Sondaggio

Parteciperesti ad un raduno di:

Sole DS
DS + CX
DS + 2CV e derivate
Tutti i modelli storici Citroen
Completamente generico

Tipi di raduno

  • 119 Risposte
  • 17667 Visite
*

Offline Andy LHM

  • ******
  • 9.721
  • la mia pagina facebook: Citroen DS Marche
Re: Tipi di raduno
« Risposta #15 il: Giugno 25, 2013, 12:28:33 am »
Ho votato solo DS, ma se vi fossero state come opzione avrei votato nell'ordine:
- solo DS monofaro (cosí Sting non viene)
- solo DS bifaro che erano monofaro (cosí sting vi partecipa da solo)

Peró nel secondo caso mi rode un po' che sting vinca il premio per la migliore bi-ex monofaro...  >:(

         

*

Offline zap

  • ***
  • 328
Re: Tipi di raduno
« Risposta #16 il: Giugno 25, 2013, 12:50:33 am »
L'aspetto "naturale" non lo avevo mai considerato, giuro.  [:ouch]
puo succedere [:ouch]

*

Online SCARABEO

  • **********
  • 15.958
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: Tipi di raduno
« Risposta #17 il: Giugno 25, 2013, 09:04:55 am »

Re: Tipi di raduno
« Risposta #18 il: Giugno 25, 2013, 04:51:26 pm »
Grazie innanzitutto a coloro che stanno partecipando attivamente a questa conversazione,
non pensavo di suscitare un così alto interesse.
I primi risultati del sondaggio, vedono una preferenza per i raduni dedicati a tutti i modelli
storici del marchio.
Anche la mia preferenza è andata a questa opzione ed il mio sogno sarebbe quello di
organizzare un raduno di questo tipo ma i miei dubbi a tal proposito sono fondamentalmente due:
1- riuscirò ad unire bicilindrici e idropneumatici, ovvero due gruppi veramente molto diversi tra loro, che
addirittura richiederebbero due locations distinte: campeggio per i primi, una bella piazza storica
con alberghi a cinque stelle per i secondi;
2- in quali proporzione dovrei ospitare i vari modelli e come potrei fare la selezione?
Secondo il mio punto di vista, non è per niente facile sciogliere questi due nodi.
MarTini: citi il raduno di Malcesine e hai grande esperienza in merito, potresti darmi il tuo parere in merito
e spiegarmi in che modo il Riasc (in caso di raduno generico Citroen) potrebbe dare il suo contributo?
Ugomaria: ti ringrazio del tuo prezioso contributo e vorrei che mi chiarissi un pò le idee sui punti 1, 5 e 6
che tu citi nella lista del "male di un raduno".
Grazie comunque di nuovo per il vostro contributo.
 [:hello]

*

Offline MotomSS

  • ******
  • 2.750
    • http://sitoAntico.altervista.org
Re: Tipi di raduno
« Risposta #19 il: Giugno 25, 2013, 05:03:22 pm »

1- riuscirò ad unire bicilindrici e idropneumatici, ovvero due gruppi veramente molto diversi tra loro, che
addirittura richiederebbero due locations distinte: campeggio per i primi, una bella piazza storica
con alberghi a cinque stelle per i secondi;

 [:hello]

Secondo me non esiste il problema. Non stiamo pensando ad una Porsche Parade o un raduno Rolls, stiamo parlando di Citroen. Al massimo, se vogliamo cercare la raffinatezza, possiamo pensare ai proprietari di SM, ma nemmeno tanto...
Il raduno di Malcesine secondo me è stato l'esempio: 2CV e DS una a fianco dell'altra, la sera al ristorante tutti insieme (tavolata da 12 persone "miste") e poi in giornata le visite sempre a gruppi misti.
Personalmente, da diessista incallito che sono, ho goduto non poco scorrazzare a piedi nudi sull'erba, sdraiarmi sull'erba all'ombra del gazebo e raccontarci quattro frasche tra una coca e una birretta..... ;D

*

Offline bardamu

  • *****
  • 2.862
  • DSpécial 1973
Re: Tipi di raduno
« Risposta #20 il: Giugno 25, 2013, 05:51:33 pm »
Tutti i modelli storici Citroen!
Sur une DS, tant que tu n'as pas tout fait...tu n'as rien fait!

