Blocco idraulico

  • 38 Risposte
  • 2882 Visite
*

Offline eral71

  • ****
  • 706
Re:Blocco idraulico
« Risposta #15 il: Dicembre 10, 2017, 01:07:09 pm »
se ho capito bene ,cioè ti riferisci ad un or che fa tenuta verso la leva cambio ,bene non esiste nessun or io il mio blocco l'ho smontato ben 3 volte in quanto mi versava come un canestro dal foro di messa in prima per cui dopo svariati tentativi e consigliandomi con il  forum l'ho mandato a sassen ,ritornandomi indietro uno revisionato , credo che la tenuta in quel punto è fatta dalla super precisione fra camicia e perno distributore ,per cui se insiste la perdita  :'(  non si può far niente   [:hello]

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #16 il: Dicembre 10, 2017, 02:32:03 pm »
No nessuna perdita, l'ho aperto per cambiare OR e guarnizioni, volevo accertarmi se in quel punto c'è un OR perché sembra che nei vecchi blocchi era presente.

Per quanto riguarda gli altri quesiti se qualcuno ha informazioni utili lo ringrazio di cuore, anche se temo dovrò aspettare almeno fino a domani.. [:)] [:hello]

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #17 il: Dicembre 10, 2017, 03:15:21 pm »
Ditemi per favore se interpreto bene questo spaccato che mostra il selettore in prima marcia, mi sembra di capire che i tre fori siano rivolti verso la camera opposta rispetto a quella dove sono presenti gli OR, è così?




images upload

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #18 il: Dicembre 10, 2017, 04:06:49 pm »
Ok Emanuele e Davide mi hanno tranquillizzato sull'impossibilità di montare il distributore ruotato di 180 gradi in quanto la spina si può inserire solo da un lato, il foro infatti è conico quindi da un diametro idoneo a inserire la spina si passa a uno minore attraverso il quale tale spina si arresta.

Per la vite che agisce sulla molla del dosatore invece?  [:hello]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.077
Re:Blocco idraulico
« Risposta #19 il: Dicembre 10, 2017, 09:50:21 pm »
Intendi il bussolotto posto sopra al blocco?.......li dentro c'è la regolazione/parzializzazione della pressione di esercizio del sistema del cambio: troppo bassa ed gli attuatori faticano a muoversi specie con la retro oltre a difficoltà di stacco rapido della frizione.........troppo alta e gli attuatori "picchiano" negli innesti (con il rischio che finiscano per perdere dentro al cambio) e tutto il complesso centrifuga/reinnesto/attuatore frizione assumono un funzionamento molto "hard" e difficile da regolare...........se è quel bussolotto li che hai toccato........altrimenti non capisco (cosa peraltro nota che io capisca poco! [:crazy] [:color]) di quale altro dosatore parli.........
Non chiedermi su 2 piedi quale è la pressione di taraggio ed esecizio perchè non me la ricordo e va letta sulla bibbia.........oltre che misurata poi a macchina in servizio, spurgata e calda sull'alimentazione della centrifuga o su un martinetto attuatore del cambio.........
 [:hello]
« Ultima modifica: Dicembre 10, 2017, 09:52:15 pm da haiede »
Dodo

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #20 il: Dicembre 10, 2017, 10:41:13 pm »
Si Davide, è il correttore, dosatore della velocità delle marce, serve proprio a correggere le differenze di pressione e temperatura del liquido come sai, se c'è una pressione di esercizio regolabile sarei interessato (con calma [:D]) a conoscerla, diversamente credo che sia giusta quella che ho accennato più su, del resto non credo venga regolato sulla vettura, diversamente come si potrebbe montare un'organo revisionato e non avere dei problemi, mi pare che in tanti lo facciano. Ripeto comunque che se c'è un dato preciso in tal senso ti sarei molto grato se riuscissi a trovarlo, io non so dove altro vedere... [:inch] [:hello]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.077
Re:Blocco idraulico
« Risposta #21 il: Dicembre 10, 2017, 11:08:18 pm »
Non è che quando ti arriva un componente idraulico revisionato sia "plug and play" ehh.........tranne forse le scatole guida il resto anche no.........ed il blocco idraulico viene fatto solo su richiesta e non a stock.........ergo non è da escludere che ci sia da ritarare la pressione di esercizio............guarderò nella bibbia cosa stà scritto..........
 [:hello]
Dodo

