Sondaggio

Parteciperesti ad un raduno di:

Sole DS
DS + CX
DS + 2CV e derivate
Tutti i modelli storici Citroen
Completamente generico

Tipi di raduno

  • 119 Risposte
  • 17367 Visite
*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.779
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: Tipi di raduno
« Risposta #105 il: Luglio 22, 2013, 03:01:33 pm »
Aggiungo: dalle tue parti c'è forte la tradizione del presepe, che è una bellissima ed affascinante cosa. Perchè non un giro alla scoperta dei presepi e dei borghi?

Altro raduno che a mio avviso sarebbe spettacolare: sulle vie de.... e mettete un film che sia stato girato in luoghi particolari.

La zona a nord di Roma (da Santa Marinella a Calcata), ad esempio, è ricca di luoghi altamente suggestivi e ampiamente sfruttati in alcune celebri pellicole: la città abbandonata di Casale Monterano, la polla di Manziana, il bosco sacro di Bomarzo, Calcata, Civita di Bagnoregio...
a mare calmo ogni strunz è marenar

Re: Tipi di raduno
« Risposta #106 il: Settembre 16, 2013, 01:41:53 pm »
Mickey del forum è Michele Lemme, direttore del RIASC. Rivolgiti pure a lui se hai bisogno di chiarimenti ulteriori.

Il mio progetto-raduno è ancora in piedi. Stamane ho contattato Mickey per avere alcune precisazioni.
Per quanto riguarda i modelli da accogliere, ho scelta la soluzione di cui abbiamo già parlato, ovvero le ultratrentennali.
Non sò se richiedere anche lo stato di originalità dell'auto, in tal caso varrebbero le varie certificazioni ASI.
Per quanto riguarda il periodo, ho proposto il primo week-end di Luglio. Nel caso di sovrapposizioni e/o altre difficoltà,
si potrebbe provare per l'ultimo week-end di Maggio.
Datemi i vostri pareri ...
 [:hello]

N.B. (per Gianluca): Il motivo per il quale tengo alla collaborazione con il RIASC è da ricondurre alla mia identificazione con il marchio. Sono iscritto all'IdéesseClub da molti anni è per me è una "questione di bandiera".
« Ultima modifica: Settembre 16, 2013, 01:45:13 pm da manug75 »

*

Offline sting64

  • ****
  • 1.137
  • ...ferisce il mio cuore con monotono languore...
Re: Tipi di raduno
« Risposta #107 il: Settembre 16, 2013, 01:52:27 pm »
personalmente preferirei l'ultimo fine settimana di maggio

*

Offline mickey

  • *****
  • 1.887
Re: Tipi di raduno
« Risposta #108 il: Settembre 16, 2013, 04:05:12 pm »
Ciao Manug75,

spero di esserti stato d'aiuto.
Apprezzo molto anche il fatto che tu ci tenga ad avere il tuo raduno sotto la bandiera RIASC, è davvero molto significativo.
Però come ti ho anche suggerito in mp a tal proposito e fatte le premesse che ti ho accennato, ti dico già sin d'ora che se intendi discriminare la partecipazione sarà automaticamente impossibile avere qualunque tipo di patrocinio dal Registro, figurati poi se fatto in base alle certificazioni ASI.
Un caro saluto
Mickey

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.340
Re: Tipi di raduno
« Risposta #109 il: Settembre 16, 2013, 05:17:42 pm »
Il mio progetto-raduno è ancora in piedi. Stamane ho contattato Mickey per avere alcune precisazioni.
Per quanto riguarda i modelli da accogliere, ho scelta la soluzione di cui abbiamo già parlato, ovvero le ultratrentennali.
Non sò se richiedere anche lo stato di originalità dell'auto, in tal caso varrebbero le varie certificazioni ASI.
Per quanto riguarda il periodo, ho proposto il primo week-end di Luglio. Nel caso di sovrapposizioni e/o altre difficoltà,
si potrebbe provare per l'ultimo week-end di Maggio.
Datemi i vostri pareri ...
 [:hello]