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: Tipi di raduno
« Risposta #21 il: Giugno 25, 2013, 06:03:54 pm »
Secondo me non esiste il problema. Non stiamo pensando ad una Porsche Parade o un raduno Rolls, stiamo parlando di Citroen. Al massimo, se vogliamo cercare la raffinatezza, possiamo pensare ai proprietari di SM, ma nemmeno tanto...
Il raduno di Malcesine secondo me è stato l'esempio: 2CV e DS una a fianco dell'altra, la sera al ristorante tutti insieme (tavolata da 12 persone "miste") e poi in giornata le visite sempre a gruppi misti.
Personalmente, da diessista incallito che sono, ho goduto non poco scorrazzare a piedi nudi sull'erba, sdraiarmi sull'erba all'ombra del gazebo e raccontarci quattro frasche tra una coca e una birretta..... ;D

Quotone per Alessio. Non c'è il minimo problema per l'alloggio o il cibo o la location. Purchè si stia comodi, in posto pulito e in allegria va bene. Chi fa i ragionamenti "se il luogo non è così non vado" non ha capito nulla.
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: Tipi di raduno
« Risposta #22 il: Giugno 25, 2013, 06:13:42 pm »
Ugomaria: ti ringrazio del tuo prezioso contributo e vorrei che mi chiarissi un pò le idee sui punti 1, 5 e 6
che tu citi nella lista del "male di un raduno".

Eccomi a te.
1. Ti assicuro che fare un raduno vuol dire tenere conto di molte cose: lunghezza del corte, incroci che si passano, strade che si incrociano, come tenere unito il gruppo, chiedere ed ottenere tutte le autorizzazioni necessarie, farsi amici gli impiegati comunali, avere l'appoggio delle forze dell'ordine, verificare che gli spazi predisposti siano poi effettivamente tenuti liberi.... testare bene il ristorante... non voglio buttarti giù ma non è mai una cosa da poco. Ad esempio tieni conto che in carovana auto veloci e auto lente non vanno bene insieme, meglio scaglionare le partenze in modo da non far soffrire le auto. Bisogna fare diverse prove per controllare tempi e distanze dei tragitti! Insomma non bisogna lasciare niente al caso. Quanto più il raduno è divertente quanto più l'organizzatore deve lavorare, soprattutto il giorno del raduno stesso! Ciccio se ci legge può dare la sua testimonianza. Così come anche Maurizio e Ilaria.

5. Il buon raduno deve essere di elevato interesse culturale o quantomeno paesaggistico. Bisogna prevedere una serie di attività che catturino la curiosità dei partecipanti. Le auto rimangono in piazza ma bisogna prevedere delle visite guidate o altre cose. Parlare in piazza davanti ai cofani aperti ha da diversi anni annoiato moltissimi di noi. Più che un pranzo pesante bisogna fare delle soste con aperitivi, stuzzichini, assaggi di prodotti tipici e buffet semplici ma gustosi. No antipasto all'italiana-bucatino-arrostoconpatate-tartufoalcaffè-amaro. Sì al banco di salumi, formaggi, contorni, frutta, pasta fredda, aperitivo fresco sotto un pergolato all'angolo di una piazzetta medievale.

6. Se nel 2013 proponi un programma non puoi rifarlo molto simile nel 2014. Devi cambiare posti. Secondo me :)
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline iondolo

  • ****
  • 1.210
Re: Tipi di raduno
« Risposta #23 il: Giugno 25, 2013, 09:29:58 pm »
....fresco fresco di Innocenti day!il migliore raduno a cui ho partecipato. Ottima organizzazione, monomarca, 160 km tra il lago trasimeno e la valdorcia, cena all'isola polvese, c'erano mariti con mogli, ottantenni, un ragazzo che arrivato sall'emilia in sella alla sua lambretta del 1948 (conservata), Mods e lambrette truccate......ma tutti fratelli! bello, bello, bello!
il raduno non lo fa l'auto...........ma la gente che vi partecipa! [:hello]
"lei fa il tunnel!" "come?" " lei fa il tunnel..''ma io veramente''..il montblanc non è come uno zaino che te lo puoi portare appresso, il montblanc si regge su un delicato equilibrio! non è come la sacher torte!" "cosa?" "la sacher torte!non conosci la sacher..continuiamo così, facciamoci del male!

