Bobina /Puntine Platinate

  • 31 Risposte
  • 981 Visite
*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.789
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Le mie Citroën
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #15 il: Novembre 06, 2019, 10:04:44 am »
Il condensatore, oggi, è il punto più debole del sistema.
Sono riproduzioni mal-cagate che causano problemi.
Per un condensatore che decide di morire rimani a piedi.
Io ne ho sempre un paio nel portaoggetti !
Quando un condensatore inizia a dare problemi, oltre ad un probabile strattonamento dell'auto ed un motore che gira male,
ti si bruciano le puntine.
Queste, non lavorando più con l'angolo Dwell dovuto fanno sì che la bobina scaldi.
In conclusione:
se le puntine sono ben regolate, il condensatore è buono (ma ti consiglio di montarne uno a fianco anche non collegato)
alor puoi lasciare la tua bella Ducellier che ha sempre fatto il suo lavoro e che probabilmente lo farà per altri 40 anni.

*

Offline MAMBO

  • ******
  • 3.629
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #16 il: Novembre 06, 2019, 12:44:33 pm »
Appoggio Franco, sempre meglio la vecchia fin che va....... [:hello]
STEFANO

Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #17 il: Novembre 06, 2019, 01:21:14 pm »
Due cose, per quello che valgono.
1) Io di Bosch blu ne ho montate tre, prese da Amazon, e senza mai problemi.

2) Se i condensatori che vendono gli autoricambi sono delle riproduzioni mal-cagate, qualsiasi negozio di elettronica ve li vende anche "military grade" a due lire.  Basta chiedergliene uno da 0.26 μF., e prenderlo da 500V costa uguale che da 16.
E se il regolatore gli spara 500V, avete altri problemi :)


Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #18 il: Novembre 06, 2019, 01:56:34 pm »
Quoto il Capitano aggiungendo che i migliori sono in polipropilene.
Tieni presente che la bobina non ti avverte quasi mai che sta partendo, quindi se non usi la macchina solo per andare al bar ma ci fai dei viaggi, una nuova nel baule costa poco tenerla e si cambia in poco tempo, così salviamo la parte nostalgica di avere la vecchia bobina con la sicurezza di tornare a casa. Ho scritto quasi mai perché invece a volte si interrompe in maniera random dopo di che torna a funzionare , forse il sindaco del Canton Ticino ha rimosso dalla memoria, ma mi sembra che abbia patito non poco per una cosa del genere.
Ultima sul cavo: dalla foto si vede annerito ma non si capisce se è  sfiammato, cioè dovuto ad un falso contatto, oppure  se è nero da sporco o infiltrazione, in ogni caso puoi escludere l'apertura delle puntine come causa.
Non volendo rubare la chiusura del buon Davide: io la penso così. 

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.894
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #19 il: Novembre 06, 2019, 06:48:29 pm »
Eh, che ci vuoi fare, il Sindaco ha problemi di memoria. Specialmente quando perde le scommesse.

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 16.789
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Le mie Citroën
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #20 il: Novembre 06, 2019, 07:12:51 pm »
La memoria è quel che é....
Ma ricordo che non si trattava di una mia bobina.
Ma della bobina del Cardinale.
Io sostenevo che raramente una bobina ti lascia a piedi.
Al ché EGLI me lo regalò onde poterla testare.
E ricordo pure di averla montata su un motore di scorta che ho in garage e che metto regolarmente in moto.
Ed in effetti l'avevo messo in moto senza problemi.
Questo ricordo.
E ne ho le prove:

Poi montata anche sull'auto:

Poca memoria ma prove inconfutabili......  [;)] [;)] [;)]

*

Offline Vito

  • **
  • 150
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #21 il: Novembre 06, 2019, 09:30:37 pm »
Grazie Franco, mi hai convinto, infatti un condensatore lo porto sempre con me, ed ora ne arriverà un'altro che ho ordinato insieme alle puntine.......lascio la ducellier, al limite ordino un bosh (ma giusto per non rimanere a piedi)  e me la porto dietro, anzi ripensandoci non la compro,quando parto per un viaggio me la faccio prestare da (come lo chiamo io) CITROMOLA, alias Palmi [:)] ......un'abbraccio.
Un caro saluto anche a chi ha scritto le sue esperienze, ed  il suo parere.......è bello poter contare sul nostro Forum !

Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #22 il: Novembre 06, 2019, 10:06:40 pm »
Eppure....mi sembrava....

Eccoci, ringrazio per quel "rimasuglio" di stima e vi aggiorno.
Ho usato la "cabriolite" per 2 settimane facendoci parecchi km. Nessun problema. L'auto gira tonda come il naso di un Clown.
Allora ho deciso di usare il "regalo" di Marini (la bobina) per montarla in via definitiva sul mio motore "di scorta" (acquistato un annetto fa e con 10000 km)
Così di tanto in tanto lo posso accendere.
Ebbene eccolo acceso. Battito cardiaco stabile e regolare.
Questo a conferma della mia teoria dell' "ON/OFF"
http://www.youtube.com/watch?v=nPPrnA--AT4

Poi mi sono accorto che dalla pompa acqua usciva una nefandezza inenarrabile.
Allora ho spostato il motore sul ciglio del terrazzuolo davanti a casa in modo da poter tranquillamente inquinare il bosco vicino.

