frizione semi ritento in area tecnica

  • 44 Risposte
  • 4576 Visite
*

Offline armonie

  • ****
  • 740
  • mimmo
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #30 il: Giugno 27, 2013, 08:44:00 pm »
ragazzi scusate,  il correttore reinnesto troppo lento puo' dare il problema sopra citato? ho paura di toccarlo perche' adesso le partenze sono abbastanza docili, ripeto solo in quarta dopo un allungo di terza si sente il rumore di innesto.
mimmo

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.275
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #31 il: Giugno 27, 2013, 10:22:23 pm »
ragazzi scusate,  il correttore reinnesto troppo lento puo' dare il problema sopra citato? ho paura di toccarlo perche' adesso le partenze sono abbastanza docili, ripeto solo in quarta dopo un allungo di terza si sente il rumore di innesto.

No......lavora solo su velocità/tempo di riattacco frizione, i tempi di spinta degli attuatori marce sono pressochè costanti.
Un mancato o insufficiente stacco frizione crea anomalie sempre su tutta la gamma di rapporti.
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.812
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #32 il: Giugno 28, 2013, 06:06:51 pm »
non saranno tutti cani! ... [???]

Quoto. Come ogni tecnico il meccanico va scelto con cura. Se hai avuto delle brutte esperienze non vuol dire che siano tutti dei cagnacci. Quando vuoi vieni dalle mie parti (siamo abbastanza vicini) e ti faccio conoscere qualcuno che dopo un po' di preghiere potrà aiutarti

Ciao
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #33 il: Gennaio 08, 2019, 12:57:28 pm »
Ho eseguito ieri la regolazione del gioco della frizione sulla ma 19 BVH.
Non so chi abbia scritto il manuale dicendo di inserire la prolunga della manovella nel l'apposito foro e poi regolare il dado sulla forcella allentandolo (in senso antiorario).
Sicuramente uno che non l'ha mai messo in pratica.
Ricordo che sul cambio all'uscita del l'innesto della prolunga esiste un apposito "accrocchio" che serve per non spaccarsi i polsi quando si vuole accendere l'auto con l'ausilio della manovella.
In pratica non appena si accende l'auto la prolunga si disinserisce automaticamente.
Sfido chiunque a cercare di fermare con la mano la prolunga quando, regolando il gioco, inizia a girare.
Allora ho proceduto come ho sempre fatto quando non sapevo ne leggere ne scrivere.
Ho sollevato una ruota, acceso l'auto con una marcia inserita, tolto il minimo accelerato e controllato che la ruota sollevata fosse ferma (frizione pigiata)
Poi, a motore acceso, con grande attenzione alle dita, ho allentato il dado da 12 fino a quando la ruota ha iniziato a girare ma la fermavo facilmente con le mani. A questo punto ho spento l'auto e serrato di 2 giri completi il dado da 12.
Con questa regolazione di base sono poi passato alla centrifuga e al correttore i reinnesto.
Ora è un bijoux

Ecco questa cosa non la comprendo bene neanche io; ho tentato la regolazione come da manuale ma non appena inserisco la prolunga e metto in moto questa viene sputata fuori. Dopo qualche tentativo di inserimento sono riuscito a trovare un punto in cui stacca bene e regolato il centrifugo la vettura avanza dolcemente e non appena lascio il freno sia in retro che in prima (mezzo secondo o un secondo al massimo) a questo punto però non sono certo di quali siano i margini di azione della forcella sullo spingidisco quindi a meno che qualche buon'anima non mi spieghi ciò che faccio di sbagliato (ripeto: qualsiasi sia la posizione della vite di regolazione la leva viene spinta fuori dal suo alloggio per rimanere sulla boccola di introduzione.) non mi resta che adottare lo scarabbo metodo. [:hello]
« Ultima modifica: Gennaio 08, 2019, 01:00:09 pm da IDcronio »

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #34 il: Gennaio 08, 2019, 01:02:42 pm »
Mi correggo: non ho portato la vite di regolazione ai due massimi estremi ma almeno avanti e indietro per tutta la zona centrale. [:hello]

