Autoradio (Stayin' Alive)

  • 12 Risposte
  • 429 Visite
Autoradio (Stayin' Alive)
« il: Agosto 25, 2023, 10:36:50 pm »
Apro questo topic per fare un sondaggio e magari per riaprire un argomento di cultura della ds , qualsiasi sia la vostra idea il topic sono due autoradio esattamente per lo squalo (femina sempre feminaaa)
Dite le vostre aggiungendo quello che sapete corretto o non corretto , quello che pensate senza o con i vostri stereotipi
il challeng e tra la nostra signora radiola 308 (molti non sanno la storia . quindi raccontatela )

contro la signorina philips

dite la vostra , non vi picchiate , rispetto e liberta che convivono
Allora quale scegliereste?
« Ultima modifica: Agosto 25, 2023, 10:38:37 pm da Arterenzo »

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.855
  • ... MAI dire MAI ...
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #1 il: Agosto 26, 2023, 03:09:53 am »
Nessuno dei due,senza FM ascolti soltanto radio londra.

Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #2 il: Agosto 26, 2023, 06:47:58 am »
Nessuno dei due,senza FM ascolti soltanto radio londra.
Qui ti sbagli entrambe possono avere sia Fm che bluetooth , aggiungendo dei moduli e rispettando le radio in modo da poterli eliminare in futuro(dato che la fm e possibile che venga sostituita in futuro da dab) , lo fatto fare su una radio a valvole del 63 , che possiede un suono piu caldo delle radio a transistor come queste , d'altronde cosa vuoi montare in una macchina che e nata quando la fm non esisteva(giusto un parere personale ) ...una radio di 10 anni dopo? la fm e arrivata in italia sulle radio dagli anni 80 è difficile che le persone ne abbiano avuta una non prima dell 82 dato che la diffusione della tecnologia all epoca era molto piu lenta di oggi ad entrare
« Ultima modifica: Agosto 26, 2023, 08:05:43 am da Arterenzo »

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 18.303
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Le mie Citroën
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #3 il: Agosto 26, 2023, 09:04:34 am »
Scusa, ma non sono esattamente la stessa cosa ?
Sembra abbiano solo cambiato lo stemmino con la marca ....

Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #4 il: Agosto 26, 2023, 10:39:50 am »
Scusa, ma non sono esattamente la stessa cosa ?
Sembra abbiano solo cambiato lo stemmino con la marca ....
esatto una era per il mercato francese: la radiola ma era identica alla philips a parte il brand , sicuramente la radiola è piu rara mentre la philips e possibile trovarla con piu facilità , io so ancora poco della storia di queste autoradio a parte di averle comprate entrambe , ne monterò solo una e convertiro la stessa a fm e bluetooth ,quella che ho preso della radiola ha ancora gli adesivi originali , mentre la philips che ho trovato e in condizioni pari al nuovo ma ha perso gli adesivini (provvedero a ricostruirli) , comunque magari qualcuno ne sa di più, non so molto altro di queste autoradio , la radiola che ho preso e del 70 mentre la philips e del 75 che va a pennello per la mia dspecial che e del 74

*

Offline oxi883

  • ******
  • 3.855
  • ... MAI dire MAI ...
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #5 il: Agosto 28, 2023, 03:32:26 am »
Qui ti sbagli entrambe possono avere sia Fm che bluetooth , aggiungendo dei moduli e rispettando le radio in modo da poterli eliminare in futuro(dato che la fm e possibile che venga sostituita in futuro da dab) , lo fatto fare su una radio a valvole del 63 , che possiede un suono piu caldo delle radio a transistor come queste , d'altronde cosa vuoi montare in una macchina che e nata quando la fm non esisteva(giusto un parere personale ) ...una radio di 10 anni dopo? la fm e arrivata in italia sulle radio dagli anni 80 è difficile che le persone ne abbiano avuta una non prima dell 82 dato che la diffusione della tecnologia all epoca era molto piu lenta di oggi ad entrare
Difficile che mi sbaglio specialmente se parliamo di hi-fi car.
E' ovvio che se modificate puoi mettere qualsiasi cosa, ma nello specifico cosi' come le hai presentate l'FM nn c'e su nessuna delle due.
Sulle DS nn erano previste nessuna delle due in quanto l'alloggiamento originale e' piu' alto e x chiudere lo spazio si devono costruire degli spessori a toppa che nn sono il massimo dell'eleganza.
Erano previste invece, continental edison ed autovox,la prima x il mercato francese e la seconda x il mercato italiano entrambi erano  disponibili con l'F.M. dagli anni 70 e calzavano alla perfezione sulla predisposizione originale senza ulteriori accrocchi.

Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #6 il: Agosto 28, 2023, 11:24:03 pm »
E' ovvio che se modificate puoi mettere qualsiasi cosa, ma nello specifico cosi' come le hai presentate l'FM nn c'e su nessuna delle due.
Sulle DS nn erano previste nessuna delle due in quanto l'alloggiamento originale e' piu' alto e x chiudere lo spazio si devono costruire degli spessori a toppa che nn sono il massimo dell'eleganza.
Erano previste invece, continental edison ed autovox,la prima x il mercato francese e la seconda x il mercato italiano entrambi erano  disponibili con l'F.M. dagli anni 70 e calzavano alla perfezione sulla predisposizione originale senza ulteriori accrocchi.
Concordo la continental era perfetta in quella feritoia , la conoscevo ma non sapevo della chicca che poteva ricevere fm negli anni indicati e neanche l'autovox(autoradio assolutamente fuori budget per le mie personali tasche anche potendo non pagherei mai un autoradio 1350 euro in condizioni pari al nuovo)
chiedo venia , ma mi sarebbe piaciuto sapere quale delle due gli utenti preferivano e perchè, magari se l avevano montata, esperienze ,un po di storia delle stesse non e facile al giorno d oggi trovare tante informazioni, personalmente io scelgo la philips perche era presente nel mercato italiano , mentre la radiola era la philips rimarcata solo per il mercato francese , verissimo l autoradio da solo non stava, ma montava una apposita staffa  che vendono al caro prezzo di circa 80 euro ad oggi per essere montata perfettamente nel suo alloggio , io provvedero a piegare un po di lamiera avanzata dal restauro dell auto. o almeno ci proverò e se va male comprerò, l apposita staffa e la vernicerò insieme al cruscotto a polveri cosi da notarla il meno possibile , mi potrei sbagliare ma non credo nemmeno sia cosi impattatante e visibile perlomeno dalle foto con la piastra verniciata come il cruscotto dovrebbe essere ancora piu difficile scorgerla


per quanto riguarda la modifica non era altro che  insererire un sintonizzatore fm digitale che si aggangia alla frequenza dell'oscillatore locale originale,cosi da accendere la radio e sintonizzare come si faceva una volta e sentire la musica proprio dall amplificatore dell epoca e dalle 2 vecchie casse una sul cruscotto altra sul pianale posteriore , limitate ma appartenenti al sound dell epoca in tutto .
Il perchè ho presentato il dibattito o sondaggio su queste due autoradio e proprio perche sono a basso prezzo ancora oggi se ne puo trovare una al prezzo di 80 euro in condizioni eccellenti . la modifica se l autoradio è perfettamente funzionate e non presenta problemi si puo fare con poca spesa .
il video e solo un esempio del bluetooth che se non sbaglio e direttamente attaccato all amplificatore

« Ultima modifica: Agosto 28, 2023, 11:26:26 pm da Arterenzo »

*

Online IDcronio

  • ******
  • 16.260
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #7 il: Agosto 30, 2023, 01:47:08 pm »
Io ho esordito, male, proprio su questo argomento e con la medesima radio. [o:o:]
http://forum.ideesse.it/smf/index.php?topic=7891.msg77554#msg77554

*

Online IDcronio

  • ******
  • 16.260
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #8 il: Agosto 30, 2023, 01:55:58 pm »
Detto questo, il miglio risultato di Stayn' Alive mai avuto su una DS è questo. [8D]

*

Offline hal9000

  • ******
  • 5.232
  • La mia mente sta svanendo... giro giro tondo...
    • DEA da 50 anni
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #9 il: Agosto 30, 2023, 02:50:01 pm »
anche a me sarebbe piaciuto un'originale dal punto di vista estetico e storico (quelle conversioni in bluetooth non sono funzionali e pratiche per me), ma ci tengo troppo a sentire la musica non dico bene (che se si vuole ascoltare bene c'è solo l'impianto di casa, neanche le cuffie che è un modo innaturale di sentire) ma quanto meno che non sembri un grammofono degli anni 30....

allora per non mettere una roba moderna che sta male, ma per avere comunque un suono decente sono ricorso a (link al sito se clicchi) RETROSOUND e il risultato è questo:


dipende un pò se tieni di più all'estetica dell'originalità storica, o se sei un po più "audiofilo" come il sottoscritto...


my two cents...

*

Offline mario55

  • *****
  • 2.773
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #10 il: Agosto 30, 2023, 04:52:54 pm »
Invece io ho optato per questo che collega l’iPhone alla radio, per cui mi fa da viva voce ed ascolto le canzoni del cellulare


Se non state pagando qualcosa non siete un cliente: siete il prodotto che stanno vendendo.
Andrew Lewis
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968

*

Offline hal9000

  • ******
  • 5.232
  • La mia mente sta svanendo... giro giro tondo...
    • DEA da 50 anni
Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #11 il: Agosto 30, 2023, 05:22:54 pm »
ha giusto Mario, mi hai fatto ricordare alcune altre cose...

anche la Retro ha il bluetooth col vivavoce ed il DAB, anche se abbastanza superfluo, e due prese USB e AUX