Ciò facendo ho spento il motore ma lasciato inserito il + della bobina per circa un'ora.

Quando ho voluto riaccendere il motore non c'è più stato verso. DallA BOBINA non usciva più "succo"
ed era rovente.

Che Marini avesse (parzialmente) ragione ?

Intanto guardate cosa non può uscire da un motore.
Preciso che il filamto l'ho iniziato dopo almeno 5 minuti che usciva il lerciume.

http://www.youtube.com/watch?v=42EtlGgtWqU


Non so come citare da un altro thread quindi faccio un copia e incolla.
Anche a me è successo col Dyane che la bobina a volte non andasse per qualche minuto, poi ho messo una Accel.

*

Offline Dorien Berteletti

  • **
  • 145
  • Dorien
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #23 il: Novembre 06, 2019, 11:10:13 pm »
Inanzitutto la Bosch da anni ha lasciato perdere di fare le classiche bobine blu. Quindi se ne compri una con tanto di  made in Germany ci sono 2 possibilita'.
1 un falso
2 avanzo di magazzino. Che poi funzioni?...tutto e' possibile ma mi fiderei poco.
I condensatori creano problemi...possibilmente anche su quel filo dalla bobina alla calotta.
Ho montato condensatori nuovi su una Moto Guzzi e incomincio' a sparare come Pecos Bill!
In Inghilterra http://www.distributordoctor.com/ questo qui proprio per soluzionare problemi con condensatori bacati da paesi?? li incomincio' a fare e poi adesso fa spinterogeni Lucas e tutto per le macchine Inglesi. Nel caso nostro una bobina e un condensatore si potrebbero comprare.
Da notare che la spazzola e' anche da cambiare o aver una di scorta. La bakelite con il tempo si crepa ( non lo vedi) ma ti fa massa e ti fermi.
Non sai perche'.... la bobina e' ok, scintilla alle puntine pure ma non arriva alle candele. Ci son passato [:ouch]
« Ultima modifica: Novembre 06, 2019, 11:14:09 pm da Dorien Berteletti »
Dorien

*

Offline Zest

  • ***
  • 394
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #24 il: Novembre 07, 2019, 06:04:21 am »
Ho preso una Bosch blu recentemente tramite canale ufficiale Bosch, ma sapevo già che sarebbe stata "made in Brazil" non più in Germany... [:hello]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.360
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #25 il: Novembre 07, 2019, 11:10:27 pm »
Infatti sono fatte in Brasile..........ne avrò montate una 50ina e non hanno mai dato problemi......ma una difettosa ci può stare assolutamente.
Si trovano anche come BERU (sempre gruppo Bosch) ma anche quelle non sono più fatte in Germania.
Invece bisogna porre molta attenzione alla qualità dei cavi ad alta tensione sia come isolamento che come attacco alla prolunga candela: ce ne sono con molletta di tenuta che sono decisamente migliori che quelli con terminale semplice in ottone......anche il materiale di isolamento può trarre in inganno: spesso quelli che sembrano siliconici (molto morbidi) in realtà non lo sono ed il filamento interno è piccolissimo.
Sui condensatori poi si può stendere un velo pietoso.......
Parere personale.
 [:hello]

Ps: ricordarsi che la bobina è polarizzata......funziona anche collegandola senza prestare attenzione ma....meglio di no.
Dodo

*

Offline Vito

  • **
  • 150
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #26 il: Novembre 08, 2019, 09:13:48 am »
Ho riletto il messaggio e mi sono accorto di un "intruso"......."l'angolo Dwell".....chi era costui ?

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.360
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #27 il: Novembre 08, 2019, 09:48:56 am »
Ho riletto il messaggio e mi sono accorto di un "intruso"......."l'angolo Dwell".....chi era costui ?


http://www.primauto.net/file%20pagine%20glossario/dwell.htm
 [:hello]
Dodo

*

Offline Vito

  • **
  • 150
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #28 il: Novembre 08, 2019, 11:11:16 am »
Grazie Davide, sempre disponibile ed esaustivo. [:inch]

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.894
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Bobina /Puntine Platinate
« Risposta #29 il: Novembre 08, 2019, 11:33:52 am »
La memoria è quel che é....
Ma ricordo che non si trattava di una mia bobina.
Ma della bobina del Cardinale.
Io sostenevo che raramente una bobina ti lascia a piedi.
Al ché EGLI me lo regalò onde poterla testare.
E ricordo pure di averla montata su un motore di scorta che ho in garage e che metto regolarmente in moto.
Ed in effetti l'avevo messo in moto senza problemi.
Questo ricordo.
E ne ho le prove:

Poi montata anche sull'auto:

Poca memoria ma prove inconfutabili......  [;)] [;)] [;)]

Vedi com'è buffa la memoria? Io ricordo nitidamente che poi un giorno m'hai telefonato dicendomi che la bobina t'aveva lasciato a piedi...
E il difetto era che da fredda funzionava benissimo ma come sotto al cofano arrivava un po' di sano calore DS, la macchina si spegneva senza saperne di ripartire fino al raffreddamento della bobina. Al DeeguAstazioni siculo ci lasciò a piedi cinque o sei volte, inclusa una dove si fermò su un passaggio a livello in salita...