Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018

  • 34 Risposte
  • 1204 Visite
*

Offline mickey

  • *****
  • 1.894
Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« il: Settembre 13, 2018, 01:13:09 pm »
Il nostro Registro sarà presente in forza e con grande entusiasmo ed in una posizione di assoluto prestigio (padiglione n.1) con un piccolo ma singificativo stand di 64 mq alla Fiera di Padova nei giorni del 26/27/28 ottobre 2018.

Tutti i club saranno (alternativamente) in loco per incontrare gli appassionati del double chevron durante la manifestazione.

Saranno esposte due auto, anche se in realtà non so bene ancora cosa sia stato deciso, poichè vi sono diverse ricorrenze in questo 2018.
Posso immaginare cmq la scelta defintiva cadrà su una 2cv/dyane, o Mehari, o Visa.
Bello e significativo che a questa tornata siano presente queste auto, senza nulla togliere alle classiche ammiraglie di sempre.

Potrete incontrare i Presidenti ed i direttivi dei club, e fare 4 parole con loro su tutto ciò che ci appassiona:  dalle questioni legate alle nostre vecchiette, alla Commissione Tecnica, ai blocchi imminenti e tanto altro ancora.

Un ringraziamento anticipato a tutti i club per le ottime cose che si stanno facendo insieme, e nel caso specifico a Ideesse club, Extreme XM club, e SM club Italia, che saranno in loco da giovedì per curare organizzazione ed allestimento dello stand RIASC.

Un caro saluto a tutti.  [:hello]

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.321
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #1 il: Settembre 13, 2018, 05:35:24 pm »
E' bello vedere il ritorno del Registro a Padova con un proprio stand ed il nostro Club è felice di dare il suo piccolo contributo.
Sullo stand del RIASC troverete Fabrizio Consonni, responsabile di sezione D e consigliere del Club, Alessio "Motomss" Taricco, vicepresidente ed anche il sottoscritto e Ilaria. Noi ultimi due saremo anche allo stand del Centro Documentazione, che sarà nel padiglione delle Case e che festeggerà i 50 anni di Méhari ma cercheremo a turno di essere anche nello stand del Registro.

Anch'io ringrazio tutti coloro che si daranno da fare per realizzare questo ritorno in grande stile, da Paolo "Paw" Bravi dell'XM Club (e nostro Socio), a Mauro e Fabrizio che contribuiranno all'allestimento ed al funzionamento dello stand.

Vi aspettiamo numerosi!

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.052
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #2 il: Settembre 14, 2018, 09:52:23 am »
Padova è sempre Padova....  :)
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #3 il: Settembre 14, 2018, 10:51:42 am »
Padova è sempre Padova....  :)

Già ...  [???]

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 8.072
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #4 il: Settembre 14, 2018, 12:05:14 pm »
Già ...  [???]

non vedi l'ora di andare, vero? [dsrun] [:D]

*

Offline cristiano

  • ****
  • 1.400
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #5 il: Settembre 14, 2018, 12:39:21 pm »
Per pagare il posteggio, se ben ricordo!...

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #6 il: Settembre 14, 2018, 01:47:24 pm »
....e l'entrata !

Per poi vedere un sacco di commercianti che vendono a prezzi maggiorati.

No, grazie.

*

Offline mickey

  • *****
  • 1.894
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #7 il: Settembre 14, 2018, 05:29:21 pm »
In Italia le Fiere sono credo 4/5: Milano, Padova, Torino, Verona e forse me ne sfugge una che non ricordo.
Lo standard e l'impostazione sono note,  e sono decisamente molto diverse da quelle d'Oltralpe che pur tanto fascino hanno.

Detto ciò, credo  che in realtà a noi appassionati possa interessare poco di cosa fanno i commercianti e a quanto e come vendono.
Posso anche sbagliarmi, ma penso pure che Padova/Milano possano influenzare davvero solo in minima parte l'effettivo mercato.

Penso da sempre che invece poter partecipare almeno ad una/due fiere all'anno (budget di ciascuno permettendo) sia  un buon modo per capire dove sta andando il collezionismo, come si muovono le case, conoscere meglio la vita di club, enti, registri, associazioni.
Soprattutto conoscere altri appassionati e carpire magari qua e là fatti, aneddoti, avvenimenti, e altre cose che magari mai ti potrebbe capitare altrove.

Qualche anno fa a Padova, non ricordo a che stand  (ma credo fosse ACI ), Arturo Merzario e Pino Allievi raccontarono nel dettaglio gli istanti del tragico rogo del 1 agosto 1976 al  Nurbugring: vi posso assicurare che quel racconto fu qualcosa di indescrivibile, e personalmente (parlo ovviamente solo per me, ci mancherebbe, ma forse anche per altri numerosi lì ad ascoltare con occhi sgranati e bocca aperta...) quei 30 minuti mi compensarono tutto: viaggio,  fatica e spese.

Questo solo per esemplificare  che per un appassionato di motori,  i motivi per andare alle poche e care fiere che abbiamo,  ci possono essere eccome;  oltre ciò che certamente non funziona e purtroppo sappiamo (parcheggio caro, biglietto caro,  prezzi di vendita alti etc...).

