla.... :'( :'(

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 378
  • Josephine
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #33 il: Novembre 13, 2014, 03:50:59 pm »
Ciao a tutti!

Sono Fra, ho 34 anni, ho vissuto a Bollate (MI) fino a 3 anni fa, periodo in cui mi sono trasferito, per lavoro e per amore, a Verona.
Nella mia famiglia ci sono sempre sempre state Citroen (nell’ ordine Dyane 6, Gs Pallas, GSA Pallas, BX 16 RS e la mia prima auto è stata una Saxo VTS, una bomba che mi è durata per diverso tempo). Tra l’ altro da piccolo stavo spesso dai miei nonni, e anche lì solo Citroen (mio nonno ebbe una splendida Dsuper, una GSA Pallas, una BX 14 RE di cui ricordo ancora il rumore e 2 Saxo 1.1, una delle quali è tuttora in mio possesso).

Non ricordo il momento preciso in cui mi innamorai della Dea, ma i miei mi hanno sempre raccontato questo episodio: sono sempre stato un bambino agitato e casinista, ed il primo danno da sberle lo feci verso i 3 anni; in campeggio rimasi letteralmente colpito da una DS parcheggiata con le ruote sterzate.

Infilai la testa tra la ruota ed il parafango e feci quasi tutto il giro del passaruota, il tutto in una frazione di secondo; gli urli di spavento di mia mamma spaventarono anche a me, mi misi a piangere e rimasi immobilizzato dietro la ruota, poi piano piano riuscii a spostarmi verso l’esterno.

Ricordo i coprimozzi piccoli col cerchio bianco quindi presumo, con molta umiltà, che si sia tratto di una Dspecial.

Probabilmente una volta “smontato” dal passaruota, con il collo nero e con qualche taglietto, qualcosa mi entrò dentro, dev’ essere stata quella la scintilla. Fatto sta che ogni volta che ne vedevo una (ma eravamo già a metà degli 80 e quindi le Dee iniziavano a scarseggiare), perdevo la testa, cosa che mi capita tuttora.

Putroppo ad oggi l’ unica Dea che possiedo, che sarà sempre mia e che mi porterò nella tomba, ce l’ ho tatuata sul braccio…ma spero di averne presto una, desiderio che si è ancor più accentuato quando ho scoperto che il box della casa nuova in cui convivo con la mia ragazza è lungo 5 mt!
 
Spesso batto convulsamente i polpastrelli sulla tastiera per sognare un po’…tra il sito delle DS di Massimo ed il vs forum capita molte volte che la DS me la sogno proprio di notte, sul serio, ma sicuramente anche voi avete avuto questi sintomi! Tra l’ altro grazie perché mi avete insegnato le tantissime differenze fra i vari modelli, cambi ecc…a questo proposito penso proprio che inizierò da una Dsuper o Dsuper 5, un sogno alla volta!

Grazie ancora per aver ideato questo forum!

Ciao
Fra
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.071
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #34 il: Novembre 13, 2014, 04:35:20 pm »

......
Probabilmente una volta “smontato” dal passaruota, con il collo nero e con qualche taglietto, qualcosa mi entrò dentro, dev’ essere stata quella la scintilla.
.......




Dev'essere stato un batterio !
Attento.

Ma benvenuto lo stesso... ;D ;D ;D

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 378
  • Josephine
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #35 il: Novembre 13, 2014, 04:51:20 pm »
 [:D] [:D]
Grazie!
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline principe

  • ****
  • 782
  • Celestine
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #36 il: Novembre 13, 2014, 05:48:32 pm »
Benvenuto Fra tra noi malati!

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 378
  • Josephine
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #37 il: Novembre 13, 2014, 06:37:04 pm »
Grazie! E che nessuno guarisca!!! [:crazy]
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline Vince

  • *****
  • 2.127
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #38 il: Novembre 13, 2014, 10:03:42 pm »
Infilai la testa tra la ruota ed il parafango e feci quasi tutto il giro del passaruota, il tutto in una frazione di secondo;

Per me, Diessista D.O.C.  !!!  ;D [:clap] [:clap]
Vince

*

Offline SPLIFF

  • ****
  • 1.104
  • Ma DS vaut plus qu'une gonzesse...parfois
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #39 il: Novembre 13, 2014, 10:24:48 pm »
Ciao a tutti!



Infilai la testa tra la ruota ed il parafango e feci quasi tutto il giro del passaruota, il tutto in una frazione di secondo; gli urli di spavento di mia mamma spaventarono anche a me, mi misi a piangere e rimasi immobilizzato dietro la ruota, poi piano piano riuscii a spostarmi verso l'esterno

Ciao
Fra


 :) ;D [(ridotroppo)] [(ridotroppo)] [(ridotroppo)] [(ridotroppo)]

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.970
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #40 il: Novembre 13, 2014, 10:28:16 pm »
Ciao a tutti!