N.B. (per Gianluca): Il motivo per il quale tengo alla collaborazione con il RIASC è da ricondurre alla mia identificazione con il marchio. Sono iscritto all'IdéesseClub da molti anni è per me è una "questione di bandiera".


ridaglieeee con l'ASI..... [V] [V]

Re: Tipi di raduno
« Risposta #110 il: Settembre 17, 2013, 10:10:06 am »
Perdonatemi ma la mia formazione mi porta ancora a considerare alcune "istituzioni" come dei punti fissi di riferimento.
Evidentemente sbaglio, ma sono un inguaribile ottimista e penso sempre che chi opera in determinati settori lo faccia
sempre e comunque per passione e puro spirito di aggregazione. Tutto ciò relativamente all'aspetto ASI.
Comunque ritiro l'idea della discriminante ASI e rimango in attesa della decisione della Commissione dei Presidenti del registro
nella speranza che perlomeno mi si conceda la discriminante anagrafica dei veicoli.
Non pensavo ci fossero degli schemi così rigidi ...  :'(

N.B.: In Giugno ho collaborato con un amico per organizzare il primo raduno Fiat 500 al centro Italia ed ottenere il patrocinio del club nazionale di Garlenda (SV) è stata una pura formalità.

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.071
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: Tipi di raduno
« Risposta #111 il: Settembre 17, 2013, 01:58:05 pm »
Ciao Manug, giusto per precisione e senza alcuna intenzione di sovrappormi a quanto detto da Mick, che è decisamente più autorevole di me al riguardo, ritengo necessario sottolineare un po' di cose che forse non è ho espresso chiaramente nei miei precedenti interventi:

Il RIASC ha un suo raduno, organizzato sotto alla sua bandiera che quest'anno si è svolto a Malcesine, sul Garda. Gli unici altri due raduni RIASC si sono svolti nel 2006 e nel 2008 rispettivamente a San Giovanni Valdarno e Foligno/Bevagna.

Questo evento è promosso dal Comitato dei Presidenti su proposta di uno o più dei Club facenti parte del Registro ed ha carattere nazionale e non deve aver alcuna limitazione di partecipazione: né quanto a numero di iscritti, né per modello, tantomeno per "originalità": per il RIASC, ogni Citroën è una Citroën.

Il RIASC può inoltre patrocinare raduni o eventi promossi da uno dei Club aderenti (ecco perché devi rivolgerti ad uno dei Club RIASC cui sei iscritto) con una semplice condizione: che siano aperti a tutti i modelli iscrivibili al RIASC, quindi dalla Tipo A del 1919 alla XM, senza alcuna distinzione o contingentamento.
A questa condizione, il raduno è AUTOMATICAMENTE "patrocinato RIASC", senza bisogno di ulteriori formalità.

Per questo, non c'è bisogno di alcuna riunione ai massimi livelli per il tuo raduno: se vuoi che sia patrocinato dal RIASC, chiedilo ad uno dei Club federati a cui sei iscritto.

 [:hello]

*

Offline sting64

  • ****
  • 1.137
  • ...ferisce il mio cuore con monotono languore...
Re: Tipi di raduno
« Risposta #112 il: Settembre 17, 2013, 02:36:24 pm »
..............Comunque ritiro l'idea della discriminante ASI e rimango in attesa della decisione della Commissione dei Presidenti del registro
nella speranza che perlomeno mi si conceda la discriminante anagrafica dei veicoli.
Non pensavo ci fossero degli schemi così rigidi ....


sinceramente non capisco proprio perchè tu debba porre in atto delle norme che discriminino...è così bello organizzare un raduno e dare a tutti quelli che ne hanno voglia la possibilità di partecipare....penso se dovessi dire a uno: no, tu no... non so, forse sbaglio qualcosa....comunque questo è -ovviamente- un PP  (parere personale)
ciao

