Prove su comando ventola aria

  • 20 Risposte
  • 758 Visite
Prove su comando ventola aria
« il: Dicembre 16, 2017, 09:22:48 pm »
In attesa che qualcuno , magari , provi a vedere se a posto del motore originale della ventilazione in cabina si possa cambiare mettendone uno con gli avvolgimenti avente  diverse velocita' , io provo a modulare le velocita' in modo artigianale .

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #1 il: Dicembre 16, 2017, 09:23:42 pm »
Ancora ....

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #2 il: Dicembre 16, 2017, 09:27:56 pm »
Infine .....dopo una oretta  in giro , posso dire che il sistema funziona abbastanza bene ....l'unica cosa da prestare accorgimento , che vedro' nei prossimi giorni , è di fissare le resistenze sotto il metallo del cruscotto a diretto contatto ...  in modo di poter far disperdere il calore generato , un po' alto , dalle prime 2 velocita' della ventola.

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #3 il: Dicembre 16, 2017, 10:01:27 pm »
Effettivamente, in estate praticamente non la usi...  [;)]

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #4 il: Dicembre 16, 2017, 10:06:27 pm »
Ah. E per l'inverno, se hai il contagiri meteoropatico come il mio...  [:)]

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #5 il: Dicembre 16, 2017, 10:09:26 pm »
Effettivamente, in estate praticamente non la usi...  [;)]

In estate la uso ...ma la ventola la accendi solo l'inverno ...

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #6 il: Dicembre 16, 2017, 10:14:05 pm »
Beh, è quel che dicevo. In estate, [la ventola] praticamente non la usi.
Pensavi che dicessi la DS?  :(

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #7 il: Dicembre 16, 2017, 11:01:49 pm »
Si

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.021
Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #8 il: Dicembre 16, 2017, 11:05:58 pm »
Non era meglio adattare un blocchetto a spira resistiva (tipo CX o altre vetture anni 80/90) messo dentro al flusso di aria della chiocciola ventilatore prima del radiatorino?.......e poi, se le palette del parzializzatore flusso aria funzionano, riducendo la luce di passaggio diminuisce anche il flusso in abitacolo...........o no?..........ma se son rotte  [:color] [:crazy] [:hap]
 [:hello]
« Ultima modifica: Dicembre 16, 2017, 11:08:34 pm da haiede »
Dodo

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #9 il: Dicembre 17, 2017, 06:14:34 am »
Forse il problema è più il rumore che l'aria.

Per il calore (se non hai il contagiri come il mio ;·) trovi dei variatori PWM (che scaldano poco) a pochi soldi (tipo meno di 10€).
Poi puoi togliergli la scatoletta e portare i fili al potenziometro che vuoi. O chiedere tipo in GBC o guardare su Amazon se ne hanno uno senza scatoletta (ce li hanno).

Tipo una cosa così:



La PWM scalda poco perché fa un'onda quadra e poi varia l'ampiezza dell'onda.
Poi chiaro, il mezzo volt di caduta sul transistor finale, se tiri 10A, sempre 5W dissipa. Ma sono pochi.

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #10 il: Dicembre 17, 2017, 09:30:23 am »
Ho gia' un regolatore in PWM come quello , acquistato tempo fa' proprio per fare questo , ma ho voluto provare a farlo con le resistenze ....dato che il motore , misurato con tester assorbe circa 3,5A a massima potenza , ho pensato che delle res da 100watt fossero piu' che sicure ....invece , anche con la resistenza dove il motore gira meno , scaldano ... il problema del regolatore di giri in pwm e' ;  trovargli una scatolina che lo chiuda per bene ma che gli faccia dissipare il calore. Poi...la mia prova con le resistenze , ti permette di staccare il classico bottone della ventola e collegare tutto il "circuito" sui stessi 2 fili del bottone , per questo e' alla portata di tutti.
Montare il regolatore in Pwm invece, implica il passaggio di  nuovi fili fino al motore ventola . Infatti , l'uscita dal regolatore in Pwm che va' al motore , ha sia positivo che negativo , e il negativo non e' in comune alla massa telaio .
« Ultima modifica: Dicembre 17, 2017, 09:38:08 am da Citrozeta »

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #11 il: Dicembre 17, 2017, 09:35:51 am »
Non era meglio adattare un blocchetto a spira resistiva (tipo CX o altre vetture anni 80/90) messo dentro al flusso di aria della chiocciola ventilatore prima del radiatorino?.......e poi, se le palette del parzializzatore flusso aria funzionano, riducendo la luce di passaggio diminuisce anche il flusso in abitacolo...........o no?..........ma se son rotte  [:color] [:crazy] [:hap]
 [:hello]
Non ho conoscenze di altre auto che mi permettono di sapere  cosa usavano per questa funzione. Le palette funzionano tutte bene , ma se usi l'auto in centro , o tieni la ventola sempre accesa con rumore , o non hai aria calda che esce quando sei fermo  ......ieri sera fermo al semaforo , con motore al minimo , aria calda dalle bocchette   e nessun rumore di ventola udibile ....vuoi mettere?
« Ultima modifica: Dicembre 17, 2017, 09:39:33 am da Citrozeta »

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #12 il: Febbraio 16, 2018, 07:39:12 am »
Alla fine....posso dire....dopo diverse settimane di utilizzo , che il sistema con resistenze funziona benissimo. All'utilizzo  pratico mi trovo ad usare quasi sempre la massima velocità e la velocità  minima...la intermedia raramente. Questo è  il quadretto....

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #13 il: Febbraio 16, 2018, 08:31:03 am »
Complimenti per il lavoro, hai dovuto portare due  fili in più: è complicato? Quanti Ohm le resistenze ?

Re:Prove su comando ventola aria
« Risposta #14 il: Febbraio 16, 2018, 10:06:18 am »
I valori delle resistenze , si vedono nella prima foto ...0,82 e 2,2 , 100watt . Non e' complicato , anzi ....considera che il ramo elettrico e' aggiunto e si innesta sui 2 fili che arrivano all'interruttore originale , per cui non devi modificare nulla ....va' solo aggiunto e basta.