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #8 il: Settembre 14, 2018, 07:48:59 pm »
La mia non è una critica puntuale.
Non mi interessa troppo se l'ingresso è caro.
Ancora meno il parcheggio.
È l'insieme che non mi piace.
Oltralpe c'è più rispetto per il collezionista.
Conta ancora qualcosa.
Non va dimenticato che senza quest'ultimo non sopravviverebbe nessuna fiera.
Allora andrebbe fatto tutto attorno a lui.
Non mancano i piazzali interni, neanche a Milano.
Eppure non entra nemmeno in linea di conto il lasciare entrare chi si presenta con un'auto di almeno 30 anni. (pur pagando !)
Anche per rispetto di chi la dovrebbe lasciare fuori, in qualche parcheggio non sorvegliato o peggio a lato strada.
Costerebbe poco ed organizzativamente non è difficile da fare.
Ma è proprio la mancanza di questa sensibilità che non mi ci fa andare.
La stessa assente sensibilità la si ritrova con questo esubero di commercianti già di loro "esuberanti".
I club non dovrebbero certo assecondare questo malandazzo.
Mi piacerebbe trovarli nei piccoli raduni di  paese, per esempio.

Per quanto riguarda Pino Allievi, mi sta proprio sulle balle. Quindi mai potrei stare ad ascoltarlo nemmeno se anticipasse i numeri del lotto !

*

Offline cristiano

  • ****
  • 1.400
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #9 il: Settembre 16, 2018, 07:07:13 am »
Concordo con lo Scarabbo: nelle fiere italiane c'e' troppo spettacolo per pochi e vetrina per professionisti (case automobilistiche che vogliono sfruttare a buon mercato il proprio illustre passato per cercare di vendere il proprio mediocre nuovo, grosse concessionarie che vogliono monetizzare il ciarpame accumulato negli anni in cui veniva ritirato come rottame, aste, case editrici, solito giornalismo ecc.) e invece poco niente per gente normale con qualche soldo per comprarsi un paraurti, o un carburatore con cui sistemare il proprio scassone, o un manuale o un depliantino a prezzo modico. Infatti, qui il pubblico in massima parte guarda, sogna e fotografa, mentre auto e ricambi per gente normale si trattano ormai mediante altri canali. Io ad esempio al Milanoautoclassica vado perche' e' relativamente vicino e giusto per lustrarmi un po' gli occhi, non mi sento protagonista, guardo, sogno e basta. Concordo con lo Scarabbo anche su Pino Allievi e tutto il resto della banda...
« Ultima modifica: Settembre 16, 2018, 09:50:55 am da cristiano »

*

Offline mickey

  • *****
  • 1.894
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #10 il: Settembre 17, 2018, 02:19:49 pm »


Per quanto riguarda Pino Allievi, mi sta proprio sulle balle. Quindi mai potrei stare ad ascoltarlo nemmeno se anticipasse i numeri del lotto !

 [(ridotanto1)] non sarà un mostro di simpatia, ma anche ieri ha beccato i primi sei all'arrivo a Singapore...e se ti desse i numeri del lotto sì che te li giochi.... [;)]

La mia non è una critica puntuale.
Non mi interessa troppo se l'ingresso è caro.
Ancora meno il parcheggio.
È l'insieme che non mi piace.
Oltralpe c'è più rispetto per il collezionista.
Conta ancora qualcosa.
Non va dimenticato che senza quest'ultimo non sopravviverebbe nessuna fiera.
Allora andrebbe fatto tutto attorno a lui.
Non mancano i piazzali interni, neanche a Milano.
Eppure non entra nemmeno in linea di conto il lasciare entrare chi si presenta con un'auto di almeno 30 anni. (pur pagando !)
Anche per rispetto di chi la dovrebbe lasciare fuori, in qualche parcheggio non sorvegliato o peggio a lato strada.
Costerebbe poco ed organizzativamente non è difficile da fare.
Ma è proprio la mancanza di questa sensibilità che non mi ci fa andare.
La stessa assente sensibilità la si ritrova con questo esubero di commercianti già di loro "esuberanti".
I club non dovrebbero certo assecondare questo malandazzo.
Mi piacerebbe trovarli nei piccoli raduni di  paese, per esempio.



Quello che dici è vero e molto sensato; ma la vedo dura sovvertire un modo di fare Fiere che in Italia funziona così praticamente da sempre.
Per il resto credo che i club siano anche nei piccoli raduni di paese, oltre che alle grandi fiere.
Ricordi quante volte ci è capitato di trovarci  - magari anche con poche macchine -  in piccoli ma caratteristici luoghi di campagna/montagna?

 [:hello]

*

Online haiede

  • ******
  • 6.149
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #11 il: Settembre 17, 2018, 02:56:59 pm »
.........è capitato appunto.........ora non succede quasi più: il mondo è cambiato velocemente!
 [:hello]
Dodo

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 8.072
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #12 il: Settembre 17, 2018, 04:51:38 pm »
a me P.Allievi sta simpatico [:fiu]

*

Offline FeDeesse

  • ******
  • 8.072
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #13 il: Settembre 17, 2018, 04:57:30 pm »
cio' detto è proprio l'impostazione che è diversa..
Una fiera (es.fiera di padova) è una manifestazione in cui si espongono al pubblico dei prodotti, al fine di poterli vendere o pubblicizzarli
in Francia fanno i "salon", dei luoghi di esposizione, piu' che di commercio, dei randez vous, dei ritrovi.
Ci sono anche le Bourse d'echange, che sono dei luoghi di compravendita ricambi (soprattutto) e autovetture, però i prezzi di ingresso sono bassi e non certo paragonabili alla cara Padova.
in altre parole, se a Padova fosse vietata la compravendita e fosse un semplice "salon" invece di una "fiera", in 2 anni non ci andrebbe piu' nessuno.

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.098
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Auto d'epoca a Padova 25/26/27/28 Ottobre 2018
« Risposta #14 il: Settembre 17, 2018, 05:06:17 pm »
Cornuto e mazziato !

Oltre a vedere auto in vendita dai commercianti paghi pure l'entrata !

E, dulcis in fundo, anche cara e senza possibilità di posteggio interno !

Che dire ? Complimenti....  [:p]