Sondaggio

Sono diessista duro e puro, non ho nessun interesse per la CX.
2 (11.1%)
Bella, ma se ho ancora un buco in garage cerco un'altra DS.
4 (22.2%)
Mario, è inutile che vieni qui a far proseitismo con la tenacia di un benedettino. Piuttosto SM, ecco.
2 (11.1%)
Una vera Citroen, il DiRaVi poi è una goduria assoluta, prima o poi la farò mia.
5 (27.8%)
Ho già una CX...
5 (27.8%)

Totale votanti: 18

Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?

  • 33 Risposte
  • 1266 Visite
*

Online MarioCX

  • *****
  • 2.801
    • http://www.cxclub.it
Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« il: Dicembre 08, 2019, 01:17:50 pm »
Nessuno vuol far credere a nessuno che la CX abbia la stessa importanza storica della DS, ma se è per questo neppure la SM, la XM o la BX.
La CX resta la grand routiere Citroen più amata nel mondo dopo la Dea...almeno credo, in quanto ci sono areali, soprattutto nel Benelux, ma anche in Germania, che sembra sia oggetto di una passione e di un interesse addirittura superiore a quello della DS.

La guida poi è una goduria assoluta, soprattutto le versioni più potenti e naturalmente diravizzate.
Why not?

Non pensate però che per una CX 25 iniezione i costi di gestione siano quelli di una DSpecial...basti pensare ai TRX...
« Ultima modifica: Dicembre 08, 2019, 02:44:23 pm da MarioCX »
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline Zest

  • ***
  • 445
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #1 il: Dicembre 08, 2019, 02:05:48 pm »
Salve: Mario, puoi perfezionare il concetto?

*

Offline Pernek

  • **
  • 108
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #2 il: Dicembre 08, 2019, 02:55:37 pm »
Il posto c’è e più avanti sarà,spero,CX occupato!! Magari Break!!

*

Offline mario55

  • *****
  • 2.250
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #3 il: Dicembre 08, 2019, 03:16:56 pm »
Non ho segnato niente perché niente corrisponde alla mia idea sulla CX
Senza dubbio è una gran bella macchina, specialmente nelle motorizzazione più spinte, è meglio per la versione lunga
Ma non fa per me, mi piace guidare la DS è la 2cv, sarebbe un’auto di troppo, non sono in collezionista che ama riempire il garage di belle auto (anche perché il portafoglio non lo consente) e quindi le mie auto le devo utilizzare e no tenerle in garage a coprirsi di polvere.
E se proprio dovessi acquistare un’altra storica (o vintage, chiamatela come volete) mi comprerei una Lancia Thema i.e., non me ne vogliate ma la ritengo una delle migliori auto costruite in Italia negli ultimi 40 anni.

Mario55  [:hello]
Se non state pagando qualcosa non siete un cliente: siete il prodotto che stanno vendendo.
Andrew Lewis
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968

*

Online MarioCX

  • *****
  • 2.801
    • http://www.cxclub.it
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #4 il: Dicembre 08, 2019, 08:59:42 pm »
...mi comprerei una Lancia Thema i.e., non me ne vogliate ma la ritengo una delle migliori auto costruite in Italia negli ultimi 40 anni.

Direi che è oggettivo.
Poteva davvero competere con la Mercedes 190 (si era negli anni '80) e pure vincere.
In Italia fu proprio la terna Thema-190-Volvo 760 ad affossare le vendite della CX, all'apparire di queste ancora su Serie 1 e stilisticamente appartenente ad un altra epoca in cui le aspettative estetiche erano ben diverse da quelle verso le forme seriose (e un po' aziendaliste) degli anni della Milano da bere.
 
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Online haiede

  • ******
  • 6.438
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #5 il: Dicembre 08, 2019, 09:29:12 pm »
........a livello estetico e prestazionale poteva competere e vincere anche su di una 190 (forse il termine di paragone però sarebbe dovuto essere la 200) ma a livello qualitativo per costruzione e materiali utilizzati no: molto belli e d'effetto sicuramente ma qualitativamente non duraturi ....... senza dimenticare che sia 190 che 200 e gamme superiori disponevano di cinematiche per avantreno e retrotreno molto raffinate tecnicamente, purtroppo LANCIA (o meglio FIAT) preferi soluzioni decisamente più semplici ed economiche in tale ambito che, con l'aumento di potenza delle motorizzazioni adottate nel corso della produzione, mise in evidenza i suoi limiti tecnici molto presto.
Comunque si trattò di un rimarcabile successo commerciale di quella "piattaforma" per la maggior parte con Thema e 164 ma anche con la particolare SAAB 9000.......poi le varie scelte di marketing fecero perdere ai 2 marchi il prestigio guadagnato e SAAB che produceva automobili per il proprio cliente/tipo andò in declino fino alle varie acquisizioni prima ed alla chiusura poi.
Parere personale
 [:hello]
Dodo

*

Online MarioCX

  • *****
  • 2.801
    • http://www.cxclub.it
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #6 il: Dicembre 09, 2019, 02:06:16 pm »
Salve: Mario, puoi perfezionare il concetto?

