TARGHE NERE SI O NO?

  • 56 Risposte
  • 8890 Visite
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #45 il: Maggio 12, 2020, 08:40:58 am »
Io o targa nera o niente, non riesco  ad avere targhe diverse , se poi della propria provincia è il massimo .
Capisco anche che questa cosa è molto limitativa ci si perdono un sacco di opportunità ma non riesco a prescindere .
Non perdo mai ....o vinco o imparo !

*

Online MarioCX

  • ******
  • 3.369
    • http://www.cxclub.it
Re: TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #46 il: Maggio 12, 2020, 07:13:46 pm »
Per quel che mi riguarda non mi interessa un bel niente delle targhe d'epoca. Sono d'accordo che possono dare quel valore aggiunto che non guasta, ma personalmente se non la trovo cone le sue targhe originali non ne faccio mica una tragedia. Mica le mandiamo a rottamare tutte...

Sono più che d'accordo.
Amiamo la DS, non la sua targa.
Detto ciò. per questioni affettive di ricordi d'infanzia una targa nera "SV" (Savona) riconosco avere un forte appeal nei miei confronti.
La mia è una targa nera "NO" (Novara) di prima immatricolazione 1971, ma non mi comunica alcunché, non dico che se fosse bianca con le berettine blu dalle parti sarebbe la stessa cosa, ma solo per una questione di storia personale, ancora una volta, perché le DS da piccolo le vedevo sempre con la quadrotta.


« Ultima modifica: Maggio 12, 2020, 07:27:30 pm da MarioCX »
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 17.572
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Le mie Citroën
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #47 il: Maggio 12, 2020, 07:53:36 pm »
È bella come un foruncolo sul culo di Naomi Campbell  [:crazy] [:crazy] [:crazy]

*

Online MarioCX

  • ******
  • 3.369
    • http://www.cxclub.it
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #48 il: Maggio 12, 2020, 08:25:29 pm »
Cosa? La targa nera o la mia DSuper?
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 17.572
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Le mie Citroën
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #49 il: Maggio 12, 2020, 08:37:03 pm »
Ops, scusa. Ho riletto e in effetti è interpretabile in malo modo.
La targa nera, NATURALLY !!!!  [;)]

*

Online MarioCX

  • ******
  • 3.369
    • http://www.cxclub.it
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #50 il: Maggio 12, 2020, 08:51:40 pm »
La preferenza per la quadrotta italiana è un fatto esclusivamente determinato dalla storia personale di chi, quando la DS era un'auto contemporanea, la vedeva solo così e non riesce a vederla diversamente.
Un po' come la guida a destra che a noi continentali ci appare non solo assurda da guidare, ma anche "brutta" a vedersi.

Detto ciò, la DS nasce per una targa a sviluppo verticale e da ciò consegue che una forma differente ne interrompe il profilo degradante del posteriore.
E' oggettivo.
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline Zest

  • ***
  • 527
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #51 il: Maggio 12, 2020, 11:08:55 pm »
A sviluppo orizzontale...

*

Online MarioCX

  • ******
  • 3.369
    • http://www.cxclub.it
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #52 il: Maggio 13, 2020, 01:04:23 pm »
A sviluppo orizzontale...

Giusto!
Ultimamente faccio più errori del solito, sarà l'età...
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.481
Re: TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #53 il: Maggio 13, 2020, 04:50:28 pm »
Sono più che d'accordo.
Amiamo la DS, non la sua targa.
Detto ciò. per questioni affettive di ricordi d'infanzia una targa nera "SV" (Savona) riconosco avere un forte appeal nei miei confronti.
La mia è una targa nera "NO" (Novara) di prima immatricolazione 1971, ma non mi comunica alcunché, non dico che se fosse bianca con le berettine blu dalle parti sarebbe la stessa cosa, ma solo per una questione di storia personale, ancora una volta, perché le DS da piccolo le vedevo sempre con la quadrotta.




Bellissima!  [:clap] [:clap]  Non dare retta all'helvetico
Giovanni                                           

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 9.064
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #54 il: Maggio 13, 2020, 05:07:08 pm »
La preferenza per la quadrotta italiana è un fatto esclusivamente determinato dalla storia personale di chi, quando la DS era un'auto contemporanea, la vedeva solo così e non riesce a vederla diversamente.
Un po' come la guida a destra che a noi continentali ci appare non solo assurda da guidare, ma anche "brutta" a vedersi.

Detto ciò, la DS nasce per una targa a sviluppo verticale e da ciò consegue che una forma differente ne interrompe il profilo degradante del posteriore.
E' oggettivo.

Io avevo risposto in questo topic circa 14 anni fa....  [o:o:]  :)

Ad ogni modo credo sia veramente come dice Mario, è una questione di "memoria storica". Per me le auto dovrebbero avere la targa con la quale le ho sempre viste da bambino....Per me auto vecchia=targa quadra e poco importa se è una "stortura" di design del posteriore: per me è bella così.






Naturalmente questo non significa che una DS con targa lunga o targa nuova sia da scartare a priori, per carità ! Vero poi che determinati particolari modelli (cabriolet, prestige, monofaro della prima ora ecc.) difficlmente si trovano italiani dunque, per la targa, tocca adeguarsi.

Però per un modello ordinario, che si trova tranquillamente anche in Italia, preferisco di gran lunga la targa quadra. E se ti piace la targa quadra non c'è restauro che tenga: o ce l'ha o non ce l'ha.


Le masturbazioni cerebrali le lascio a chi è maturo al punto giusto, le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...

*

Online MarioCX

  • ******
  • 3.369
    • http://www.cxclub.it
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #55 il: Maggio 13, 2020, 08:21:28 pm »
Io sono talmente malato che mi ricordo almeno le prime due cifre (o la prima per le più vecchie) di buona parte delle D presenti a Savona negli anni '70 oltre che naturalmente in quale via/piazza si trovavano.
Da qualche antico monofaro "SV 5" (quindi immatricolato intorno al 1964) a qualche recente "SV 16" del 1974-75 tipicamente trattasi di DSpécial Blu Lagune o Ivoire Borely.
Tra le molte ricordo una DSpecial "SV 12" (quindi 1970-71, maniglie a pulsante-logo barrato) Beige Albatros di un vicino di casa, senza servosterzo peraltro.
Quando nel 1977 mio padre comprò una GS Pallas "oro", questo la fece verniciare della stessa tinta DS, probabilmente Sable Métallisé.
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline Dorien

  • ***
  • 457
  • Dorien
    • Pilot
Re:TARGHE NERE SI O NO?
« Risposta #56 il: Maggio 14, 2020, 06:38:25 pm »
Come dici fa parte dell'abitudine. Anch'io ero abituato a targhe nere e quadrate...ho ancora la mia Lancia con targa nera con AL di Alessandria.
Poi le macchine Italiane avevano la coda fatta per quel tipo di targa ma messo sulla Ds stona ...a mio parere eheh.
Bello il sitema Inglese dove puoi aver la targa orizzontale o quadrata a scielta.
Dorien