*

Offline Ugomaria

  • Giorgio Giovinazzi
  • ******
  • 6.781
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Re: Tipi di raduno
« Risposta #24 il: Giugno 25, 2013, 10:02:07 pm »
il raduno non lo fa l'auto...........ma la gente che vi partecipa! [:hello]

Senza dubbio. In tanti anni di raduni e con qualche piccola esperienza nella parziale organizzazione di eventi vi posso dire che le persone peggiori (in tutti i sensi) sono i ferraristi. Almeno quelli che ho conosciuto io: non gli va mai bene nulla, sono cafoni, superficiali e indisciplinati.
a mare calmo ogni strunz è marenar

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.188
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: Tipi di raduno
« Risposta #25 il: Giugno 26, 2013, 02:08:38 pm »
Il contributo del RIASC è nell'eventuale patrocinio (da chiedere tramite uno o più Club a cui aderisci) dell'evento.
Un raduno può essere patrocinato dal Registro quando è aperto a tutti i modelli iscrivibili al RIASC ed il "vantaggio" è nella pubblicità che l'evento riceve tramite la rivista del RIASC (che va a tutti gli iscritti al sodalizio) ed i Club.

 [:hello]

*

Offline ERIKKE

  • ******
  • 4.473
  • ...mai rubare il rabarbaro in barba a un barbaro..
Re: Tipi di raduno
« Risposta #26 il: Giugno 26, 2013, 02:29:57 pm »
Tutti i modelli storici Citroen!

Anche io!

 [:hello]

*

Offline Dessex

  • *****
  • 2.396
Re: Tipi di raduno
« Risposta #27 il: Giugno 26, 2013, 08:27:57 pm »
io ho messo sia solo DS, sia tutti i modelli storici citroen

perchè non mi pare giusto denigrare chi non ha la ds......lo si vede alle nostre citropizze, c'è chi arriva col 2cv, chi col cx, chi con qualche altra auto, perchè no??

per il fatto delle auto più recenti nei raduni, va a gusti, certo a me personalmente già dalle XM in poi non piacciono, ma vi garantisco, ad esempio, quando vado ai raduno del registro autobianchi, che tante volte ci sono 20-30 y10, si, hanno 20-25 anni anche loro e son le più giovani, ma perchè denigrarle? le bianchine a confronto sono sempre 3 o 4 su 40-50 macchine.......come d'altronde le monofaro nei raduni ds, non contiamoci palle insomma


*

Offline elvis

  • ***
  • 463
Re: Tipi di raduno
« Risposta #28 il: Giugno 26, 2013, 08:42:22 pm »
Ho partecipato al raduno RIASC di Malcesine con una ....BX Sport... e non ho notato nessuna differenza fra le persone che avevano la 2CV o la CX ,DS oppure C6!
Tutti appassionati della Citroen!
Come diceva Motom SS eravamo a tavola in 12 e manco sapevo che macchina avessero gli altri e ci siamo divertiti un sacco.
Io ho votato per tutti i modelli storici Citroen [:clap] [:clap]

*

Offline DRAKE

  • **
  • 166
Re: Tipi di raduno
« Risposta #29 il: Giugno 26, 2013, 11:28:07 pm »
Ho votato anche io x tutti i modelli storici Citroen.
Personalmente posso aggiungere che essendo un amante del marchio e' bello vedere tutti insieme i modelli che hanno fatto grande il double Chevron dalle DS alle Mehari, dalle Dyane alle SM ecc ecc.
Concordo inoltre con chi dice che il raduno lo fanno non solo le macchine ma anche le persone che vi partecipano, cosi' come i raduni troppo statici non sono proprio il massimo soprattutto x chi si fa' tanti KM x poi andare a mangiare al ristorante.
Nonostante tutto tanto di cappello a chi si adopera ed organizza momenti di aggregazione x le nostre auto, raduno statico o no che sia.
 [:hello]