Re:Autoradio (Stayin' Alive)
« Risposta #12 il: Agosto 30, 2023, 05:45:42 pm »
oddio cronio letto il tuo post , il tuo e stato un incubo:( io suo paypal , faccio il reso con track e mi restutuiscono i soldi

anche a me sarebbe piaciuto un'originale dal punto di vista estetico e storico (quelle conversioni in bluetooth non sono funzionali e pratiche per me), ma ci tengo troppo a sentire la musica non dico bene
my two cents...
hal se gracchia la corversione e indecente (online troverete sempre incapaci che vi promettono di convertire la vostra autoradio rovinandovi l appaecchio irrimediabilmente) o le casse maldimensionate , cosa che succede spesso , se l impianto e da 40 w  non si mette casse da 150 w , perche il risultato e udire musica a basso volume con un sforzo maggiore per l'amplificatore ,poi ce modo e modo di convertire una radio , io posso parlare della mia esperienza non so come attaccare un video al post, certo la musica in una ds a meno di non implementare un impianto audio decente e non solo le due casse di origine che la ds permette rispettando l originalita della macchina .
 impianto stereo e destro e sinistro , non davanti e dietro , rispetto alla musica si ha tridimensionalità diversa dal reale i strumenti che suonano alla tua destra suonano dietro la tua testa .ma anche li il 95% per cento della gente nemmeno se ne accorgerà, trovo le retrosound radio cinesi da 20 euro fatte pagare una fortuna perche ti permettono di fare a volte retrofitting
Gia nel mio restauro ne parlai io ho fatto convertire un autoradio a valvole potenza 3w del 59 non per la ds ma per un maggiolinod epoca che non potrebbe mai montare un autoradio fake tipo retrosound orribili per l attento osservatore (parlo del maggiolino) , voi direte ..hah 3 watt cosi poco ,ebbene veri 3 w , quelli veri non queli di oggi che ne sparano di grosse e fanno a gara a scriverci piu watt facendo credere alla gente che il wattaggio e qualità,ebbene questi 3 watt necessitavano una cassa da 4-5 watt non ne ho trovate e ho dovuto metterci una philiphs ad7080 da credo 10 w , il maggiolino adesso originalmente permette il montaggio di una cassa sola e non ho voluto forzare mettendo due casse in mono a 4 omh per distruibuire meglio la musica ma ne ho montata una sola da 8omh , la muscica si sente bene , calda come si vuole da un aplificatore a valvole e al massimo del volume non si riesce nemmeno a stare nell abitacolo e a parlare al punto che viene spontaneo abbassare il volume
adesso se vedete un autoradio al quale inseriscono un pin jack e lo vogliono alimentare da li con l uscita delle cuffie di un mp3 magari dentro il cassettino , beh si certo che gracchiera , anzi questa tipologia di conversione rischiera pure di rovinarvi l autoradio, se le casse non sono dimensionate come si deve o con i cartoni ormai distrutti certo gracchiera anche in quel caso, ma un autoradio funzionante anche d epoca certo non promettera risultati da hifi casalingo magari a valvole come i veri appassionati , dipende tanto da cosa ci si ascolta .
io mi sono trovato da dio con la conversione , certo non la fatta un incompetente qualsiasi ma uno che lavora con partita iva e non fa nulla senza emetere fattura e garanzia , un restauratore di radio a valvole , che ha messo mano su un autoradio bella esternamente ma che non funzionava piu , la ha aperta disossidata , rimesso il vibratore che con le varie ossidazioni era bloccato, ci era solo un difetto , l'autoradio a valvole cosa che non succede a quelle a transistor ha le valvole con corrente a 250 volt e scalda abbestia , quindi portava i chip dei moduli fm e btt a scaldare e a non funzionare correttamente . ma abiamo risolto anche questo con questo tecnico e oggi la radio dopo un anno dal lavoro canta che e una meraviglia .
tornando a noi a meno che poi la configurazione di questa autoradio non mi piaccia montata vi faro vedere a lavoro effettuato, vi assicuro che il suono che esce da li potra competere con tutte le radio a 2 vie stereo probabilmente funzionare meglio di una retrosound , che è cinese e dubito a parte la forma sa retrofitting e i prezzi esagerati per la scarsa qualità dei componenti che integra .
adesso questa autoradio e data 2x 40w , credo rms dubito reali ...40 w reali e tanta roba dentro una scatola come la ds come qualsiasi altra automobile a meno che l aplificatore non abbia problemi di origine sono convinto che fara uscire dell ottima musica , probabilmente castrato dalle casse sia come posizioni d istallazzione  , ma quelle sono che monta la ds
tutto cio e solo il mio parere e nessuno ha la verità assoluta , ma e un peccato non poter montare autoradio dell epoca , nemmeno capisco la scomodita di un bbt , dato che io lo uso su macchine moderne specialmete con musiche selezionate che in radio mai si sentirebbero al giorno di oggi, per quanto riguarda la conversione alla radio (se ben fatta non cambia nulla) fm , invece che ascoltare l altra banda capti la fm