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #35 il: Gennaio 08, 2019, 01:25:13 pm »
se la frizione e' tirata , la prolunga non deve assolutamente girare, cioe' il cambio non e' accoppiato al motore, la prolunga deve iniziare a girare(dapprima  lentamente) quando si svita il bullone da 14 (da 12 sui motori a 3 supporti di banco).In caso contrario direi che c'e' qualche problema al gruppo disco, spingidisco e cuscinetto

Quindi suppongo che per non vederla girare e per iniziare a svitare (per poi controllare quando inizia a girare) io debba prima AVVITARE in modo da mandare la forcella completamente a riposo giusto?

Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #36 il: Gennaio 08, 2019, 02:07:55 pm »
devi avvitare completamente il dado (chiave 14) e poi svitare piano piano

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #37 il: Gennaio 08, 2019, 02:16:46 pm »
 [like] grazie Pietro, provo nel pomeriggio. [:hello]

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.434
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #38 il: Gennaio 08, 2019, 02:23:08 pm »
Cronius, con lo ScaraMetodo non ti puoi sbagliare.
Se alzi la ruota anteriore destra sollevandola da terra, accendi l'auto (senza freno a mano) e metti la prima (senza minimo accelerato)
la ruota ha da stare ferma (perché frizione pigiata). Poi agisci, sempre a motore acceso, sul regolaggio frizione finché la ruota sollevata si muove ma la riesci a tenere ferma facilmente.
Lì hai l'esatto punto di "léchage" della frizione.
No Way....

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #39 il: Gennaio 08, 2019, 02:43:47 pm »
 ;D proverò entrambi i metodi.. [:hello]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.275
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #40 il: Gennaio 08, 2019, 11:13:10 pm »
.........poi fai tutte le regolazioni come da manuale.........e se non ti piacciono e vuoi cambiare una o più delle condizioni di lavoro (lechage della frizione e sua dolcezza di innesto, trascinamento, tempo di rilascio al cambio marcia) per adattarle meglio al tuo stile di guida........."ritocchi" tutto ciò che hai fatto in precedenza! [:ohoh]
......è il bello del cambio BVH!
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #41 il: Gennaio 09, 2019, 08:14:33 am »
 ;D si lo immagino...
Ieri ho provato il metodo da manuale e con mia grande sorpresa ha funzionato. Oggi tempesta quindi con buona probabilità dovrò fermarmi. Iniettore a freddo forse da sostituire ma farò qualche prova al chiuso [(brrr)]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.275
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #42 il: Gennaio 09, 2019, 09:43:07 am »
;D si lo immagino...
Ieri ho provato il metodo da manuale e con mia grande sorpresa ha funzionato. Oggi tempesta quindi con buona probabilità dovrò fermarmi. Iniettore a freddo forse da sostituire ma farò qualche prova al chiuso [(brrr)]

Basta che lo alimenti con benzina in pressione (pompa forzata on) senza tensione NON DEVE ASSOLUTAMENTE "LACRIMARE" neanche con leggera pressione delle dita sul corpo iniettore: se solo esce anche una sola gocciolina.........non immagini neanche i casini che ti combina con la carburazione.
Se invece non va proprio, la macchina funziona comunque specie con le vs. temperature invernali della "Trinacria" ;D
Ciao
 [:hello]
Dodo

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.296
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #43 il: Gennaio 09, 2019, 10:36:13 am »
 ;D insomma! in questi giorni servirebbe la temperatura quì in campagna non supera i 6-7 gradi se non per poche ore..
Non ho fatto pressione con le dita sull'iniettore ma quando in pressione non perde, sembra..sarà bloccato e non ricordo se lo è sempre stato o se ci sono già passato quando la presi. Vado a farmi un ripasso. [:hello]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.275
Re: frizione semi ritento in area tecnica
« Risposta #44 il: Gennaio 09, 2019, 10:43:10 am »
Alimentalo (polarità indifferente funziona a 12v a differenza di quelli principali) e vedi se nebulizza..........premilo leggermente con le dita a volte sembra non perdere ma non è cosi.........
 [:hello]
Dodo