Sono Fra, ho 34 anni, ho vissuto a Bollate (MI) fino a 3 anni fa, periodo in cui mi sono trasferito, per lavoro e per amore, a Verona.
Nella mia famiglia ci sono sempre sempre state Citroen (nell’ ordine Dyane 6, Gs Pallas, GSA Pallas, BX 16 RS e la mia prima auto è stata una Saxo VTS, una bomba che mi è durata per diverso tempo). Tra l’ altro da piccolo stavo spesso dai miei nonni, e anche lì solo Citroen (mio nonno ebbe una splendida Dsuper, una GSA Pallas, una BX 14 RE di cui ricordo ancora il rumore e 2 Saxo 1.1, una delle quali è tuttora in mio possesso).

Non ricordo il momento preciso in cui mi innamorai della Dea, ma i miei mi hanno sempre raccontato questo episodio: sono sempre stato un bambino agitato e casinista, ed il primo danno da sberle lo feci verso i 3 anni; in campeggio rimasi letteralmente colpito da una DS parcheggiata con le ruote sterzate.

Infilai la testa tra la ruota ed il parafango e feci quasi tutto il giro del passaruota, il tutto in una frazione di secondo; gli urli di spavento di mia mamma spaventarono anche a me, mi misi a piangere e rimasi immobilizzato dietro la ruota, poi piano piano riuscii a spostarmi verso l’esterno.

Ricordo i coprimozzi piccoli col cerchio bianco quindi presumo, con molta umiltà, che si sia tratto di una Dspecial.

Probabilmente una volta “smontato” dal passaruota, con il collo nero e con qualche taglietto, qualcosa mi entrò dentro, dev’ essere stata quella la scintilla. Fatto sta che ogni volta che ne vedevo una (ma eravamo già a metà degli 80 e quindi le Dee iniziavano a scarseggiare), perdevo la testa, cosa che mi capita tuttora.

Putroppo ad oggi l’ unica Dea che possiedo, che sarà sempre mia e che mi porterò nella tomba, ce l’ ho tatuata sul braccio…ma spero di averne presto una, desiderio che si è ancor più accentuato quando ho scoperto che il box della casa nuova in cui convivo con la mia ragazza è lungo 5 mt!
 
Spesso batto convulsamente i polpastrelli sulla tastiera per sognare un po’…tra il sito delle DS di Massimo ed il vs forum capita molte volte che la DS me la sogno proprio di notte, sul serio, ma sicuramente anche voi avete avuto questi sintomi! Tra l’ altro grazie perché mi avete insegnato le tantissime differenze fra i vari modelli, cambi ecc…a questo proposito penso proprio che inizierò da una Dsuper o Dsuper 5, un sogno alla volta!

Grazie ancora per aver ideato questo forum!

Ciao
Fra


GRANDE!!!! [:clap] [:clap] [:clap]...benvenuto! [:hello]

*

Offline FRAnce

  • ***
  • 378
  • Josephine
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #41 il: Novembre 14, 2014, 10:31:39 am »
Grazie!
Sono:
Citroen Dsuper5 1972
Citroen Saxo 1.1 SX 5p 2001
Moto Morini 3 1/2 GT 1975

Furono:
Citroen BX16 RS Break 1987
Citroen Saxo 1.6 16V VTS 2001
Citroen Dyane6 1977
Kawasaki Z750 2006
Piaggio Vespa 50 Et2 1999

*

Offline MAMBO

  • ******
  • 3.510
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #42 il: Novembre 14, 2014, 11:01:29 am »
Auguri...................... ;D ;D ;D [:clap] [:clap] [:clap] [:clap] [:clap] [:clap] [:clap]
STEFANO

*

Offline mecca

  • ****
  • 1.184
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #43 il: Novembre 17, 2014, 07:17:03 pm »
fin da bambino. i primi ricordi un modellino 1/43 di una ambulanza che mi compro'mio padre e poi il giorno in cui mentre eravamo al distributore,anni 60,una familiale arancione mono targa francese con su delle suore e poi la baia degli angeli e tante DS..ed io pensai che sarebbe stata quella la mia auto e cosi fu appena presa la pat insieme ad una +umile 2cv 400  [(angel)]
claudio

*

Offline ado

  • **********
  • 13.920
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: Come ti sei innamorato della Dea
« Risposta #44 il: Novembre 17, 2014, 09:32:35 pm »
fin da bambino. i primi ricordi un modellino 1/43 di una ambulanza che mi compro'mio padre e poi il giorno in cui mentre eravamo al distributore,anni 60,una familiale arancione mono targa francese con su delle suore e poi la baia degli angeli e tante DS..ed io pensai che sarebbe stata quella la mia auto e cosi fu appena presa la pat insieme ad una +umile 2cv 400  [(angel)]

stesso percorso........ ;D
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.