Riparazione caffettiere

  • 38 Risposte
  • 1987 Visite

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.039
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #31 il: Novembre 08, 2017, 02:54:41 pm »

*

Offline mario55

  • *****
  • 1.858
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #32 il: Novembre 08, 2017, 03:49:35 pm »
allora non sono solo io l'handicappato, che tribola a mettere le Ligarex  ;D

però la mia pinza non ha la molla.

mario55  [:hello]
Nulla è pericoloso quanto l'essere troppo moderni. Si rischia di diventare improvvisamente fuori moda.
Oscar Wilde
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968

*

Offline rigo

  • **
  • 193
Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #33 il: Novembre 09, 2017, 02:21:52 pm »
Bello il sito di questo tipo! Ha un sacco di video-tutor fatti anche molto bene, peccato solo che il francese non lo mastico più da 40anni!

Comunque tornando a queste fascette Ligarex, cavolo come sono complicate e lunghe da mettere! Conosco i francesi per soluzioni, magari esteticamente discutibili, ma pratiche, ma queste Ligarex non mi sembra lo siano.

Dirò una cavolata, ma a me sembrano molto più pratiche queste, sempre dell’epoca.




E’ ovvio che se le Citroen montavano le Ligarex allora bisogna mettere quelle senza se e senza ma, era solo una riflessione che magari anche all’epoca forse c’erano delle soluzioni migliori…. [(nonso)]

Ciao da Maurizio  [:hello]

P.S. ...fino a pochi giorni fa mi chiedevo cosa mai fossero ste caffettiere.....

Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #34 il: Novembre 09, 2017, 02:34:10 pm »
Per girare la coppiglia e tendere la fascetta , sei costretto a lavorare molto vicino alla gomma  strusciandola. ....con le originali o altre in plastica per esempio ....no. una volta tirate , quelle con la coppia la tendono a rimontare un poco.....perché  non le riesci a bloccare .....le altre no. Poi magari sbaglio io .....

*

Offline mario55

  • *****
  • 1.858
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #35 il: Novembre 09, 2017, 07:28:54 pm »
Quelle che dice Rigo vanno bene r sono pratiche per dove devi metterle toglierle spesso, infatti le trovi (trovavi meglio dire, adesso sono state sostituite da quelle moderne con la vite) nei manicotti morire radiatore o al filtro dell’aria, ricordo di averle trovate anche alla 2cv

Ma oltre a questo c’è reale pericolo che con certe angolazioni, specialmente nelle cuffie para polvere o anche nelle caffettiere struscino sulla gomma rompendola in breve tempo.

Hai ragione quando affermi che le Ligarex sono di molto laboriose nella posa

Ultimamente ho comperato dai cinesi la copia delle Panduit, alla prima occasione le voglio provare in posti non troppo impegnativo, o dove risulti troppo complicato per le Ligarex

Mario55

Nulla è pericoloso quanto l'essere troppo moderni. Si rischia di diventare improvvisamente fuori moda.
Oscar Wilde
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968

Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #36 il: Novembre 09, 2017, 11:33:56 pm »
Devo andare anche io da Leroy per vedere se le hanno....

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.105
Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #37 il: Novembre 09, 2017, 11:54:19 pm »
La LIGAREX ancor più della Panduit, ha un suo perchè dove la chiusura della fascetta deve essere assolutamente piatta ed inoffensiva per la gomma........
 [:hello]
Dodo

*

Offline Dessex

  • *****
  • 2.396
Re:Riparazione caffettiere
« Risposta #38 il: Novembre 11, 2017, 07:32:36 pm »
assolutamente, come dice Davide la ligarex permette di ripiegare l'estremità della fascetta sotto al fermo, evitando che possa tagliare con gli spigoli la gomma. Personalmente ed ESCLUSIVAMENTE sulla mia auto ho sempre ripristinato con le fascette di plastica visto che la cuffia parapolvere delle sospensioni non è soggetta ad alcuno sforzo se installata correttamente e se del giusto materiale (visto anche che per via della scarsità della fattura vanno cambiate di frequente)