Perdita LHM

  • 35 Risposte
  • 1452 Visite
*

Offline Squonk!

  • *****
  • 2.263
Re:Perdita LHM
« Risposta #30 il: Dicembre 18, 2017, 12:01:43 am »
Vito buonasera. Dove ti trovi? Magari hai qualche citroenista vicino che può darti una mano...
Ciao Squonk!,
in quello che fai vedo lo spirito che mi anima quando c'è da recuperare una DS, sei - senza offesa - un Diessaro ( con lo stesso senso che ha per i gatti la Gattara).

*

Offline Vito

  • *
  • 74
Re:Perdita LHM
« Risposta #31 il: Dicembre 18, 2017, 03:33:30 pm »
Ciao Andrea grazie per l'interessamento e della buona idea, comunque sono di Mola di Bari (20km da Bari).
Ho scritto comunque, perchè non si sa mai, potrei averne bisogno in seguito.
Comunque l'ho trovata la bastarda (la perdita).
Vi spiego come è andata, dicono di noi Molesi che siamo caparbi (ed è vero),ergo non mi sono arreso,complice anche la mia scarsa competenza meccanica, ed allora l'altro ieri mi sono recato al garage, ed ho dato una pulita a tutto quello che nel vano motore è collegato in qualche maniera all'LHM, mi sono fatto un giretto di 40 Km, e l'ho parcheggiata, ieri sono tornato al garage, ed ho notato la perdita.
Praticamente dalla parte alta del regolatore centrifugo parte un tubo ad alta pressione, che si congiunge in basso (più o meno all'altezza della parte bassa del radiatore) con un tubo in gomma (e non ho la più pallida idea di dove va a finire) ed ho notato che la fascetta non teneva bene, da li praticamente scorreva lungo il tubo di gomma, e percorrendo non so quali meandri, andava ad adagiarsi sul pavimento (come da foto), quindi ne ho messa un nuova, mi sono fatto un'altro giretto ed ho riparcheggiato.
Oggi sono tornato al garage...... et volià  [:clap]  [:inch] [:clap] [:inch]  [:clap] [:inch] tutto splendidamente asciutto, pavimento e tubo !
Grazie a tutti per la collaborazione, ed a chi mi ha detto di smontare sappiate che, vorrei dire....non è che non voluto ascoltare i vostri consigli, ma in primis la mia Dea occupa quasi tutto il box, quindi smontare qualsiasi cosa diventa un'impresa, ed in secundis proprio non ne sono capace, anzi sicuramente avrei fatto qualche danno, e non avrei saputo più rimontare il parafango.
Comunque come si suoleva dire una volta: tutto è bene quel che finisce bene.......
Un dubbio però si affaccia alla mia mente, perchè quel tubo parte ad alta pressione e finisce in un tubo di gomma ?
Ho pensato fosse una modifica che aveva apportato il precedente proprietario, poi ho chiamato un mio amico diessista, ed anche sulla sua DS è uguale, quindi credo sia altamente improbabile che due DS abbiano la stessa modifica......o no ?

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.121
Re:Perdita LHM
« Risposta #32 il: Dicembre 18, 2017, 03:43:19 pm »
Il regolatore centrifugo ha 2 ritorni......nessun tubo di gomma con qualsivoglia fascetta sarebbe in grado di reggere a 140/170 bar di pressione.........
Ergo uno dei ritorni perdeva.........mi pare strano che i ritorni di centrifuga o del correttore di reinnesto passino nella parte bassa vicino alla base del radiatore: normalmente hanno 2 beccucci superiori dedicati nel bidoncino e passano assieme al tubo di aspirazione della pompa HP fascettati.........tutto è possibile però!
 [:hello]
Dodo

*

Offline Vito

  • *
  • 74
Re:Perdita LHM
« Risposta #33 il: Dicembre 19, 2017, 10:11:00 pm »
Ciao Davide, grazie del tuo interessamento.
Come si suol dire tre indizi fanno un prova.
Ieri mi ha chiamato un'amico, che è appena entrato nel magico mondo dei Diessisti, ha comprato una semiautomatica, che vuole restaurare.
Sono andato a vederla ed a provarla per dargli il mio modestissimo parere, e subito dopo ho notato che aveva la stessissima modifica che ho apportato io (il cambio della fascetta).
Adesso il tuo ragionamento tecnicamente non fa una grinza, ma la realtà, è quella che ho descritto io, nel senso che una volta cambiata la fascetta, non ho trovato più la chiazza di LHM per terra, come sia possibile non lo so, e tal'uopo, posto anche delle foto (fatte alla DS del miio amico) dove ho evidenziato in rosso le parti interessate, come vedi il tubo parte dal regolatore centrifugo e poi va a finire in quel tubo di gomma.
L'unica cosa che ho pensato, e che quel  tubo possa essere una protezione (?), ma subito dopo ci ho ripensato, ed ho detto  allora la fascetta a cosa serve?  boh ?
Ai guru del Forum l'ardua sentenza.
N.B. Nella 1 è evidenziato da dove parte nella 2 il tragitto che fa, e dove arriva.




*

Offline haiede

  • ******
  • 6.121
Re:Perdita LHM
« Risposta #34 il: Dicembre 19, 2017, 10:26:39 pm »
Infatti quel tubo di gomma è una mera protezione contro lo strisciamento del tubo metallico in alta pressione: se c'è una fascetta li significa che il tubo in alta pressione perde ed è rotto.......non al punto tale da scoppiare ma fessurato sicuramente........va cambiato.
Non ci sono parti di impianto a pressione medio/alta che siano affidate a tubi di gomma: solo i ritorni lo hanno in quanto privi di pressione.........
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline GIAMPA

  • *
  • 36
  • ..la vidi da bambino e la sognai....oggi la guido.
Re:Perdita LHM
« Risposta #35 il: Aprile 15, 2018, 12:19:06 am »
io ho avuto lo stesso problema lo scorso anno . si era "crepato" il tubo che conduce alla tanica del LHM . il tubo è sotto la tanica e la sua perdita cadeva a terra senza intoccare nulla, nemmeno il carter - è in un posto infimo, per lavorarci bisogna farlo da sotto....