Un'auto di ieri per la sicurezza di domani - Seminario sulla sicurezza stradale

  • 32 Risposte
  • 7786 Visite
Un'auto di ieri per la sicurezza di domani - Seminario sulla sicurezza stradale a Francavilla Fontana
 


Nel 1968 una giuria internazionale composta da giornalisti delle principali testate automobilistiche decretò che la Citroën DS 21 era l'auto più sicura al mondo. Questo titolo (che la vettura mantenne per molti anni) era merito delle eccezionali qualità di tenuta di strada, frenata e stabilità dovute ad un design estremamente avanzato, dove nessun dettaglio era stato lasciato al caso e la sicurezza degli occupanti era stata presa in considerazione fin dall'inizio della progettazione che era durata quasi vent'anni.

Dal 1955 ad oggi, le nostre strade sono diventate più sicure, così come le vetture che le percorrono, tuttavia a questi miglioramenti non sempre corrisponde una adeguata coscienza da parte dei conducenti, a volte distratti dall'uso di telefoni cellulari o semplicemente ignari dei limiti di sicurezza del proprio veicolo.

Tra i firmatari della Carta Europea della Sicurezza Stradale ecco l'IDéeSse Club, da più di vent'anni il Club italiano dedicato all'«auto più sicura del mondo»: con l'aiuto dei propri soci in tutta Italia e con un approccio inedito che unisce storia e tecnica, l'associazione si propone di contribuire a diffondere quella cultura dell'automobile che, mai come oggi, passa anche per una maggiore consapevolezza al volante.

L'IDéeSse Club, con la partecipazione di Polizia di Stato, Comune di Francavilla Fontana, Istituto Tecnico Industriale "Enrico Fermi" e della Scuola Guida Incalza, organizza e patrocina in questo senso il convegno di cui potete vedere la locandina: il 5 ottobre alle ore 10.30, presso la Sala Grande del Castello degli Imperiali di Francavilla Fontana (BR), un'automobile che ha fatto la storia sarà motivo d'ispirazione per raccontare i progressi della tecnica a vantaggio della sicurezza. Con la partecipazione di autorità e professionisti della strada, favoriremo la diffusione di un approccio davvero consapevole alla guida.

Un grazie da parte di tutta l'associazione all'indomito  [:inch] Ciccio  [:inch] che ha organizzato un evento di alto valore, il primo di una serie all'interno del progetto sicurezza nel quale ci siamo impegnati, coinvolgendo professionisti del settore e studenti. Ad evento concluso, ci relazionerà il tutto con foto e racconti della giornata.

Link all'evento sul blog di European Road Safety Charter: http://erscharter.eu/inaction/blog/24802

 [:hello]

« Ultima modifica: Gennaio 20, 2015, 02:13:28 pm da H a v r a i s »
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline giobri

  • ******
  • 9.310
  • ID 19 P confort '63
Vulcanico Cicciuzzo, l'imperatore delle Puglie!  [:clap] [:clap]
Giovanni                                           

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 7.550
CICCIO sei davvero forte !  [(su)]
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.048
Bella CICCIO, lavorare e poco parlare. [^] [:clap] [:clap] [:hello]

*

Offline stefano65

  • ****
  • 1.161
Ciccio è oramai diventato un punto di riferimento difficilmente raggiungibile nella gestione ed organizzazione di eventi con temi Citronici .
La sua capacità di utilizzare la nostra comune passione come porto di partenza per giungere ad incontri conviviali di classe, qualità , spessore ...è unica.
Bravo.

*

Offline Ugomaria

  • ******
  • 6.543
  • det bedste er ikke for godt
    • il mio sito
Ciccio è oramai diventato un punto di riferimento difficilmente raggiungibile nella gestione ed organizzazione di eventi con temi Citronici .
La sua capacità di utilizzare la nostra comune passione come porto di partenza per giungere ad incontri conviviali di classe, qualità , spessore ...è unica.
Bravo.


