Restauro DS Super5 Piacentina

  • 183 Risposte
  • 7702 Visite
*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.384
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #135 il: Novembre 26, 2018, 09:55:51 pm »
Ed esattamente AC140 [:hello]

*

Offline Vince

  • *****
  • 2.143
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #136 il: Novembre 27, 2018, 09:29:50 pm »
Secondo me in origine non sono verniciate ma colore della plastica.
Di solito si ottengono buoni risultati semplicemente pulendole bene, ci sono già post sull'argomento. La verniciatura è l'ultima chance.
 [:hello]
Vince

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #137 il: Novembre 28, 2018, 12:16:01 pm »
Secondo me in origine non sono verniciate ma colore della plastica.
Di solito si ottengono buoni risultati semplicemente pulendole bene, ci sono già post sull'argomento. La verniciatura è l'ultima chance.
 [:hello]

Guardando alcuni servizi di restauri, effettivamente sembrano che siano color giallo della plastica, non verniciato.

*

Online IDcronio

  • ******
  • 15.216
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #138 il: Novembre 28, 2018, 12:23:27 pm »
Sono semplicemente due pensieri diversi, io prediligo la plastica portata con una tonnellata di olio di gomito al colore originale che è un grigio molto simile a quello con cui alcuni preferiscono invece verniciarli, con ottimi risultati direi...

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.246
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #139 il: Novembre 28, 2018, 08:19:26 pm »
Se viene verniciata semilucida (e con apposito primer per plastiche) previo profondo sgrassaggio, la porosità superficiale diminuisce molto e si ingialliscono/sporcano molto meno che non "plastica nature".........
Parere personale
 [:hello]

Ps: se non tornano pulite neanche con appositi sgrassatori.......si possono sempre sabbiare in modo molto "delicato" poi però vanno verniciate d'ufficio.........
Dodo

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #140 il: Dicembre 29, 2018, 03:09:55 pm »
Buongiorno a tutti, sto procedendo a restaurare i fanaloni : smontati, puliti, carteggiati e verniciati con vernice AC 140 e successivo protettivo opacizzante.
Il risultato personalmente è ottimo, sono soddisfatto :)



Ho anche sistemato i fanali, che aveva i vetri sporchi e i supporti in plastica dei fissaggi dei perni distrutti : rimediato con un dado ed una rondella plastica.

Ho anche rifatto i freni posteriori: ganasce nuove in quanto le vecchie erano ormai a fine vita.





Per regolare il gioco delle ganasce mi son inventato questo attrezzo, che tutto sommato funziona 😁. L'ho realizzato partendo da un morsetto






*

Offline haiede

  • ******
  • 6.246
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #141 il: Dicembre 29, 2018, 11:24:29 pm »
I punti di scorrimento/rotazione dei ceppi.........andrebbero leggermente ingrassati prima del montaggio cosi come le "suole" non devono presentare angoli vivi al tatto.
Deduco la totale efficienza e tenuta dei cilindretti.
Parere personale
 [:hello]
Dodo

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #142 il: Dicembre 30, 2018, 10:33:14 am »
I punti di scorrimento/rotazione dei ceppi.........andrebbero leggermente ingrassati prima del montaggio cosi come le "suole" non devono presentare angoli vivi al tatto.
Deduco la totale efficienza e tenuta dei cilindretti.
Parere personale
 [:hello]

Si si, sui punti di rotazione ho messo del grasso ed ho arrotondato gli spigoli vivi. Riguardo i cilindretti si muovevano senza inceppamenti, deduco siano sani :)

*

Online IDcronio

  • ******
  • 15.216
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #143 il: Dicembre 30, 2018, 10:50:56 am »
Vai così!! [:clap] [:clap] [:clap] ti auguro di tornare presto in groppa alla tua piacentina! [:hello]

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #144 il: Febbraio 02, 2019, 07:04:36 pm »
Ciao a tutti!
Torno a scrivere in quanto ho fatto alcuni nuovi lavoretti tra cui.. Smontare l'anteriore!
Ho deciso di far sistemare alcune cose dal carrozziere sui due parafanghi, e nel frattempo sistemerò il correttore di altezza..
Nel mentre ho trovato la famosa targhetta "nascosta" posizionata sul telaio, longherone lato passeggero



Mi aiutate a decifrarla?? Purtroppo non ho alcuna conoscenza in merito

Poi vabbè, ho pulito ancora più a fondo la zona delle sospensioni e mi chiedevo : come faccio a cambiare i tamponi di fine corsa per quando si trova all'altezza minima?
C'è davanti il cilindro..  [???] purtroppo sono distrutti e vorrei cambiarli.




Ciao ciao  [dsupdown]

*

Offline Vince

  • *****
  • 2.143
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #145 il: Febbraio 03, 2019, 10:03:41 am »
Basta togliere la coppiglia alla base della cuffia e si solleva l'asta. Forse ci passi. [:hello]
Vince

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #146 il: Febbraio 03, 2019, 11:18:00 am »
Basta togliere la coppiglia alla base della cuffia e si solleva l'asta. Forse ci passi. [:hello]

Grazie Vince, provo a far così allora  :)

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.615
  • ... MAI dire MAI ...
Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #147 il: Febbraio 11, 2019, 10:20:47 pm »
Mi aiutate a decifrarla?? Purtroppo non ho alcuna conoscenza in merito ,c'è poco da decifrare, si tratta del numero di stoccaggio del telaio,generalmente che io sappia nn c'era una logica e  mi sembra che nemmeno fosse registrato su nessun registro.
 

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #148 il: Febbraio 11, 2019, 11:21:12 pm »
Mi aiutate a decifrarla?? Purtroppo non ho alcuna conoscenza in merito ,c'è poco da decifrare, si tratta del numero di stoccaggio del telaio,generalmente che io sappia nn c'era una logica e  mi sembra che nemmeno fosse registrato su nessun registro.

Ah ok, grazie mille dell'informazione, mi basta sapere cosa è  :)

Re:Restauro DS Super5 Piacentina
« Risposta #149 il: Febbraio 18, 2019, 10:57:49 pm »
Mi sono avventurato nella sostituzione dei tamponi anteriori superiori (di quando si trova alla minima altezza) :
Una follia, ho dovuto smontare la cuffia,la tige e nonostante tutto non riesco assolutamente ad incastrarlo nella sede.. L'ho confrontato con l'originale, spappolato, ed ha un diametro parecchio inferiore, oltre ad avere una forma diversa, uguale allo scodellino che deve ospitarlo.. Sono preso male, ci riproverò più avanti  [A:sob]