Ciao Zest...quali aspetti ti sono oscuri?
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline Zest

  • ***
  • 445
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #7 il: Dicembre 09, 2019, 02:53:55 pm »
Si, buon pomeriggio Mi riferivo precipuamente ai costi di gestione e consumi di CX 2.5 Iniezione - D Special - TRX. Grazie

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.686
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #8 il: Dicembre 09, 2019, 03:02:26 pm »
Io una CX sono stato sul punto di prenderla, GTI ovviamente. Una CX  base per me è poco più di un pezzo di ferro, specialmente se priva dell'unica cosa veramente migliore della DS, ovvero il DiRaVi.

Avendo posto per tenerla - cosa che non ho e a Firenze un posto al coperto "privato" costa davvero tanto, tanto, tanto - non mi dispiacerebbe affatto.
2 DS sono troppe e onestamente non saprei cosa farmene di un'altra DS.

Naturalmente preferirei l'abbinata DS/SM, ma questa sarebbe proibitiva per i costi di acquisto e gestione di SM.

Quindi, in maniera forzata, ho scelto la quarta risposta, ma credo che oramai il treno sia passato e devo solo sperare di riuscire, negli anni della "vecchiaia", a continuare a potermi permettere il mantenimento della DS.


Le masturbazioni cerebrali le lascio a chi è maturo al punto giusto, le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...

*

Offline hal9000

  • ******
  • 4.568
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #9 il: Dicembre 09, 2019, 04:10:30 pm »
io non ho risposto perchè secondo me manca la risposta che è sicuramente la ragione principale per cui in molti non ce l'hanno....



*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.686
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #10 il: Dicembre 09, 2019, 04:22:34 pm »
Esattamente....  ;D
Le masturbazioni cerebrali le lascio a chi è maturo al punto giusto, le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...

*

Offline Martini

  • **********
  • 14.347
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #11 il: Dicembre 09, 2019, 04:29:20 pm »
Io ne ho avute diverse, tutte -tranne l'ultima- acquistate come auto da lavoro.
La prima era una GTi 2400 grigia, interno marrone/nero (strano abbinamento), di provenienza svizzera, mi pare fosse dell'80, con posacenere a palla, priva di climatizzatore.
Auto piacevolissima da guidare, grande souplesse e molto veloce. L'ho cambiata nel 1987 con un'altra GTi 2400, targata TOU08844, presa con 300km di percorrenza: invenduta per "insormontabili" problemi alla meccanica che saliva di giri a 3 e produceva ogni genere di scoppio.
Il problema (per risolvere il quale erano arrivati a cambiare il motore!!!) era un manicotto dell'aria. Risolto per caso.
E' stata la mia auto per due anni, fino a dicembre '88 quando ho comprato una GTi Turbo2 nuova, sempre nera, senza dare indietro la 2400.
La GTi T2 è stata forse la peggiore Citroën che abbia mai guidato: ruvida, rigida e assetata di carburante. Richiedeva un uso continuo del cambio perché la potenza non mancava, ma riprendere da sotto i mille giri (cosa che la 2400 fa con assoluta nonchalance) richiedeva un tempo infinito. Quindi scalare una marcia era praticamente obbligatorio. Inoltre non amavo particolarmente la serie 2 quindi all'arrivo della XM fu serenamente (ma non facilmente perché la quotazione era crollata) rivenduta.

Poi la 2400 nera targata TO l'ho data ad un vicino di casa che l'ha usata ancora per qualche anno prima di cambiarla con una DSpécial bianca, a sua volta rimpiazzata con una C3... a metano.

Nel 2002, durante un attacco di nostalgia, ho ricomprato una CX a scatola chiusa. Era l'unica GTi ad un prezzo ragionevole: una 25 del 1986, automatica, full optional. Ricordavo tutte le volte che avevo guidato quella del mio capo, che era dello stesso modello e quando Camillo Cotti me ne segnalò una a Parma a 800 mila lire gli dissi subito prendila, sabato vengo a ritirarla. Non sapevo in che condizioni fosse (dicevano perfetta, ma tant'è...) e manco il colore.

