La DS al cinema!

  • 1414 Risposte
  • 182847 Visite
*

Offline Fabio

  • ***
  • 314
La DS al cinema!
« il: Maggio 10, 2002, 01:18:22 pm »
Che cosa ne dite se stiliamo un elenco di film in cui compare la nostra amata DS?
Potrei cominciare con:
Scarface - 1983 con Al Pacino;
Willy Signori e vengo da lontano - 1989 con Francesco Nuti;
La Dea del '67 - 2000 film australiano (... non riesco a trovare la cassetta VHS ... aiuto!).

Tempo fa, su un canale RAI, vidi un vecchio film con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia nel quale i due scendevano le scale di un centro abitato a bordo di una DS: avanzando perdevano tutti i pezzi della carrozzeria, fino a quando, alla fine della scala, la DS si divise in due pezzi: avanti e dietro ma continuò a marciare ....
... qualcuno si ricorda il titolo di quel film?
Ciao a tutti.

 

*

Offline pallas21

  • *****
  • 1.903
    • http://www.lemiecitroends.it
Re: La DS al cinema!
« Risposta #1 il: Maggio 10, 2002, 02:38:03 pm »
mumble , mumble , se non ricordo male la dea compare anche nel film "il giorno dello sciacallo" dovrebbe essere degli anni 72/73 , in "sliding doors" appare una bellissima dea gialla e anche in un film che purtroppo non ricordo il titolo con Tomas Millian viene utilizzata una DS nera bellissima che purtroppo fa una brutta fine , a suon di colpi contro i muri partono per primo i parafanghi e successivamente le fiancate . Purtroppo per i titoli non ho molta memoria ma ci sono tantissim film dove compare la nostra amata DS
La cassetta della Dea del 67 la trovi tranquillamente in qualsiasi videoteca . Non disperarti più di tanto a cercarla , non ne vale la pena

 

Re: La DS al cinema!
« Risposta #2 il: Maggio 10, 2002, 04:22:18 pm »
Come "non ne vale la pena"????  e' un film bellissimo anche se l'argomento è pesante (incesto & simili). E poi la fotografia è da mozzafiato, certi paesaggi australiani da sogno. almeno secondo me. E nel film "GATTACA" appare una bellissima cabriolet.

 

*

Offline pallas21

  • *****
  • 1.903
    • http://www.lemiecitroends.it
Re: La DS al cinema!
« Risposta #3 il: Maggio 10, 2002, 05:52:16 pm »
Sul film non volevo fare delle critiche , solo che dal titolo mi aspettavo qualcosa in più , speravo fosse dedicato completamente alle DS e che non si limitasse a qualche piccola apparizione .
Volevo anche aggiungere che ultimamente la dea sta avendo un enorme successo negli spot pubblicitari come quello delle pagine utili , della omnitel e delle crociere .
Tanto per la cronaca , la DS cabrio che si vede nella pubblicità delle crociere ha fatto tappa da un nostro comune restauratore per un piccolo restyling , il baule con la ruota di scorta incassata è stato eliminato .
Secondo me era molto originale .
Massimo

 

*

Offline hhaldo

  • ***
  • 524
Re: La DS al cinema!
« Risposta #4 il: Maggio 10, 2002, 11:11:53 pm »
mi ricordo POLIZIOTTO SPRINT , un film anni 70 che vedevo da bambino :in pratica con la scusa degli inseguimenti si demolivano decine di poveri squali.

Poi TUTTO L'AMORE CHE C'è , un bellissimo film del 2000 passato inosservato : puglia anni 70 , un gruppo di adolescenti bighellona alla ricerca di una loro identità . La musica , la vita di gruppo , lo scontro con la scarsa quantità/qualità del lavoro , le prime scottanti esperienze sessuali ....
...soprattutto queste le ultime subiscono una drastica impennata quando da Milano arrivano tre ragazze al seguito del padre dirigente trasferito al sud per la ristrutturazione di una grossa fabbrica .
Ovviamente il Diessista è il padre delle disinibite ragazze.
In realtà l'auto si vede solo in due o tre scene , ed è anche abbastanza smarruggiata!!

