Info filmato modifica ammortizzatori anteriori

  • 4 Risposte
  • 376 Visite
Info filmato modifica ammortizzatori anteriori
« il: Settembre 16, 2019, 11:16:58 pm »
Tempo fa , ho visto un filmato di un tizio francese, che modificava Il corpo esterno dei cilindri sospensioni  anteriori , al fine di montarli sui posteriore......qualcuno lo ha , o lo  ha visto e me lo linka? Grazie

Re:Info filmato modifica ammortizzatori anteriori
« Risposta #1 il: Settembre 17, 2019, 04:08:54 pm »
Ciao
Il lavoro di trasformazione è molto semplice, basta fare con la fresa o altro attrezzo, in corrispondenza dell'attacco del tubo di entrata LHM una sfaccettatura per permettere l'inserimento nella sede del telaio. Per il resto sono uguali. Metti vicino un anteriore e un posteriore e a vista capirai molto meglio della mia spiegazione !
Buon lavoro
Bepisfera
 

Re:Info filmato modifica ammortizzatori anteriori
« Risposta #2 il: Settembre 18, 2019, 12:14:58 am »
Ciao Bepi......infatti , ricordo che il lavoro era semplicissimo...e probabilmente , mettendo i due cilindri davanti a foro della struttura posteriore , ci si arriva facilmente alle piccole modifiche da fare per inserirlo nella sua sede. Dato che ho ammortizzatori posteriori segnati e anteriori in ottime condizioni........prima o poi proverò a fare questo lavoro.

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.331
Re:Info filmato modifica ammortizzatori anteriori
« Risposta #3 il: Settembre 18, 2019, 10:37:26 pm »
Come quasi tutte le vetture ID/DS, si può considerare il tasso di usura dei cilindri posteriori +2 rispetto agli anteriori causa asse di spinta sulla tige non allineato con quello del pistone ......... non per nulla già su GS e CX l'attacco dei cilindri di sospensione posteriori sono stati modificati in modo che essi lavorino il più in asse possibile rispetto al punto di spinta sul braccio.........
Dodo

Re:Info filmato modifica ammortizzatori anteriori
« Risposta #4 il: Settembre 19, 2019, 10:07:20 pm »
Come quasi tutte le vetture ID/DS, si può considerare il tasso di usura dei cilindri posteriori +2 rispetto agli anteriori causa asse di spinta sulla tige non allineato con quello del pistone ......... non per nulla già su GS e CX l'attacco dei cilindri di sospensione posteriori sono stati modificati in modo che essi lavorino il più in asse possibile rispetto al punto di spinta sul braccio.........
Difatti Davide ...e per questo problema , ci si ritrova con ammortizzatori posteriori segnati internamente , e anteriori perfetti perchè lavorano in linea ....e questo potrebbe essere un bel trucchetto per sopravvivere ....