Restauro Targhe

  • 44 Risposte
  • 22813 Visite
*

Offline pg01

  • ***
  • 687
    • wing riders
Re: Restauro Targhe
« Risposta #15 il: Febbraio 10, 2009, 12:23:23 pm »
la mia l'ho riverniciata con la bomboletta di bianco opaco, e non mi sembra che sia uscita male ..... l'unica cosa che ci vuole molta pazienza ad incartarla  :P


anche questo un lavoro non legalmente corretto.

s'intenda: mica critico. ma il codice della strada piuttosto chiaro.
I cimiteri sono pieni di persone insostituibili.
George Clemenceau

*

Offline comp

  • ******
  • 5.583
    • http://www.webalice.it/s3476957245/index.html
Re: Restauro Targhe
« Risposta #16 il: Febbraio 10, 2009, 12:32:58 pm »

anche questo un lavoro non legalmente corretto.

s'intenda: mica critico. ma il codice della strada piuttosto chiaro.

si, ma penso che sia meglio cos che vedere i numeri neri .... in fin dei conti non penso che me la contestano anche perch un conto se da una targa quadra, ne fai uscire una rettangolare con la provincia arancio come era in voga negli anni .... ma cos migliora solamente in particolar modo la leggibilit
"Io restai l a chiedermi se l'imbecille ero io che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se l'era lui che la pigliava tutta come una condanna ai lavori forzati, o se l'eravamo tutt'e due"....... (Amici miei)

http://www.tackfilm.se/?id=12599

*

Offline pallas21

  • *****
  • 1.903
    • http://www.lemiecitroends.it
Re: Restauro Targhe
« Risposta #17 il: Febbraio 10, 2009, 01:51:14 pm »
 [???] [???] Targhe quadre nere con i numeri bianchi in alluminio  [???] [???] Ma non c'entrano niente con le originali , gi che c'erano potevano rifarle in plastica , tanto lo stampo l'hanno fatto ugualmente  [???] [???]

*

Offline Andrea

  • ******
  • 6.908
Re: Restauro Targhe
« Risposta #18 il: Febbraio 10, 2009, 02:09:23 pm »
Fino alla fine degli anni '50 le targhe erano metalliche.

*

Offline ado

  • **********
  • 13.937
  • DS 21 i.e. pallas "rachel"
Re: Restauro Targhe
« Risposta #19 il: Febbraio 10, 2009, 02:13:35 pm »
[???] [???] Targhe quadre nere con i numeri bianchi in alluminio  [???] [???] Ma non c'entrano niente con le originali , gi che c'erano potevano rifarle in plastica , tanto lo stampo l'hanno fatto ugualmente  [???] [???]
scusa Pallas21 chi ha parlato di targhe in alluminio?

ado
Non c' deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.

*

Offline ALMAURI65

  • ****
  • 1.530
  • ..........dai gas !!
Re: Restauro Targhe
« Risposta #20 il: Febbraio 10, 2009, 02:32:07 pm »
No, in Svizzera (che siamo molto avanti [(ridotanto1)]) si possono immatricolare 2 auto (moderne) con lo stesso numero.

.....  fa' eccezzione  Campione d'Italia ,
 territorio Italiano con 3000 cittadini Italiani , dove le auto si immatricolano
tutte solo con targa Ticino, con tutte le agevolazioni Svizzere........







Re: Restauro Targhe
« Risposta #21 il: Febbraio 10, 2009, 03:57:28 pm »
Cmq queste sono le condizioni della mia targa.
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

*

Offline pg01

  • ***
  • 687
    • wing riders
Re: Restauro Targhe
« Risposta #22 il: Febbraio 10, 2009, 04:09:32 pm »
Cmq queste sono le condizioni della mia targa.


a titolo di legge questa una targa deteriorata da sostituire.
I cimiteri sono pieni di persone insostituibili.
George Clemenceau

Re: Restauro Targhe
« Risposta #23 il: Febbraio 10, 2009, 04:15:44 pm »
qualsiasi intervento e legalmente perseguibile  [:cont]
Massimo

Re: Restauro Targhe
« Risposta #24 il: Febbraio 10, 2009, 04:19:04 pm »

a titolo di legge questa una targa deteriorata da sostituire.

Maresciallo :) :) :)lo so' che la macchina sarebbe da reimmatricolare. Pero' mi dica: lei come vedrebbe un opera d'arte (quale e' la DS) con una parte ricostruita, che so' in resina per esempio, anziche' in marmo di Carrara?