Mi hanno detto che da quache giorno su MTV c'è il nuovo video dei PROZAC + con un bel pò di DS che girano in una specie di garage : è tutta sera che sto con un occhio al monitor ed uno alla tv ma ancora non l'ho visto passare.

In merito alla DEA DEL 1967 , concordo con chi sostiene che la storia è a dir poco stucchevole : ottime invece le immagini , i colori , le angolature usate per il film e quindi anche per la dea , vista con un occhio diverso ....
In realtà l'auto si vede abbastanza , ma se fosse stato completamente dedicato a lei l'avrebbero visto la metà dei 500 spettatori che hanno deciso di imbucarsi nell'unico cinema di Milano e provincia ( il Plinius in viale Abbruzzi ) che lo ha proiettato per non più di 10 giorni !
Una curiosità : un nostro comune conoscente , che abita a uno sputo dal Plinius , afferma di non averlo visto!!!

Per chi ama il genere documentario credo esista solo L'UOMO CHE SCOLPIVA I SOGNI , trasmesso dalla TV svizzera TS1 circa un anno fa.
Il tema è quello della vita e opere di Flaminio Bertoni , pertanto la DS non rappresenta che una parte , però "piuttosto che niente è meglio piuttosto" .

In quasi tutti i film della serie "L'insegnante" , "La moglie del colonnello" ecc ecc ( i titoli sono semi-inventati , ma mi riferisco al filone con Edwige Fenech e Alvaro Vitali )ci sono squali che giuzzano a destra e manca.
Il livello culurale è un pò basso , ma con tutta la spazzatura americana che circola un pò di coscia nostrana e spensierata fa quasi tenerezza.

Poi ogni tanto , per chi la riceve , su Antenne 2 passano in seconda serata i vecchi film alla francese anni '60.
Molti sono in bianco e nero , ma vedere fiumi di DS correre per le strade Parigine poù provocare un infarto ai più deboli.

Au revoir.....

 

Re: La DS al cinema!
« Risposta #5 il: Maggio 10, 2002, 11:56:20 pm »
Ragazzi....un bel film,un po' vecchiotto dove appare piuttosto spesso una bella Ds monofaro anni '60 è "Frank Costello faccia d'Angelo" con Alain Delon. E' un film del '67 e non ho idea se si riesca a trovare nelle videoteche. Il titolo originale del film è "Le Samourai".
E' un film molto particolare...poche le parole...molte le azioni...stile poliziesco..ma la vista della Ds è assicurata.

Altri film...oltre a quelli che avete già citato per ora non me ne vengono in mente. In effetti ci sono spesso film alla francese verso notte fonda..magari vecchi...e ogni tanto saltano fuori.
Recentemente ho visto un divertente film di Alvaro Vitali dove sfrecciava sulle strade un bel Ds sempre monofaro gialla canarino. Peccato che finisca distrutta.

Se mi viene in mente qualcos'altro....scrivo!

Ciao!

___________
Giovanni

 

*

Offline deleted

  • Sono un geek!!
Re: La DS al cinema!
« Risposta #6 il: Maggio 11, 2002, 12:14:34 am »
Ciao a tutti.


Approfitto per inserire le mie info. Nel film Tandem il protagonista utilizza una DS Break commerciale, nel film demenziale fatti, strafatti e strafighe (americano) si vede bene in un drive thru una DS break azzurro dal quale i protagonisti cercano di effettuare (senza riuscirci) un ordine ad un ristorante cinese take away. Dicono che nel Quinto elemento ci siano molti DS, devo rivederlo meglio.
Nel film di Chiambretti (l'uslimo, non ricordo il nome) il protagonista guida un cabrio.

Ciao a tutti, e complimenti per il forum

Marco detto Pulex (ora cambio nome per non confondermi con l'altro Marco)



 

*

Offline sergio

  • ***
  • 535
Re: La DS al cinema!
« Risposta #7 il: Maggio 11, 2002, 07:53:22 am »
ciao a tutti

sono un appassionato diessista romano e ne approfitto dell'argomento simpatico per "esordire" su questo forum.

le ds nel cinema francese degli anni 60/70 sono onnipresenti, in effetti fa un certo effetto vedere tante ds tutte insieme....non pare vero!!

in genere nei film di luis de funès ci sono ds come se piovesse....un titolo per tutti "pas de problème" una specie di road movie protagonista una pallas con cadavere nel bagagliaio, poi tutti i film con lino ventura....bei tempi.....

