La croisière rouge

  • 10 Risposte
  • 7048 Visite
*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
La croisière rouge
« il: Novembre 02, 2012, 09:37:33 am »
Prendo spunto dall'ultimo incontro (Cantine Lungarotti) a cui mi sarebbe molto piaciuto poter partecipare
per lanciare un'idea.

La "Croisière jaune" l'han fatta
La "Croisière noire" pure.

Allora perché non organizzare (e lo dico seriamente) una bella "Croisière rouge" ?

Potrebbe essere semplicemente realizzata in Italia.
Oppure, vedendo un pò più in grande, sulle stile tanto amato da André, più "internazionale".

Ore, forse, vi chiederete perché "rouge" ?

Ecco:



In pratica un bel giro, magari di almeno una settimana, ma anche di più, anche con partecipazioni solo parziali, nelle cantine dei vini italiani.
E perché no, esteri.

Sbaglio ?

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.012
Re: La croisière rouge
« Risposta #1 il: Novembre 02, 2012, 09:44:32 am »
Buona idea!! giriamo col pulmino e guida ado... [:fiu]

 
« Ultima modifica: Novembre 02, 2012, 09:46:39 am da IDcronio »

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.395
Re: La croisière rouge
« Risposta #2 il: Novembre 02, 2012, 01:21:22 pm »
Sarebbe il modo più semplice per risolvere il problema dell'assicurazione, nel senso che ci tolgono la patente a vita e via!  [:crazy]
Giovanni                                           

*

Offline ERIKKE

  • ******
  • 4.473
  • ...mai rubare il rabarbaro in barba a un barbaro..
Re: La croisière rouge
« Risposta #3 il: Novembre 02, 2012, 02:19:30 pm »
A me come idea piace [(su)]

 [:hello]

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: La croisière rouge
« Risposta #4 il: Novembre 02, 2012, 08:03:47 pm »
Sarebbe il modo più semplice per risolvere il problema dell'assicurazione, nel senso che ci tolgono la patente a vita e via!  [:crazy]

potremmo chiedere una deroga allo 0,5. Per ragioni di studio....

*

Offline mickey

  • *****
  • 1.894
Re: La croisière rouge
« Risposta #5 il: Novembre 02, 2012, 08:15:54 pm »
L'idea è bellissima anche per me, però come diceva Giobri rischiamo la patente a vita in parecchi......
Cmq io il problema l'ho già risolto, guiderà Manuela che è completamente astemia,  quindi io  Manu, Tina & Jolie ci siamo!
Eppoi si può studiare in modo che non ci dobbiamo per forza fare 3 cantine al giorno.
Sarebbe molto bello poter passare anche dalla Francia, secondo me ne varrebbe davvero la pena.

*

Offline sting64

  • ****
  • 1.137
  • ...ferisce il mio cuore con monotono languore...
Re: La croisière rouge
« Risposta #6 il: Novembre 04, 2012, 07:21:34 pm »
bellissima idea ! sarebbe bello passare in Francia e anche in qui in Piemonte.

*

Offline steu369

  • *****
  • 1.894
Re: La croisière rouge
« Risposta #7 il: Novembre 04, 2012, 11:48:31 pm »
ogggià.........
si me vònno capi' capischeno,sinnò cassi sua..

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: La croisière rouge
« Risposta #8 il: Novembre 05, 2012, 11:35:24 am »
L'idea non è malvagia. Rimane il problema alcol-guida. Io su questi argomenti andrei mooolto prudente. O si guida o si beve. E se non si beve tanto meglio.
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: La croisière rouge
« Risposta #9 il: Novembre 05, 2012, 07:59:22 pm »
L'idea non è malvagia. Rimane il problema alcol-guida. Io su questi argomenti andrei mooolto prudente. O si guida o si beve. E se non si beve tanto meglio.


*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: La croisière rouge
« Risposta #10 il: Novembre 05, 2012, 08:02:08 pm »


L'hai già postata qualche giorno fa  :-*
a mare calmo ogni strunz è marenar