Restauro Targhe

  • 44 Risposte
  • 22812 Visite
Restauro Targhe
« il: Febbraio 09, 2009, 08:47:04 pm »
Scusate, non so se gia se ne e'parlato. Ma qualcuno conosce per caso un restauratore di targhe per auto? Poiche' la mia targa anteriore e' un po' malridotta e ci sarebbero dei punti da riprendere. Mi sono rivolto ad uno, trovato su Ebay ma per ricostruire un pezzetto di codina della lettera "M" mi ha chiesto 85Ä. Sinceramente mi sembra un po' esagerato [(occhioni)] (o forse perche' sono ignorante in  materia)
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

*

Offline Citratoso

  • ****
  • 888
  • DS 20 Pallas '73
    • http://www.flickr.com/photos/citratoso
Re: Restauro Targhe
« Risposta #1 il: Febbraio 09, 2009, 09:02:06 pm »
Io avevo lo stesso tuo problema su una moto. dalle vibrazioni era tutta a pezzi.
C'Ť una persona che rifŗ le targhe d'epoca, basta mandargli via fax la fotocopia del libretto. Sarebbero per solo uso espositivo, ma tu in caso di problemi ti tieni l'originale a bordo.

http://www.targheetarghe.it

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.774
Re: Restauro Targhe
« Risposta #2 il: Febbraio 09, 2009, 11:21:40 pm »
Se invece ti trovi a Palermo ti accompagno da Volpes che quando non stampa banconote si dedica alle targhe [:fiu] [:fiu] [:hello]

*

Offline pg01

  • ***
  • 687
    • wing riders
Re: Restauro Targhe
« Risposta #3 il: Febbraio 10, 2009, 08:26:44 am »
Io avevo lo stesso tuo problema su una moto. dalle vibrazioni era tutta a pezzi.
C'Ť una persona che rifŗ le targhe d'epoca, basta mandargli via fax la fotocopia del libretto. Sarebbero per solo uso espositivo, ma tu in caso di problemi ti tieni l'originale a bordo.

http://www.targheetarghe.it


falsificazione di titoli dello stato italiano.

mi sembra il codice penale ne parli.... [:cont]
I cimiteri sono pieni di persone insostituibili.
George Clemenceau

Re: Restauro Targhe
« Risposta #4 il: Febbraio 10, 2009, 09:07:41 am »

falsificazione di titoli dello stato italiano.

mi sembra il codice penale ne parli.... [:cont]

uehhhh!!!! che siamo fiscali!!! :) :) :) :) non sono mica dei Bot o dei CCT!!! si tratta solo di una semplice targa che magari ha un pezzetto di sigla o di num. spaccati ed uno cerca di sistemarli. ;D ;D ;D
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

Re: Restauro Targhe
« Risposta #5 il: Febbraio 10, 2009, 09:13:54 am »
Citratoso ti ringrazio. Ho gia dato un occhiata al sito. Pero' nel frattempo Ado mi ha fatto sapere di uno che fa lo stesso lavoro a Palermo.....Mi sa che per questioni di vicinanza mi rivolgo a Lui.(non vorrei che da Trento a qui per sistemare la targa  mi fanno passare un altro mese).Cmq ancora Grazie.
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

*

Offline ALMAURI65

  • ****
  • 1.530
  • ..........dai gas !!
Re: Restauro Targhe
« Risposta #6 il: Febbraio 10, 2009, 09:25:27 am »
Se invece ti trovi a Palermo ti accompagno da Volpes che quando non stampa banconote si dedica alle targhe [:fiu] [:fiu] [:hello]

..... il Sig Volpes ha un nipote in Ticino...............
[(ridotanto1)]

*

Offline maverick

  • *****
  • 2.619
Re: Restauro Targhe
« Risposta #7 il: Febbraio 10, 2009, 09:29:52 am »
.
.. UN BURATTINO CHE MANGIA PIZZA UNA VOLTA AL MESE!!

