fari girevoli anni '30

  • 6 Risposte
  • 240 Visite
*

Offline gallie

  • ***
  • 281
fari girevoli anni '30
« il: Maggio 27, 2018, 11:16:57 pm »
La mia DS 20 bi-faro è una di quelle consegnate quando la motorizzazione non aveva ancora omologato i fari girevoli. Non sono mai stati modificati.

Mi domando se in quel periodo circolava già in Italia qualche esemplare di Cadillac V16 o Packard Standard Eight come ho visto alla Villa d’Este oggi? Il meccanismo è connesso con il volante.

Qui sotto c'è la Packard, il motore gira in totale silenzio.

« Ultima modifica: Maggio 27, 2018, 11:18:57 pm da gallie »

*

Offline gallie

  • ***
  • 281
Re:fari girevoli anni '30
« Risposta #1 il: Maggio 27, 2018, 11:21:39 pm »
Ecco un motore V16 del 1930 !  :)

 [:hello]
Ewan

*

Online hal9000

  • ******
  • 4.316
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:fari girevoli anni '30
« Risposta #2 il: Maggio 28, 2018, 08:50:16 am »
che spettacolo!!!

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.971
Re:fari girevoli anni '30
« Risposta #3 il: Maggio 28, 2018, 09:00:51 am »
in realtà pochi lo sanno ma la stessa citroen aveva già sperimentato il faro girevole(uno solo,centrale) davanti alla calandra della B14 (o similare, roba fine anni '20 o 30)
« Ultima modifica: Maggio 28, 2018, 09:24:31 am da FeDeesse »

*

Online SCARABEO

  • **********
  • 15.971
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:fari girevoli anni '30
« Risposta #4 il: Maggio 28, 2018, 09:08:12 am »
Non lo sapevo.
Ma non parli di questo ?

Che girava, ma.....a mano !



*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 7.971
Re:fari girevoli anni '30
« Risposta #5 il: Maggio 28, 2018, 09:25:02 am »
no no intendo proprio quello che ho scritto...
appena ho un attimo lo ricerco

Il Maurizio comunque è piu' preparato di me e sicuramente sa di cosa sto parlando.
« Ultima modifica: Maggio 28, 2018, 09:28:17 am da FeDeesse »

Re:fari girevoli anni '30
« Risposta #6 il: Maggio 28, 2018, 11:00:12 am »
Il faro girevole centrale ce l'aveva la Tucker 48.
Però nel (giustamente) 1948.