Condivido appieno. Ciccio è ormai il nostro organizzatore-modello !
Amico mio, amicoo miooo (Giuseppe Cruciani)

Ecco le foto del seminario.
Una mattinata ricca di spunti interessanti, grazie all'organizzazione impeccabile del nostro Ciccio e all'impegno delle personalità convenute. [:inch] [:inch] [:inch] [:inch]
Non nascondo come mi faccia piacere vedere quanto la DS riesca ancora a dare, dopo quasi sessant'anni, sotto ogni aspetto.
Storia e tecnica lungimirante hanno dato il la ad una tavola rotonda utile per tutti.
Per i duecento studenti presenti, un incontro che sicuramente ha aperto loro gli occhi su tematiche importanti, che li coinvolgono direttamente come cittadini e come automobilisti. Per le autorità che hanno partecipato attivamente, un'occasione di confronto tra professionisti della strada: tecnici e autorità pubbliche. Per la nostra associazione che ha promosso l'evento, infine, un motivo di orgoglio per l'impegno non scontato in questioni ancora poco seguite dall'automobilismo storico: un impegno che è stato riconosciuto dai presenti e che può contribuire ulteriormente ad alimentare quella cultura dell'automobile in senso più ampio che la Dea rappresenta così emblematicamente.

 [:hello]


 

 

 

 

 



 

 

 



Tutte le foto: © Francesco Zullino
« Ultima modifica: Gennaio 20, 2015, 02:14:53 pm da H a v r a i s »
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline principe

  • ****
  • 780
  • Celestine
Bravo Ciccio! Bell'idea!! [:hello]

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 7.550
Bravo CICCIO !!!  [:clap]
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Online MAMBO

  • ******
  • 3.337
 [:clap] [:clap] [:clap] [:clap] [:clap] Ciiiccioooo o Ciiicciooooooo..... ;D
STEFANO

 [:inch] [:inch] [:inch]..............al re della puglia.... [:crazy] [:crazy]pierochevron
pierochevron

Ecco il link al comunicato stampa sul blog di European Road Safety Charter:

http://erscharter.eu/node/24819

 [:hello]
"La route doit redevenir pour l'automobiliste, à la fin du XX siècle, ce qu'était le chemin pour le piéton ou le cavalier: un itinéraire que l'on emprunte sans se hâter, pour se distraire et voir la France." (Georges Pompidou)

*

Offline ERIKKE

  • ******
  • 4.473
  • ...mai rubare il rabarbaro in barba a un barbaro..
CICCIO [:inch] [:inch] [:inch] [:inch] [:inch]

 [:clap]

*

Offline CICCIO

  • *****
  • 2.962

Grazie a tutti,

ma i complimenti vanno fatti all’IdèeSse Club per aver aderito al progetto della Carta Europea per la Sicurezza Stradale e a Matteo Albertini per aver proposto tale adesione.

La DS come si può vedere dalle immagini affascina anche dopo 60 anni, i ragazzi erano stupiti ed incuriositi.

Per questa iniziativa siamo stati autorizzati all'utilizzo di un logo di Stato quello della Polizia da affiancare a quello del nostro Club, dimostrazione questa, che la nostra adesione, ha tutte le carte in regola per perseguire le finalità della Carta Europea, questo è stato ampiamente confermato dalla presenza ed intervento di diverse autorità:

S.E. il Prefetto di Brindisi Dott. Nicola Prete

Il Prefetto Vicario Mariarita Iaculli Commissario del Comune di Francavilla Fontana

Il questore di Brindisi Dott. Giuseppe Cucchiara

Il Dirigente della Polizia Stradale di Brindisi  Dott.Gianfranco Martorano

Il Comandante della Compagnia della Guardia di Finanza di Francavilla F. Cap.Antonio Triggiani

Il comandante della stazione dei Carabinieri di Francavilla F. Luogotenente Giuseppe Demitri

Il Comandante della Polizia Municipale di Torre S. Susanna  Cap. Vincenzo Serpentino

L’augurio più grande è che questo seminario sia stato un passo verso le 25000 vite da salvare

*

Offline CitroMarco

  • Al vostro Citrò Servizio
  • ***
  • 531
    • CITRÒ SERVICES
Malgrado il perdurare del mio scetticismo sul tema  [o:o:] vorrei esprimere per l'ennesima volta a CICCIO la mia ammirazione per quanto si prodiga e quanto riesce a fare nella sua zona ove - oltretutto - le DS sono davvero una rarità.
Sarei davvero curioso di vedere quali risultati potrebbe ottenere organizzando uno dei suoi curiosi eventi da queste parti!
Complimenti
Marco  [:clap]
e pensare che non ci vado nemmeno matto, per la mortadella...