restauro DS 23i Pallas

  • 340 Risposte
  • 13770 Visite
*

Offline pacmax

  • **
  • 120
restauro DS 23i Pallas
« il: Ottobre 24, 2016, 11:44:06 pm »
Salve, come gia accenato nel post di presentazione, ho iniziato il restauro di una DS 23i Pallas con cambio semiautomatico del 1973. L'auto e' stata per piu' di 20 anni abbandonata presso un'officina Citroen, il grasso e la polvere l'hanno protetta dalla ruggine e quindi la carrozzeria e' sana. Il "pacchetto" comprendeva un bel motore smontato qualche anno fa e 3 scatoloni di pezzi vari, sapevamo che era una bella sfida, ma gia nello scoprire la scritta DS23 nascosta sotto il telo e' stato amore a prima vista, so che mi capite. :-)
Ora siamo alle prese con il rimontaggio del motore e gia qui devo ringraziarvi, anzi a ringraziarvi e' il mio meccanico che grazie alla documentazione tecnica che c'e nel sito sta pian piano procedendo alla ricollocazione dei componenti, purtroppo mancano un po di piccole parti, staffe , boccole e bulloni, ma non disperiamo.Vi terro' aggiornati sui progressi nella speranza di qualche consiglio e supporto in questa difficile ma entusiasmante avventura.
Un saluto
Massimo
















*

Offline pacmax

  • **
  • 120
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #1 il: Ottobre 25, 2016, 10:17:50 am »
Buongiorno, inizio con il primo dubbio. Devo acquistare le paratie paracalore dei collettori di scarico ma ho visto che esistono 2 versioni, una con un foro chiamato in modo intraducibile Vorwrmstutzen e un'altra senza. Non riesco a capire quale delle 2 va montata sul 23 i.e. Gentilmente qualcuno puo' aiutarmi?
Grazie
Massimo

*

Offline dino

  • *****
  • 2.249
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #2 il: Ottobre 25, 2016, 10:40:54 am »
Dovrebbe essere quella senza il foro
ma perch non giri su siti comprensibili?

I ricambi in vendita son sempre gli stessi che girano
euro piu' euro meno

D   [:hello]

*

Online hal9000

  • ******
  • 4.236
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #3 il: Ottobre 25, 2016, 10:42:07 am »
mi sembra che quello giusto per IE (prendendo come esempio il catalogo di Sassen) sia questo:





0103b -Krmmer-Abschirmblech innen IE



questo verso il lato interno (verso il motore), mentre per l'esterno ci vuole quello senza il foro





0102b - Krmmer-Abschirmblech auen ohne Vorwrmstutzen




pero' io proverei a sentire da Citroservice:


http://www.citroservices.com/scarico.1.9.29.sp.uw


in particolare:



http://www.citroservices.com/scarico-supporto-per-schermo-collettore-di-scarico-lamiera-lato-motore-ie.1.9.29.gp.334.uw





http://www.citroservices.com/scarico-schermo-collettore-di-scarico-lamiera-lato-esterno-7-72-ds-carbu-e-tutte-le-ds-ie-.1.9.29.gp.332.uw



« Ultima modifica: Ottobre 25, 2016, 10:51:13 am da hal9000 »

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.975
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #4 il: Ottobre 25, 2016, 10:50:29 am »
senza foro.........attenzione all'isolamento termico del "piattino" sotto al piede del collettore di aspirazione.....
 [:hello]
Dodo

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.975
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #5 il: Ottobre 25, 2016, 10:53:23 am »
senza foro.........attenzione all'isolamento termico del "piattino" sotto al piede del collettore di aspirazione.....
 [:hello]

Ps: Non era cosi in orgine, ma se riuscite con lo stesso materiale ad isolare tutto il lato interno del paracalore, la temperatura ceduta dagli scarichi verso la sfera di DX si riduce in modo considerevole.......la sfera ringrazia!
Dodo

*

Online hal9000

  • ******
  • 4.236
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #6 il: Ottobre 25, 2016, 10:54:40 am »
senza foro.........attenzione all'isolamento termico del "piattino" sotto al piede del collettore di aspirazione.....
 [:hello]



eh?