Il sabato arrivai a Parma e mi trovai davanti... la CX del mio capo! In effetti, è l'unica GTi automatica immatricolata da nuova in Italia: ordinata così per espressa richiesta del direttore delle relazioni esterne di Citroën che l'ha amata così tanto da usarla anche dopo l'uscita dell'XM e fino a quella della Xantia, con cui la sostituì alla fine del '93. Aveva, quando la presi, circa 300.000km ma cambio e motore erano (e sono) più che perfetti.
Riverniciata completamente (aveva trascorso cinque anni sul tetto di via Gattamelata in attesa di un acquirente!) nel suo gris neptune, l'ho usata anche per lavoro (qundi viaggi lunghini) per diverso tempo. Poi sempre meno, fino a che non l'ho praticamente abbandonata nel garage di Massimo Viganò, dopo averla prestata a Terreni per il suo cinquantesimo anniversario.
Alla fine, anche su insistenza di Massimo che la voleva per suo padre, gliel'ho venduta al modico prezzo di 6.000 eurini e ora è nel suo garage-museo (anche se dovrebbe muoverla ogni tanto, non fare come me).

Ricomprarne un'altra? No. Per ora no.
Forse trovassi una GTi serie 1 a parafanghi stretti, com'erano quelle che ho avuto.
Ma comunque non adesso: la lascerei ferma lì per mancanza di tempo.
Se la domenica ho ancora voglia di prendere una DS per una scampagnata, non avrei lo stesso piacere nell'usare una CX.
Anzi: quando s'è trattato di scegliere, ho tenuto la XM (che è in garage) piuttosto che la CX.

*

Offline mario55

  • *****
  • 2.250
  • la mia Dyane a Carrara, 31.08.1979
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #12 il: Dicembre 09, 2019, 05:14:13 pm »
Io ne ho avute diverse, tutte ..... la domenica ho ancora voglia di prendere una DS per una scampagnata, non avrei lo stesso piacere nell'usare una CX.
Anzi: quando s'è trattato di scegliere, ho tenuto la XM (che è in garage) piuttosto che la CX.

sai Maurizio leggendo il tuo post ne traggo una conclusione, che poi è anche il mio pensiero.
è inutile avere il garage pieno di belle e stupende automobili, se poi non hai il piacere di guidarle (per tanti motivi, tempo, voglia, blocchi traffico, la pioggia, il sole, .. le cavallette ;D); per cui sono contento della mia scelta (non proprio mia ma del portafoglio) di avere la sola DS e la 2cv, così ho il piacere di guidarle tranquillamente.

Mario55 [:hello]
Se non state pagando qualcosa non siete un cliente: siete il prodotto che stanno vendendo.
Andrew Lewis
-----------------------------------
  DS 21 Confort bvh 1968

*

Offline Martini

  • **********
  • 14.347
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #13 il: Dicembre 09, 2019, 05:23:14 pm »
 [like]

*

Online MarioCX

  • *****
  • 2.801
    • http://www.cxclub.it
Re:Ai proprietari di DS: perchè non anche una CX ?
« Risposta #14 il: Dicembre 09, 2019, 07:14:53 pm »
Si, buon pomeriggio Mi riferivo precipuamente ai costi di gestione e consumi di CX 2.5 Iniezione - D Special - TRX. Grazie

Per costi di gestione intendo, le riparazioni, il consumo e i pneumatici Michelin TRX che costano circa 1000 Euro la coppia.
Riparare una CX con motore 25 (che poi è quello della DS23 alesato a 2.500 cc) magari automatica oppure turbo richiede esborsi importanti a fronte di risultati che sono d'eccellenza solo se ci si rivolge a quei pochissimi in Italia che ci sanno lavorare.
Quindi ai prezzo dei lavori, ci devi aggiungere quelli del trasporto presso un mago della meccanica che sappia il fatto suo.
Anche i consumi non sono banali, ma se si usa come auto amatoriale (e deve essere usata come tale) ovvero con la dovuta parsimonia forse sono la voce di spesa meno importante.

Per Marini: ma la tua 25 Automatica come primo proprietario non aveva avuto Enzo Jannacci?
Così ci dissi allora...
« Ultima modifica: Dicembre 09, 2019, 08:37:44 pm da MarioCX »
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)