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 9.152
Re: Restauro Targhe
« Risposta #8 il: Febbraio 10, 2009, 09:33:49 am »
Se la targa originale non Ť pegiudicata nella struttura e devi solo ravvivare il bianco ti consiglio di rivolgerti a qualcuno in grado di verniciarle senza l'"effetto pennello". Ne ho viste alcune verniciate a pennello ed erano decisamente brutte.

Non sono esperto in materia ma credo che qualsiasi carrozziere con pazienza possa aiutarti.
Le masturbazioni cerebrali le lascio a chi Ť maturo al punto giusto, le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...

*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 17.795
  • Ul paletÚ de legn el gŗ no i sacÚcc
    • Le mie CitroŽn
Re: Restauro Targhe
« Risposta #9 il: Febbraio 10, 2009, 09:39:17 am »
..... il Sig Volpes ha un nipote in Ticino...............
[(ridotanto1)]

Ah gli amici.......

No, in Svizzera (che siamo molto avanti [(ridotanto1)]) si possono immatricolare 2 auto (moderne) con lo stesso numero.
Oppure una moderna ed una d'epoca pagando un prezzo fisso (minimo) per quella d'epoca, indipendentemente dalla cilindrata o dalla potenza.
Oppure fino a 7 auto, ma rigorosamente d'epoca.

E' del tutto LEGALE !

*

Offline kimiko

  • ****
  • 1.099
Re: Restauro Targhe
« Risposta #10 il: Febbraio 10, 2009, 10:15:15 am »
io ho avuto problemi varie volte con la targa delle moto fuoristrada, teoricamente targhe danneggiate o sbiadite andrebbero cambiate, non si possono riparare o ridipingere, questo Ť quel che dice il codice della strada con le targhe dei veicoli non d'epoca, per quelle d'epoca magari ci sono delle deroghe, ma andrei a verificare prima di metterci mano

*

Offline Andrea

  • ******
  • 6.908
Re: Restauro Targhe
« Risposta #11 il: Febbraio 10, 2009, 10:21:26 am »
Io sapevo che il codice diceva che se una targa era scolorita era compito del proprietario del veicolo ripristinarne il colore.

Comunque leggi e regolamenti vanno interpretati con buonsenso ...

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.774
Re: Restauro Targhe
« Risposta #12 il: Febbraio 10, 2009, 10:39:35 am »
..... il Sig Volpes ha un nipote in Ticino...............
[(ridotanto1)]

.............il famigerato Volp-icino [:hap] ;D [:hello]

*

Offline kimiko

  • ****
  • 1.099
Re: Restauro Targhe
« Risposta #13 il: Febbraio 10, 2009, 11:15:20 am »
Io sapevo che il codice diceva che se una targa era scolorita era compito del proprietario del veicolo ripristinarne il colore.

Comunque leggi e regolamenti vanno interpretati con buonsenso ...


si certo....devi andare alla motorizzazione e richiedere la sostituzione per deterioramento...a spese tue e tra l'altro aggiornano la carta di circolazione



attenzione, questo per le targhe attuali che sono realizzate con vernici speciali, anche il nero diventa riflettente, per quelle vecchie non sÚ
« Ultima modifica: Febbraio 10, 2009, 11:18:42 am da kimiko »

*

Offline comp

  • ******
  • 5.583
    • http://www.webalice.it/s3476957245/index.html
Re: Restauro Targhe
« Risposta #14 il: Febbraio 10, 2009, 12:01:26 pm »
Se la targa originale non Ť pegiudicata nella struttura e devi solo ravvivare il bianco ti consiglio di rivolgerti a qualcuno in grado di verniciarle senza l'"effetto pennello". Ne ho viste alcune verniciate a pennello ed erano decisamente brutte.


la mia l'ho riverniciata con la bomboletta di bianco opaco, e non mi sembra che sia uscita male ..... l'unica cosa Ť che ci vuole molta pazienza ad incartarla  :P
"Io restai lž a chiedermi se l'imbecille ero io che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se l'era lui che la pigliava tutta come una condanna ai lavori forzati, o se l'eravamo tutt'e due"....... (Amici miei)

http://www.tackfilm.se/?id=12599