Spia altenatore

  • 20 Risposte
  • 3253 Visite
*

Offline zip

  • *
  • 10
Spia altenatore
« il: Marzo 29, 2021, 04:41:43 pm »
Ciao, sono in fase di restauro di una ds 23 del 75 e sono alle prese con l impianto elettrico. Il problema questo.
La spia dell alternatore viene alimentata da due fili.  Uno arriva direttamente dallo stabilizzatore, che la fa' accendere quando diamo il primo giro di chiave.
Il secondo serve per spegnere la spia, quando ,a motore acceso , l l'alternatore carica la batteria.
DOVE VA COLLEGATO IL SECONDO FILO. Nn trovo pi il suo posto!
Allego schema elettrico per farmi capire meglio.
Linea verde , primo filo
Linea rossa secondo filo

Spero in voi.
Grazie e ciao

*

Offline zip

  • *
  • 10
Re:Spia altenatore
« Risposta #1 il: Marzo 29, 2021, 05:22:14 pm »
Scusate  mi presento   mi chiamo Massimo.

Re:Spia altenatore
« Risposta #2 il: Marzo 30, 2021, 10:30:31 pm »
Ciao, guardando lo schema, uno viene dal regolatore (L) e l'altro dal contatto d'accensione (chiave). Forse delle foto potrebbero aiutare a capire meglio.

Re:Spia altenatore
« Risposta #3 il: Marzo 31, 2021, 12:09:08 pm »
Ti conviene cercare lo schema elettrico specifico per il tuo modello, quello postato fin troppo semplificato. Trovato lo schema giusto vedrai che sar molto meno chiaro.   

*

Offline MAMBO

  • ******
  • 3.824
Re:Spia altenatore
« Risposta #4 il: Marzo 31, 2021, 12:30:45 pm »
Io non ricordo mai come va, per se fai una ricerca qu sul forum se ne parlato molte volte  [:hello]
STEFANO

Re:Spia altenatore
« Risposta #5 il: Marzo 31, 2021, 09:16:30 pm »
ho tutti gli schemi elettrici, se ho capito bene anno 1975

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.843
Re:Spia altenatore
« Risposta #6 il: Aprile 01, 2021, 12:18:21 am »
La lampada riceve la massa dal contatto del rel di minima del regolatore e sull'altro capo deve avere un positivo sotto chiave di accensione.
I connettori a faston del cruscotto, sono cablati nel fascio principale, se il terminale rosso con occhiello piccolo viene collegato al piedino L del regolatore, dovrebbe funzionare.
Fatico a capire la necessita di andare a ricercare l'alimentazione principale positiva sotto chiave del cruscotto che gli arriva appunto tramite i connettori cablati.....
 [:hello]
Dodo

*

Offline zip

  • *
  • 10
Re:Spia altenatore
« Risposta #7 il: Aprile 01, 2021, 02:25:32 pm »
Ciao, grazie x il vostro aiuto ma mi sono dovuto fermare nella ricerca del collegamento perduto. Ho avuto un intoppo pi grande.
Bruciato stabilizzatore di tensione!!!
Nn so come ma successo.
Sapete se sono riparabili o devo mettermi alla ricerca di un pezzo nuovo?
Grazie ancora di tutto.
Ciao Max

*

Offline Dorien

  • ****
  • 816
  • Dorien
    • Pilot
Re:Spia altenatore
« Risposta #8 il: Aprile 01, 2021, 07:03:37 pm »
Prova Citro service:
Contatti telefonici: Se per qualche motivo non riuscite a spiegarci il vostro problema via e-mail, mettiamo a disposizione una linea telefonica come Servizio Clienti dal Luned al Venerd unicamente dalle ore 10:00 alle 12:00 . Il numero 0384-090006
Dorien

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.843
Re:Spia altenatore
« Risposta #9 il: Aprile 01, 2021, 10:51:26 pm »
....il regolatore di tensione....non stabilizzatore: costui non stabilizza ne livella nulla ma regola con sistema on-off molto rapido la tensione e relativa corrente assorbita dalla batteria fino a riportarla a livello ottimale: il dispositivo meramente elettromeccanico e se non si blocca/brucia una bobina dei 2 rel o salta il filo di una delle resistenze di shunt poste sotto....in qualche modo dovrebbe andare (non che avete fatto poggiare le resistenze non isolato verso massa ehh... [:ohoh])
Per vedere se il problema sia il regolatore oppure il generatore....basta collegare un tester in batteria ed a motore in moto da 1300 giri, pigiare con il dito il rele che comanda l'eccitazione: se la tensione sale rapidamente, il generatore eroga (non garanzia che vada bene e non abbia un diodo bruciato ehh) diversamente se non succede nulla, o ci sono fili interrotti o il generatore guasto....
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Offline zip

