Rubinetto riscaldamento

  • 15 Risposte
  • 4503 Visite
Rubinetto riscaldamento
« il: Luglio 27, 2007, 11:17:42 am »
Salve a tutti e BUON VENERDI' !!!  [:clap] [:clap] [:clap]

Quando ho acquistato la Dea da restaurare, ho notato che il precedente proprietario aveva isolato il radiatorino del riscaldamento (per capirci quello alloggiato in verticale nella chiocciola del ventilatore) tappando il tubo che arriva dal collettore e lasciando libero l'altro tubo che va per l'appunto al radiatore.

Per ovviare a tale cosa ho ricollegato i due tubi con una "cannetta" di metallo, ma parlando con un signore di una certa età che aveva una dea negli anni '80, ho appreso che quella giuntura era costituita da un rubinetto manuale che isolava il radiatore con il suo tubo di arrivo dal resto dell'impianto e lui giura che era di fabbrica...... Chi sa darmi informazioni in merito?
Devo ripristinare un rubinetto?
Qual'è il suo scopo, dato che sul radiatore stesso c'è già un piccolo collettore che chiude il passaggio dell'acqua tramite la levetta interna all'abitacolo?


Grazie a tutti in ainticipo :-)))

Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #1 il: Luglio 27, 2007, 11:25:52 am »
ciao luc, non ti posso aiutare perchè non ho ancora molta esperienza sulle dee, ma suppongo sia un'operazione che si faccia (ho letto che le ns dee scaldano molto) per evitare che ci siano delle perdite di acqua da parte del rubinettino che quindi facciano comunque scaldare l'aria che entra all'interno dell'abitacolo. anche io sulla mia "panda 750 show" in estate scollego il rubinetto  del riscaldamento per evitare il problema caldo.

buona giornata [:hello]
fabio

*

Offline comp

  • ******
  • 5.583
    • http://www.webalice.it/s3476957245/index.html
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #2 il: Luglio 27, 2007, 11:32:07 am »

ciao,
quello che ti è stato detto, è esatto .... all'imboccatura del radiatore, c'è un rubinetto che viene comandato dalla leva interna della temperatura interna.

Solitamente, in tanti chiudono questo tubo perchè la guarnizione interna al miscelatore, spesso lascia trafilare acqua calda ed in estate, è facile che nell'abitacolo entri ache aria calda dalle bocchette .... oltre che ad avere il motore in parte alle gambe  [:fiu]

 [:hello]
"Io restai lì a chiedermi se l'imbecille ero io che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se l'era lui che la pigliava tutta come una condanna ai lavori forzati, o se l'eravamo tutt'e due"....... (Amici miei)

http://www.tackfilm.se/?id=12599

*

Offline renato

  • ******
  • 6.333
  • QUESTO E'LILLO W LA FIGTROEN
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #3 il: Luglio 27, 2007, 11:54:41 am »
Questa modifica ti permettera' di raggiungere
la temperatura di massima interna nell'abitacolo leggermente inferiore alla norma,
ma di questi periodi la sauna equatoriale non te la toglie nessuno... [(muoio)]

 [:hello]
RENE' COTTON

*

Offline Admin

  • Forum Admin
  • ******
  • 6.597
  • ID19 break "ambi" 1964
    • Citrò Services
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #4 il: Luglio 27, 2007, 11:58:08 am »
Il rubinetto del riscaldamento della DS è stato progettato da un buontempone che sicuramente sta ancora ridendo pensando alla gente che si cucina di aria calda ad agosto quando la temperatura dell'abitacolo è gia a 40 gradi per via del motore che fa compagnia ai passeggeri anteriori.
Penso che già alla scadenza della garanzia, dopo un anno, iniziasse a trafilare acqua calda: figuriamoci dopo trent'anni.
Teoricamente è usa e getta, in realtà se non è rotto meccanicamente (succede anche questo) si può restaurare. Il buon zucc'admin di www.pallas.it  ha fissato nello spazio virtuale il modo per rimediare, ecco qua:

http://www.pallas.it/howto_chauff1.html

buona bollitura :-)


Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #5 il: Luglio 27, 2007, 12:30:36 pm »
Mamma mia ragazzi!! siete fantastici, e poi c'è chi dice che questo forum.............vabbè va...lasciamo stare......
per tornare a noi, in effetti in questi giorni si muore di caldo all'interno della Dea, però non avevo calcolato la possibile chiusura difettosa della valvola manuale....grazie a tutti.....
Buon week-end  :) :) :)

Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #6 il: Luglio 27, 2007, 08:00:49 pm »
Mamma mia ragazzi!! siete fantastici, e poi c'è chi dice che questo forum.............vabbè va...lasciamo stare......
per tornare a noi, in effetti in questi giorni si muore di caldo all'interno della Dea, però non avevo calcolato la possibile chiusura difettosa della valvola manuale....grazie a tutti.....
Buon week-end  :) :) :)

Ecco un'altra vittima della fornace assassina...

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.394
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #7 il: Dicembre 02, 2014, 02:00:14 pm »
In fase di revisione quello della 21... operazione delicata e non facilissima.
Stasera aggiungo qualche foto del lavoretto
Giovanni                                           

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.394
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #8 il: Dicembre 02, 2014, 10:11:28 pm »
In fase di revisione quello della 21... operazione delicata e non facilissima.
Stasera aggiungo qualche foto del lavoretto

Tutto OK ma niente foto, nella foga mi sono scordato di farle... [o:o:]
Utile il "manuale" dell'ex Admin... ho messo una bella rondella tra il termostato e il tampone del rubinetto e funziona egregiamente.  [:clap]
Giovanni                                           

*

Offline ado

  • **********
  • 13.914
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #9 il: Dicembre 02, 2014, 10:24:42 pm »
fatta la medesima cosa, e funziona egregiamente......... ;D ;D e in più l'ho fatto pure nuovo esternamente...... ;D ;D

Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #10 il: Dicembre 03, 2014, 10:50:35 am »
Complimenti per il vano motore !
Ci si può mangiare dentro...


fatta la medesima cosa, e funziona egregiamente......... ;D ;D e in più l'ho fatto pure nuovo esternamente...... ;D ;D


*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.967
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re: Rubinetto riscaldamento
« Risposta #11 il: Dicembre 03, 2014, 02:21:55 pm »
Complimenti per il vano motore !
Ci si può mangiare dentro...



Ma cosa dici ?

per mangiarci dentro va bene la Puzzona. C'ha già l'olio ovunque.
In quella di Ado l'olio è addirittura allungato con la benzina,....che vuoi mangiare ?  :o

Re:Rubinetto riscaldamento
« Risposta #12 il: Maggio 12, 2017, 10:22:31 am »
E pensare che ho fatto tutto questo lavoro , senza accorgermi che c'era una guida che spiegasse il tutto ..
http://www.pallas.it/howto_chauff1.html    ....cmq , io ho dovuto riprofilare la camma che spinge il complessivo perche' spessorando il perno , sfalsa anche l'azione della camma. Ma cmq ...... mi sono spinto un po' piu' in la' , e ho controllato anche il tampone di gomma , dato che il rubinetto mi e' stato
regalato (grazie Tibbe) completamente smontato . Volevo aggiungere delle foto alla ottima guida , per far vedere come ho risolto per la chiusura delle 2 parti in plastica dato che la rondella che mantiene le due parti , una volta aperta e' quasi impossibile ribatterla bene per fargli mantenere le due parti accoppiate perfettamente ai fini della tenuta . io ho risolto cosi':
Ho allargato per bene la rondella
Ho messo del silicone sui bordi delle due parti , e stretto il rubinetto accoppiato con un morsetto , per attendere 24-48 ore che il silicone faccia il proprio effetto .
Dopo 48 ore , ho praticato diversi  fori con punta da 1mm sul bordo accoppiato del rubinetto, nei fori ho passato del filo di acciaio morbido da 0,5  effettuando delle vere e proprie cuciture .
Infine ho risiliconato il tutto mettendoci la rondella sopra impastata con il silicone.
Funziona. Il rubinetto non perde e dopo la riprofilatura della camma , mantiene una giusta progressione quando viene aperto ...

Re:Rubinetto riscaldamento
« Risposta #13 il: Maggio 12, 2017, 10:24:47 am »
Segue