mi viene mente anche un film non recentissimo con meg ryan che vola a parigi per ripescare il fidanzato che sfarfalleggia con un'altra e appena arrivata all'aeroporto sale su una ds grigia con tetto nero che la porta in città. nello stesso film c'è una bellissima scena di inseguimenti automobilistici con protagonista una splendida xm rossa.

avete fatto mai caso che in tutti (o quasi) i video musicali di tina turner ci sono tonnellate di ds? lo stesso dicasi di un vecchio video di eugenio finardi con protagonista una cabrio blu e uno di raf con protagonista una pallas grigia.

in genere comunque le citroen sono molto rappresentate nella settima arte.

complimenti per l'idea del forum! a presto

sergio

 

*

Offline hhaldo

  • ***
  • 524
Re: La DS al cinema!
« Risposta #8 il: Maggio 13, 2002, 01:22:58 am »
il film con meg ryan è French Kisses : divertente.

mi è venuto in mente un film con Mel Gibbson : l'uomo senza volto.
lui è un insegnante con il viso sfigurato da un uncidente.
un suo allievo sale sulla DS monofaro di famiglia per una specie di bravata e quasi la distrugge.

 

*

Offline Admin

  • Forum Admin
  • ******
  • 6.597
  • ID19 break "ambi" 1964
    • Citrò Services
Re: La DS al cinema!
« Risposta #9 il: Maggio 13, 2002, 09:22:09 am »
Mi sbaglio o nessuno ha citato l'apparizione come taxi futuristico in Ritorno al Futuro II ?

 

*

Offline Admin

  • Forum Admin
  • ******
  • 6.597
  • ID19 break "ambi" 1964
    • Citrò Services
Re: La DS al cinema!
« Risposta #10 il: Maggio 13, 2002, 11:50:21 am »
Frugando nel mio hard disk ho trovato questi fotogrammi di un film francese di Claude leluche, "L'aventure est l'aventure". Uno di quei film ove le DS sono ovunque e ci fanno di tutto, incluso un catastrofico salto da cui escono tutti vivi senza un graffio.
Osservate la sequenza...
Poi ditemi cosa notate sulla macchina PRIMA e DOPO il salto




Ecco una delle sequenze in cui le DS occupano tutto lo schermo...


Questi tristi figuri sarebbero degli imbroglioni di mezza tacca... con cosa vanno in giro?


Siccome passano più tempo a discutere fra di loro che a badare alla strada ecco l'inevitabile


Dopo l'atterraggio la macchina non c'è più, ma loro escono tranquilli e pettinati come nulla fosse. Per la paura i sedili hanno cambiato colore ed i copricerchi si sono ristretti



Sperando di aver fatto cosa gradita, puf puf...
ciao



 

*

Offline deleted

  • Sono un geek!!
Re: La DS al cinema!
« Risposta #11 il: Maggio 18, 2002, 06:54:07 pm »
LA DS au cinema (je ne connais pas les titres en italien)




Fantome avec chauffeur :
film avec Noiret et jugnot.
voiture : DS après 1968.
séquence : Un gamin sous l'emprise de l'alcool prend la DS de son père, qui vient de décéder. Poursuivi par la police, il roule dans les rues de Paris.
intérêts : Très bonne prise de vue de la DS. des bonnes idées de séquence (passage de dos d'anes, rouler sur les plots plastiques, passage de trottoirs sans secousse ;-). Il ne reste qu'a espérer que la voiture n'a pas été maltraité.
 
Le dernier samaritain :
film avec bruce willis
voiture : DS américaine après 1968
séquence : La voiture d'une femme, se fait heurter par la DS. Les deux voitures s'arrêtent pour constater les dégâts. La femme est assassinée par les occupants de la DS. A ce moment là, la voiture du mari arrive et heurte la porte conducteur de la DS.
intérêts : peu de vues, étonnant pour un film récent de montrer subrepticement une telle voiture.
 
Une collection convoitée :
série : HIGHLANDER.
voiture : DS après 68.
séquence : la voiture se gare près d'une péniche à Paris.
intérêts : aucun.
 