  • *
  • 10
Re:Spia altenatore
« Risposta #10 il: Aprile 02, 2021, 03:35:03 pm »
Ciao Dido, grazie per la dritta.
Ho aperto lo stabilizzatore o
E ho notato che ho bruciato la piccola membrana di metallo del rele collegato alla uscita L, quella che porta la massa alla spia dell alternatore.. Sicuramente questo avvenuto quando all altro fili della spia alternatore ho dato corrente.
Gli errori si pagano.
Adesso, grazie ai pezzi di un altro stabilizzatore mi sembra di aver ripristinato il tutto.
Adesso torniamo al primo problema.
Dove diavolo va collegato il secondo cavo della spia dell alternatore?
Ciao e grazie di tutto.

Re:Spia altenatore
« Risposta #11 il: Settembre 08, 2021, 10:10:10 pm »
....il regolatore di tensione....non stabilizzatore: costui non stabilizza ne livella nulla ma regola con sistema on-off molto rapido la tensione e relativa corrente assorbita dalla batteria fino a riportarla a livello ottimale: il dispositivo meramente elettromeccanico e se non si blocca/brucia una bobina dei 2 rel o salta il filo di una delle resistenze di shunt poste sotto....in qualche modo dovrebbe andare (non che avete fatto poggiare le resistenze non isolato verso massa ehh... [:ohoh])
Per vedere se il problema sia il regolatore oppure il generatore....basta collegare un tester in batteria ed a motore in moto da 1300 giri, pigiare con il dito il rele che comanda l'eccitazione: se la tensione sale rapidamente, il generatore eroga (non garanzia che vada bene e non abbia un diodo bruciato ehh) diversamente se non succede nulla, o ci sono fili interrotti o il generatore guasto....
Parere personale
 [:hello]

Caro Davide,
Che tu sappia, si riesce a sistemare un regolatore di tensione? Sulla mia Dsuper FIGO ho sistemato l'alternatore, che ora funziona bene e carica la batteria ma la spia di anomalia mi resta accesa. In pratica non scatta il rel di minima. Se lo forzo manualmente la spia si spegne.
Nel messaggio che quoto dici che la causa pu essere
Bobina bruciata
oppure
Filo della resistenza di shunt rotto

Ecco...si riescono a cambiare facilmente tali componenti, ammesso che si trovino come ricambio?
O posso rassegnarmi e cercare un regolatore Ducellier funzionante?

Grazie
Fabio

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.843
Re:Spia altenatore
« Risposta #12 il: Settembre 08, 2021, 10:25:30 pm »
Ricambi per riparare un regolatore elettromeccanico non ce ne sono: i rel li puoi provare al banco alimentando da sotto i terminali corrispondenti alla bobina.....controlla bene che non sia saltata qualche saldatura delle resistenze o interrotto il filamento, dici che la spia si spegne premendo la parte mobile del rel....ma poi il rel rimane agganciato o si libera subito sollevando il dito?.....nel primo caso potrebbe essere sregolato il registro meccanico di soglia di spegnimento....
Le connessioni al generatore sono presenti ed integre?.....specie quella piccolina con bulloncino da M4 che il centro del ponte a diodi e che cambia di stato quando il generatore va in rotazione ed presente sia il positivo B e l'eccitazione.....
Guardare bene con tester: la marcescenza dei fili cosa nota e frequente....
Parere personale
 [:hello]
Dodo

Re:Spia altenatore
« Risposta #13 il: Settembre 08, 2021, 10:58:21 pm »
Purtroppo il rel non rimane agganciato se smetto di pigiare.
L'eccetazione c', altrimenti non caricherebbe.
Al centro drl ponte diodi ho circa 6 V e credo sia corretto, ho verificato su un'altra DS.
Al connettore rosso che quello del rel di minima, sulla DS funzionante ho 13 V, sulla FIGO invece non ho tensione, perch appunto, il rel non chiude.
Lo smonto dal supporto batteria e verifico le resistenze.
 [:kiss]

Re:Spia altenatore
« Risposta #14 il: Settembre 08, 2021, 11:16:29 pm »
Le tre resistenze non sono interrotte


Ma credo di aver trovato il problema:


Filamento sciolto e interrotto. Credo che sia lui ad alimentare la bobina del rel di minima. Che dici? Tento una saldatura a stagno??  [:fiu]