Beh!!! io credo che alla fine se uno fa solo ricopiare la propria targa e non cambiare i numeri, non fa nulla di male. E poi non si dice per caso "fatta la legge,trovato l'inganno"??? ;D ;D
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

*

Offline comp

  • ******
  • 5.583
    • http://www.webalice.it/s3476957245/index.html
Re: Restauro Targhe
« Risposta #25 il: Febbraio 10, 2009, 04:26:47 pm »
scusa Pallas21 chi ha parlato di targhe in alluminio?

ado

quoto nella incomprensione  [???]
"Io restai l a chiedermi se l'imbecille ero io che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se l'era lui che la pigliava tutta come una condanna ai lavori forzati, o se l'eravamo tutt'e due"....... (Amici miei)

http://www.tackfilm.se/?id=12599

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 9.152
Re: Restauro Targhe
« Risposta #26 il: Febbraio 10, 2009, 04:29:44 pm »
Cmq queste sono le condizioni della mia targa.

Usti...Io pensavo fosse solo scolorita...Questa proprio rotta....

Puoi provare a rifarla con la vetroresina. Fai lo stampo con pasta di sale o roba simile. Un lavoretto artistico ma se lo fa chi ha dimestichezza vien fuori un bel lavoro. Per devi trovare una targa con la sigla della procincia MT integra per prendere il calco completo della M e della T.

Insomma, se il tipo per 89 euro ti riesuma la tua e fa un bel lavoro io non ci penserei due volte ma qui non devi fare solo la codina alla M, anche la T messa male. E poi non mi fiderei a spedire la targa. Se la perdi, addio nini....
« Ultima modifica: Febbraio 10, 2009, 04:32:13 pm da Gianluca »
Le masturbazioni cerebrali le lascio a chi maturo al punto giusto, le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...

*

Offline maverick

  • *****
  • 2.619
Re: Restauro Targhe
« Risposta #27 il: Febbraio 10, 2009, 04:35:40 pm »
Usti...Io pensavo fosse solo scolorita...Questa proprio rotta....

Puoi provare a rifarla con la vetroresina. Fai lo stampo con pasta di sale o roba simile. Un lavoretto artistico ma se lo fa chi ha dimestichezza vien fuori un bel lavoro. Per devi trovare una targa con la sigla della procincia MT integra per prendere il calco completo della M e della T.

Insomma, se il tipo per 89 euro ti riesuma la tua e fa un bel lavoro io non ci penserei due volte ma qui non devi fare solo la codina alla M, anche la T messa male. E poi non mi fiderei a spedire la targa. Se la perdi, addio nini....

..  [:hello] ebb.. detto da un avvocato gi una garanzia..   [;)]
.. UN BURATTINO CHE MANGIA PIZZA UNA VOLTA AL MESE!!

Re: Restauro Targhe
« Risposta #28 il: Febbraio 10, 2009, 04:40:24 pm »
Usti...Io pensavo fosse solo scolorita...Questa proprio rotta....

Puoi provare a rifarla con la vetroresina. Fai lo stampo con pasta di sale o roba simile. Un lavoretto artistico ma se lo fa chi ha dimestichezza vien fuori un bel lavoro. Per devi trovare una targa con la sigla della procincia MT integra per prendere il calco completo della M e della T.

Insomma, se il tipo per 89 euro ti riesuma la tua e fa un bel lavoro io non ci penserei due volte ma qui non devi fare solo la codina alla M, anche la T messa male. E poi non mi fiderei a spedire la targa. Se la perdi, addio nini....

Grazie per il consiglio Gianluca. Gia' ho trovato la soluzione. con una spesa di 50 dovrebbero rifarmela ex novo compreso il simbolo della repubblica.
La differenza tra un genio e uno stupido e' che il genio ha i suoi limiti. A. Einstein
meditiamo gente.......meditiamo.

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 9.152
Re: Restauro Targhe
« Risposta #29 il: Febbraio 10, 2009, 04:41:58 pm »
Grazie per il consiglio Gianluca. Gia' ho trovato la soluzione. con una spesa di 50 dovrebbero rifarmela ex novo compreso il simbolo della repubblica.

Ovviamente non buttare l'originale.
Le masturbazioni cerebrali le lascio a chi maturo al punto giusto, le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...