DS Pallas 19 semi 1968

  • 76 Risposte
  • 2639 Visite
*

Offline palmi

  • ****
  • 762
DS Pallas 19 semi 1968
« il: Ottobre 20, 2017, 02:42:56 pm »
Salve ragazzi, volevo un vostro parere  sulla  DS 19 Pallas semiautomatica  del 1968 pregi e difetti. Ne ho trovata una a pochi km da casa mia, ferma da 3/4 anni. Interni rifatti, ma conformi, rosso cardinale , cruscotto in ottime condizioni, motore non saprei, targa quadra originale.  Mi piacerebbe ascoltare il parere di qualcuno che la possiede.
 

*

Offline palmi

  • ****
  • 762
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #1 il: Ottobre 22, 2017, 10:14:11 pm »
Oggi ho incontrato il proprietario della DS 19 semi 1968 queste le foto cosa ne pensate?












upload photo








imageupload









*

Offline palmi

  • ****
  • 762
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #2 il: Ottobre 22, 2017, 10:21:48 pm »
Mi ha fatto vedere il libretto di circolazione a fogli, un solo proprietario oltre a lui . Oggi è andata in moto perdeva un manicotto in prossimità della pompa dell'acqua e la pompa della benzina. Praticamente la macchina ha fatto solo 20 km negli ultimi 18 anni.

*

Offline nortek

  • ***
  • 411
  • Ce machine tu as comprat...?
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #3 il: Ottobre 22, 2017, 11:12:39 pm »
Mi ha fatto vedere il libretto di circolazione a fogli, un solo proprietario oltre a lui . Oggi è andata in moto perdeva un manicotto in prossimità della pompa dell'acqua e la pompa della benzina. Praticamente la macchina ha fatto solo 20 km negli ultimi 18 anni.

....Se buona di telaio e non chiede follie portala a casa subito , ...non c'e ne sono molte di queste ...e sembra messa bene !
 [:hello]
Un esperto è una persona che sa sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla.
Arthur Bloch

Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #4 il: Ottobre 22, 2017, 11:51:52 pm »
Il motore dovrebbe essere come quello della mia IDSuper del 68, un DX con 90 cavalli, buon motore.
Del modello che dire...primo anno delle bifaro, cruscotto a onda, bel colore e belli anche gli interni, semiautomatica. Per me l'ideale per chi cerca una DS bifaro.
Targa italiana? Presumo di sì se è il secondo proprietario.

Se la richiesta è adeguata, assolutamente da prendere!

Fabio

*

Offline palmi

  • ****
  • 762
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #5 il: Ottobre 23, 2017, 12:27:09 am »
Il motore dovrebbe essere come quello della mia IDSuper del 68, un DX con 90 cavalli, buon motore.
Del modello che dire...primo anno delle bifaro, cruscotto a onda, bel colore e belli anche gli interni, semiautomatica. Per me l'ideale per chi cerca una DS bifaro.
Targa italiana? Presumo di sì se è il secondo proprietario.

Se la richiesta è adeguata, assolutamente da prendere!
Si esattamente 90 cv mi hanno parlato di un motore non aggressivo ,ma molto silenzioso dai ridotti consumi.
Fabio

*

Offline palmi

  • ****
  • 762
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #6 il: Ottobre 23, 2017, 12:34:48 am »
Qualcuno mi può spiegare come funziona l'occhio di DIO . Oggi mentre cercava di partire il famoso occhio rosso si è acceso per metà cosa significa? [???] [???] [???] All'interno ho notato il simbolo di una resistenza elettrica. boooo

Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #7 il: Ottobre 23, 2017, 06:38:20 am »
Spia lumininosa a due funzioni:
Potrebbe essere che la batteria non è ben carica, ma a motore avviato si deve spegnere.

Cmq a parte l'orrido coprivolante gli interni sembrano perfetti. Va vista sotto e nei punti dove può fare ruggine.
PS controlla anche il fondo del baule, nella mia non mi ero accorto ma sotto la copertura del fondo ristagnava umidità anche dopo mesi che era al coperto, per fortuna me ne sono accorto prima che la ruggine facesse danni!
« Ultima modifica: Ottobre 23, 2017, 06:39:58 am da LaBestia »

Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #8 il: Ottobre 23, 2017, 07:00:34 am »
Il motore non è aggressivo come i successivi da 100 e più CV ma se la cava col suo carburatore doppio corpo. I consumi, sulla mia id, non sono così pacati, siamo sugli 8-9 km/lt

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.041
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #9 il: Ottobre 23, 2017, 09:38:36 am »
Motori "aggressivi" della serie D non ne esistono in rapporto alla loro cubatura: nemmeno il 2347 ad iniezione  anche se è l'unico, grazie ai circa 120 HP (quelli dichiarati sono SAE) a garantire alla balenona una agilità che oggi riescono ad offrire già dei 1.4 aspirati........purtroppo a causa di un rendimento termico e dinamico poco favorevole del motore, non è che al diminuire della potenza ci sia un corrispondente miglioramento significativo dei consumi: con una forbice di circa 40 hp tra il meno potente e quello massimo ci stà, a parità di percorso carico e velocità, circa 1,5/ 1,8 km/lt di percorrenza di differenza ........... un miglioramento più apprezzabile si ebbe con CX al cambio di motorizzazione dal quelli ex serie D (M su CX) al più moderno 829A5 (douvrin) adottato anche da renault e peugeot........dell'ordine di circa il 10/12% in meno di consumo medio............
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline Zest

  • **
  • 195
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #10 il: Ottobre 23, 2017, 02:18:59 pm »
Complimenti Haiede, sempre puntuale ed esaustivo nelle descrizioni !! [:hello]

*

Offline palmi

  • ****
  • 762
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #11 il: Ottobre 23, 2017, 03:20:02 pm »
Allora il fondo baule  è stata la prima cosa che ho controllato è sanissimo solo il nero della vernice di mamma Citroen , il rivestimento laterale come nuovo.

Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #12 il: Ottobre 23, 2017, 03:42:22 pm »
E allora dubito che il resto abbia problemi...
In un altro momento ti avrei detto "se non la prendi fammelo sapere" ma ora come ora non posso neanche sognarla.
 [:hello]
Fabio

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.149
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #13 il: Ottobre 23, 2017, 04:46:41 pm »
Tetto del colore sbagliato: nel '68 c'era ancora il gris argent per la carrozzeria gris palladium (il "Nacré" arriva l'anno dopo).
Schienali sedili invertiti (sulla Pallas i posacenere sono sul lato esterno dello schienale rispetto all'asse della vettura).

Per quanto riguarda la spia, è stato un modo elegante per usare la plancia del vecchio modello in attesa di quella del '69 che prevedeva un pannellino con spie singole. In pratica, l'alloggiamento dove c'era la spia di carica della dinamo, all'arrivo dell'alternatore ha iniziato ad ospitare anche quella della pressione olio motore. Entrambe devono essere accese all'inserimento del contatto e spegnersi quando il motore gira.
Delle due possibilità di accensione, a te s'è illuminata quella meno grave  ;D

Infine, per ruotesgonfie, quel motore è il DY, non il DX: il DX è il motore di 2175cc e 109 cavalli, il DY quello di 1985cc per 90 cavalli su DS19 e ID19MA (IDsuper).

Re:DS Pallas 19 semi 1968
« Risposta #14 il: Ottobre 23, 2017, 06:07:13 pm »
Ok, ricordavo male la sigla  [:inch]