(edit: cacchio oggi arrivo sempre in ritardo con le risposte...)

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.975
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #7 il: Ottobre 25, 2016, 10:57:29 am »



eh?

...... iniezione, giusto come ho detto........
 [:hello]

« Ultima modifica: Ottobre 25, 2016, 10:59:49 am da haiede »
Dodo

*

Offline Lu

  • ****
  • 1.401
    • Passione Citronica (in costruzione)
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #8 il: Ottobre 25, 2016, 11:08:03 am »
Non so rispondere alla domanda, per scrivo per fare i complimenti per l'acquisto.
Gran bell'oggetto... piena di fascino e sar sicuramente una goduria quando sar finita.
Oltretutto una pallas, iniezione, semi e col clima: il top dei top (come si diceva una volta)
Ancora tante congratulazioni.
"Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe." (Rita Levi Montalcini)

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.678
  • Ul palet de legn el g no i saccc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #9 il: Ottobre 25, 2016, 11:45:57 am »
..... il top dei top (come si diceva una volta)
.......

Io il top del top lo raggiungo per sottrazione....  [;)] [;)] [;)]

*

Online hal9000

  • ******
  • 4.236
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #10 il: Ottobre 25, 2016, 11:47:41 am »
...... iniezione, giusto come ho detto........



no, b... non metto in dubbio, che non riesco a capire (per mia ignoranza) a cosa ti riferisci...

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.975
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #11 il: Ottobre 25, 2016, 12:32:30 pm »

no, b... non metto in dubbio, che non riesco a capire (per mia ignoranza) a cosa ti riferisci...

......dove il collettore in alluminio fissato con una vite ed un particolare gommino (zona farfalla) li sotto c' una lamierina paracalore che rivestita di materiale simil-amianto (e forse una volta lo era!) ......... se manca il rivestimento il calore ma ancor di pi le radiazioni infrarosse emesse dal sottostante collettore di scarico, "biscottano" velocemente il trasduttore farfalla e le connessioni elettriche di quella zona............si biscottano comunque ehh.........ma magari ci vuole un p pi di tempo! [:ouch] [:ohoh] [:color]
 [:hello]
« Ultima modifica: Ottobre 25, 2016, 12:34:04 pm da haiede »
Dodo

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.337
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #12 il: Ottobre 25, 2016, 12:34:24 pm »
ottima sfida, ma sembra che la base sia discreta ..
Verificato se la valvola addizionale funziona ? ... la vedo in foto bella lucida ...
In ogni caso .... complimenti davvero!

*

Online hal9000

  • ******
  • 4.236
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #13 il: Ottobre 25, 2016, 07:47:33 pm »
......dove il collettore in alluminio fissato con una vite ed un particolare gommino (zona farfalla) li sotto c' una lamierina paracalore che rivestita di materiale simil-amianto (e forse una volta lo era!) ......... se manca il rivestimento il calore ma ancor di pi le radiazioni infrarosse emesse dal sottostante collettore di scarico, "biscottano" velocemente il trasduttore farfalla e le connessioni elettriche di quella zona............si biscottano comunque ehh.........ma magari ci vuole un p pi di tempo! [:ouch] [:ohoh] [:color]
 [:hello]

quella roba li sotto che da me e' satinata ?












b, ma non sono esattamente i due pezzi di cui ho postato prima, o manca qualcos'altro ?

e quindi dovrebbe anche esserci una specie di amianto?
« Ultima modifica: Ottobre 25, 2016, 07:49:23 pm da hal9000 »

*

Offline haiede

  • ******
  • 5.975
Re:restauro DS 23i Pallas
« Risposta #14 il: Ottobre 25, 2016, 10:01:09 pm »
Sopra quei 2 prigionieri (fissato a da loro)  c' una sorta di piattino rettangolare rivestito che limita la cessione di calore verso quel gommino e ed il soprastante trasduttore della farfalla........
 [:hello]

Zooma la foto........

« Ultima modifica: Ottobre 25, 2016, 10:25:28 pm da haiede »
Dodo