*

Offline SPLIFF

  • ****
  • 1.102
  • Ma DS vaut plus qu'une gonzesse...parfois
Re:Blocco idraulico
« Risposta #22 il: Dicembre 11, 2017, 12:23:22 am »
« Ultima modifica: Dicembre 11, 2017, 12:26:32 am da SPLIFF »

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #23 il: Dicembre 11, 2017, 09:51:37 am »
Grazie mille Giuseppe [:inch]

A questo punto mi sembra si possa dire che la misura si attesta al di sotto dei 10 mm con variazioni di pochi decimi, dati (probabilmente in fase di assemblaggio in casa Citroen) da minime resistenze delle diverse molle.
Concludendo, a determinare l'affondo della vite non è la vite in relazione alla molla ma il valore pressorio in uscita.

Non ho il manuale citato da Marini ma se la pressione da registrare è di 29 bar mi pare una cosa abbastanza semplice da fare (ora che so cosa fare chiaramente [:)]) e vi ringrazio tutti.

Ancora una cosa: è scontato che un controllo di tale valore andrebbe fatto di tanto in tanto? o solo in fase di revisione?

P.S. scusate sono particolarmente logorroico, a letto con la febbre....se non FACCIO nulla qualcosa dovrò pur dire.. [:D] [:hello]
« Ultima modifica: Dicembre 11, 2017, 10:40:44 am da IDcronio »

Re:Blocco idraulico
« Risposta #24 il: Dicembre 11, 2017, 10:29:21 am »
Certo che a leggere questo tipo di interventi, oltre a complimentarmi con chi si cimenta in queste attività, mi viene da pensare che i progettisti di questi componenti, più di 50 anni fa, avevano le  [8] [8] quadrate!!! 

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.077
Re:Blocco idraulico
« Risposta #25 il: Dicembre 11, 2017, 10:55:33 am »
Si fa una volta e basta.......meno lo tocchi.....meglio è per il rischio che si tagli l'or dentro.
La misura della vita poteva andare bene solo per "avvicinarsi" alla finestra di taraggio.......poi ci vuole un manometro........diciamo che anche 30/32 bar non fanno alcun danno.......importante è che non siano 50.
 [:hello]
Dodo

*

Offline dino

  • *****
  • 2.266
Re:Blocco idraulico
« Risposta #26 il: Dicembre 11, 2017, 10:59:40 am »
Quella vite li non andava toccata.....

D   [:hello]

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.077
Re:Blocco idraulico
« Risposta #27 il: Dicembre 11, 2017, 11:06:49 am »
........la regoli ehh come tutte le altre cose.......solo questione di pazienza e tempo!
 [:hello]
Dodo

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #28 il: Dicembre 11, 2017, 12:10:19 pm »
Si fa una volta e basta.......meno lo tocchi.....meglio è per il rischio che si tagli l'or dentro.
La misura della vita poteva andare bene solo per "avvicinarsi" alla finestra di taraggio.......poi ci vuole un manometro........diciamo che anche 30/32 bar non fanno alcun danno.......importante è che non siano 50.
 [:hello]

Quale OR Davide? devo aver visto male io ne ho contati solo due, quelli che vanno marcati in bianco tra tappi e corpo dell'oggetto. Poi, questi tre bar in più rispetto alla taratura di fabbrica potrebbero benissimo riferirsi a quei decimi di mm di cui sopra non credi? comunque metterlo in pressione e tararlo nuovamente a 29 bar è la cosa giusta da fare a prescindere e per rispondere a Dino, sono contento invece di averla per distrazione (ero in trans.. [:D]) toccata, poiché forse sbaglio ma ritengo che una molla che ha una funzione così importante e la cui spinta si può facilmente regolare era assolutamente da ricalibrare o quantomeno solo controllare. Del resto se gli ingegneri hanno dato tale predisposizione un motivo ci sarà, credo...
 [:hello]

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 14.933
Re:Blocco idraulico
« Risposta #29 il: Dicembre 11, 2017, 12:54:21 pm »
Scusatemi, quando Marini cita il paragrafo 5 dell'operazione Dh 314-0, a quale manuale si riferisce? io sono in possesso del solo manuale 583 per tutti i modelli "D" e su LesDs non trovo questa operazione in nessuno dei manuali consultabili.

Mi sono rincoglionito? ma che ve chiedo a fare?... [V]