Association de bienfaiteurs :
série : Le magicien.
voiture : DS américaine après 1968
séquence : course poursuite entre la DS du magicien et des méchants inconnus.
intérêts : de nombreuse vues intérieures et extérieures de la DS, en particulier sur les pédales.
 
Retour vers le futur II :
film de Robert Zemeckis en 1989
avec M. J. Fox et C. Lloyd.
voiture : DS américaine après 1968
séquence : les deux héros vont dans le futur, là-bas ils sont suivi par un taxi bariolé volant. C'est une DS.
intérêts : la DS servant de base d'un véhicule de science-fiction. Cela montre bien l'avance de la voiture sur le plan du style.
 
Un amour de sorcière :
film avec Vanessa Paradis.
Voiture : DS noire.
 
Buffy contre les vampires :
série américaine passé sur M6(televison privee française).
Voiture : DS 1ère génération pouri.
Séquence : conduite par le professeur.

 
Post eseguito da utente cancellato (ID 26 )

Re: La DS al cinema!
« Risposta #12 il: Maggio 19, 2002, 12:15:37 pm »
Nei Paesi anglo impazziscono per un film che si intitola "Cold Fewer".
Il protagonista viaggia continuamente sul suo DSuper5.
Oltre alla continua presenza della DS sulla scena, è un bel film...

ciaooù
Daniele

 
 

*

Offline frass

  • ***
  • 535
Re: La DS al cinema!
« Risposta #13 il: Maggio 19, 2002, 02:17:00 pm »
Un film che vidi un po' di tempo fa su R4 ne faceva vedere una marea... Soprattutto verso la fine....
Il film è SHARADE con Walter Matthau. Un film poliziesco con sfondi di spionaggio... A dire dei miei è un film di Alfred Hitchcock a colori. Molto bello!!!

A proposito di Ritorno al Futuro, tengo a precisare che non si trova solo nella versione Taxi nel futuro (alla quale sono state apportate vistose modifiche, ma anche nellE versionI distrutte (nel quale si vedono private della parte della carrozzeria che copre le ruote posteriori) nel Ritorno al futuro del Presente Sbagliato ossia quando per una modificazione del passato inevitabilmente si vede il presente cambiato... Ora, non ricordo se è il 1º, il 2º o il 3º... ma se uno ci fa caso le vede sicuro.

Ultimo film è uno uscito qualche anno fa al cinema. Di produzione Italiana, di scarso valore (credo dei fratelli Vanzina), del quale non ricordo il titolo. Un film fatto in più sketch (nel quale, in uno, si vede anche Ascoli Piceno); Nello sketch Calabro o Napoletano si vede una bellissima DS verde che accellera facendo sottolineare l'oscillazione del retrotreno.



fRASS

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.321
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re: La DS al cinema!
« Risposta #14 il: Maggio 20, 2002, 05:32:21 pm »
Premesso che "La Dea del '67" è un'opera fantastica sotto tutti i punti di vista, dalla fotografia alla presentazione che viene fatta della vettura e dell'uso della stessa per coprire le immense distanze australiane, spesso su strade che "solo una ds". C'è una montagna di film dove appaiono ID e DS (spesso al solo scopo d'essere distrutte!).
Importante anche l'uso che si fa di queste vetture recentemente ai fini pubblicitari/videomusicali. Ve lo dico da fotografo prima che da diessista: la DS piace davvero tanto ai giovanissimi (target di molti prodotti) alcuni esempi recenti sono molti spot che stanno passando adesso in tv ed i due ultimi video musicali dei Prozac+ (mi vanto d'aver dato l'idea a Eva, la cantante, a Pordenone l'anno passato) e dei Gabin, dove la DS è l'unica foto della copertina del singolo attualmente in negozio. Mi pare inoltre che la squadra di DS che gira in un parcheggio interrato nel video dei Prozac+ sia stata messa assieme da Emanuele Filippini.
Ricordatevi il pezzo di Roland Barthes sulla DS al Salone di Parigi e capirete perché -ancora oggi- la balena francese fa così appiglio sul pubblico.

 

 

  • SMF 2.0.13 | SMF © 2016, Simple Machines
  • Theme by SMFTricks
  • Privacy Policy Cookie Policy

Pagina creata in 0.147 secondi con 19 interrogazioni al database.