Re: Tipi di raduno
« Risposta #113 il: Settembre 17, 2013, 03:56:51 pm »
Sai Sting64, il mio spirito "integralista" è dato dal fatto che considero modelli come la ZX (ad esempio) molto poco Citroen ...  :-\
Tuttavia se, come precisa Maurizio, il RIASC non prevede patrocini a manifestazioni non completamente aperte, mi adeguerò.
A tal proposito, avendo contattato privatamente Mickey, ho avuto modo di sentire la sua autorevole opinione sia in veste di Direttore RIASC che di Vice-Presidente dell'IdéesseClub, sodalizio al quale sono da tempo iscritto.
Per quanto riguarda l'eventuale patrocinio della manifestazione, debbo formalizzare la richiesta per iscritto previa presentazione del programma dell'evento? Oppure mi debbo muovere in altro modo?
 [???]

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.071
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: Tipi di raduno
« Risposta #114 il: Settembre 17, 2013, 04:14:13 pm »
Se vuoi organizzare l'evento col patrocinio RIASC, come dicevo, devi passare da uno dei Club che compongono il Registro.
Visto che sei Socio IDéeSse, è sufficiente che tu proponga il programma al Club, alla segreteria@ideesse.it o anche a Mick nella sua veste di vicepresidente del Club.
Il Consiglio ratificherà la cosa e metterà l'evento a calendario, informando anche gli altri Club.
Mi pare che tu sia anche Socio del Club 2CV, se preferisci puoi passare tramite la loro segreteria: l'iter è il medesimo.

 [:hello]

Re: Tipi di raduno
« Risposta #115 il: Settembre 17, 2013, 04:51:29 pm »
Mi occorrerebbe (scusa Maurizio) conoscere i tempi dell'iter.
Vorrei organizzare bene e prendere le cose per tempo.
Quanto tempo solitamente intercorre tra la proposta, la ratifica
e la calendarizzazione dell'evento?

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.071
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: Tipi di raduno
« Risposta #116 il: Settembre 17, 2013, 05:04:24 pm »
Qualche giorno: il tempo che i Consiglieri, informati del programma, diano il loro OK.

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.340
Re: Tipi di raduno
« Risposta #117 il: Settembre 17, 2013, 05:31:13 pm »
Perdonatemi ma la mia formazione mi porta ancora a considerare alcune "istituzioni" come dei punti fissi di riferimento.
Evidentemente sbaglio, ma sono un inguaribile ottimista e penso sempre che chi opera in determinati settori lo faccia
sempre e comunque per passione e puro spirito di aggregazione. Tutto ciò relativamente all'aspetto ASI.

 ;D ;D :o :o

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.779
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: Tipi di raduno
« Risposta #118 il: Settembre 18, 2013, 10:06:37 pm »

sinceramente non capisco proprio perchè tu debba porre in atto delle norme che discriminino...è così bello organizzare un raduno e dare a tutti quelli che ne hanno voglia la possibilità di partecipare....penso se dovessi dire a uno: no, tu no... non so, forse sbaglio qualcosa....comunque questo è -ovviamente- un PP  (parere personale)
ciao

Nel quotare (condividendo appieno) la frase dell'amico Sting vorrei chiederti (se ti va di rispondere) come stai pensando di strutturare l'evento. Abbiamo parlato molto ma non mi sembra tu ci abbia dato informazioni sullo svolgimento dell'evento e sulla sua caratterizzazione.

Grazie e buon lavoro
a mare calmo ogni strunz è marenar

Re: Tipi di raduno
« Risposta #119 il: Settembre 23, 2013, 01:33:55 pm »
Causa cambio di argomento in corsa, da qui in poi questo topic è stato spostato a: http://forum.ideesse.it/smf/index.php?topic=14308.msg269503#msg269503

 [:hello]
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)