Cristalli nel circuito di raffreddamento

  • 20 Risposte
  • 365 Visite
*

Offline roby3

  • *****
  • 2.350
Cristalli nel circuito di raffreddamento
« il: Agosto 20, 2018, 11:06:06 am »
Salve, nessuno sà perche si formano delle cristallizzazioni nel circuito di raffreddamento ?
Consideriamo che questa foto è fatta su un motore che ha girato solo qualche ora dopo una completa revisione...
ROBERTO

*

Offline roby3

  • *****
  • 2.350
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #1 il: Agosto 20, 2018, 11:11:34 am »




ROBERTO

*

Offline fricko

  • ******
  • 4.106
  • الفضول قتل القطة
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #2 il: Agosto 20, 2018, 12:30:49 pm »
Il motore è stato trattato con qualche prodotto acido o alcalino?
Quei cristalli sono de sali che tipicamente si formano dalla combinazione di :

Acido+base
Metallo+acido
Ossidi vari +base
Metallo +altri elementi tipo Azoto, Fosforo, Cloro, Ossigeno, Carbonio ecc .

Prova a vedere il contenuto del liquido refrigerante, magari la soluzione é lì.

“Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.”
[M.Monicelli - Amici miei]

*

Offline roby3

  • *****
  • 2.350
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #3 il: Agosto 20, 2018, 01:13:15 pm »
No, nessun trattamento, proverò a leggere la composizione chimica dell'antigelo usato.....
ROBERTO

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.238
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #4 il: Agosto 28, 2018, 04:09:23 pm »
Sembra ossido di rame cristallizzato.

*

Online SCARABEO

  • **********
  • 16.031
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #5 il: Agosto 28, 2018, 04:11:26 pm »
Non sarà oro ?
Con quello che costano i ricambi, magari, ne rilasciano un pò....  [;)]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.104
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #6 il: Agosto 28, 2018, 09:10:48 pm »
Sono cristalli con una certa consistenza oppure sembra gel del colore liquido antigelo?
Nel secondo caso è il liquido che potrebbe essere non valido per quei metalli/leghe di quel motore oppure un dosaggio molto elevato in rapporto all'acqua.
Nel successivo riempimento prova a fare la miscela con acqua distillata in luogo di quella di rubinetto.
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline roby3

  • *****
  • 2.350
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #7 il: Agosto 28, 2018, 09:14:08 pm »
Non ha avuto miscelazioni, è liquido pronto all'uso, in effetti al primo smontaggio era gelatinosa, ora dopo qualche settimana all'aria si è cristallizzata....
ROBERTO

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.104
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #8 il: Agosto 28, 2018, 10:03:32 pm »
Preferisci quello puro da miscelare secondo tue esigenze: è migliore come qualità.......
 [:hello]
Dodo

*

Offline roby3

  • *****
  • 2.350
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #9 il: Agosto 28, 2018, 10:18:43 pm »
Grazie, allora proveremo quello con acqua distillata.... [:hello]
ROBERTO

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.238
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #10 il: Agosto 28, 2018, 10:35:56 pm »
Avete utilizzato una guarnizione testa in rame, magari maggiorata, o altre a contatto col circuito di raffreddamento?

*

Offline roby3

  • *****
  • 2.350
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #11 il: Agosto 28, 2018, 11:11:11 pm »
No, guarnizione standard...
ROBERTO

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.238
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #12 il: Agosto 29, 2018, 03:25:37 pm »
Cristalli del genere c'erano nel monoblocco della C6 che abbiamo qua sotto, formati dall'antigelo incompatibile con il rame con cui era fabbricata la guarnizione della testa. Li ho visti più o meno uguali a quelli delle tue foto, duri come sale, intorno al 2006/2007, quando fu smontata e restaurata.

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.941
Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #13 il: Agosto 29, 2018, 06:55:39 pm »
Effettivamente l'ossido di rame è una bella rogna e il colore è quello. Non ho alcun suggerimento utile caro Roby, mi spiace.

Io proverò l'EVANS per la 23, speriamo si comporti bene e valga il denaro speso. [:hello]

Re:Cristalli nel circuito di raffreddamento
« Risposta #14 il: Agosto 30, 2018, 01:00:17 pm »
Evans costa un occhio della testa!
DS 20 Pallas 1971 - semiautomatico - gris nacrè - interni cuoio tabacco

ex DSuper 5 - 1972