restauro citroen d super 1974

  • 34 Risposte
  • 2180 Visite
*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
restauro citroen d super 1974
« il: Settembre 19, 2019, 10:33:05 am »
Salve a tutti,
vi posto alcune foto dei lavori di quest'anno (febbraio settembre) Accetto da tutti voi consigli e dritte in merito mi raccomando sono qui per imparare  :) Ho cercato di fare con il massimo impegno e con gli attrezzi a disposizione....
















*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #1 il: Settembre 19, 2019, 11:09:06 am »
Altre foto mancano all'appello quelle recenti dell'incollaggio del rivestimento baule che vi posterò quanto prima
















image uploader













*

Offline Emanuele

  • *****
  • 2.423
    • http://www.fratellifilippini.it
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #2 il: Settembre 19, 2019, 01:29:02 pm »
Beh, complimenti per l' impegno!
Se proprio devo dirti qualcosa la fascetta sulla cuffietta dello sfiato non è conforme e non vedo niente di tropicalizzato giallo. Vista la qualità del restauro penso ti convenga fare tutta la minuteria (bulloni, rondelle, dadi, staffe e staffette) tropicalizzata gialla. Non le viti, quelle grigie.
Ciao, Emanuele

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 2.962
    • http://www.cxclub.it
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #3 il: Settembre 19, 2019, 01:33:52 pm »
E il colore di questa meraviglia quale sarà?
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #4 il: Settembre 19, 2019, 01:49:54 pm »
Grazie per i vostri consigli....ne attendo altri sono qui per imparare anche da coloro che ne sanno di più e possibilmente migliorare. Grazie Emanuele per il tuo consiglio vedrò cosa posso fare. Per MarioCX la farò bianca AC088. Non è un colore che amo alla follia ma il tipo che me l'ha venduta a suo tempo mi ha dato il tessuto (rosso) adatto al colore esterno. E con quello che costano gli interni mi dispiaceva buttare il tessuto. Così alla fine ho optato per il bianco Meje (si chiama così?) Originariamente l'auto era panna ma è sprovvista di placchetta identificativa sul vano motore.

*

Offline IDcronio

  • ******
  • 15.603
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #5 il: Settembre 19, 2019, 05:54:42 pm »
Io ho imparato ad amare quel colore al punto che sono in astinenza e per il momento non posso neanche farmi di metadone.. [:crazy] [:hap]

Complimenti per l'impegno, so che costa molta fatica e se proprio devo lasciarmi a una critica dico che hai ceduto alla tentazione di voler un colore dell'alluminio della campana cambio che non è il suo (a meno che non lo smonti totalmente e non lo sabbi con microsfere di vetro) usando la bomboletta biricchina [:D]
Ti capisco e non è certo un dramma a meno che non inizi a staccarsi per presenza di depositi o grassi che non sei riuscito a staccare.
Pulire al massimo delle possibilità che lo specifico caso impone è la strada più onesta ma ripeto, ti capisco e la tentazione è dietro l'angolo. [:hello]

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 2.962
    • http://www.cxclub.it
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #6 il: Settembre 19, 2019, 07:33:04 pm »
Per MarioCX la farò bianca AC088. Non è un colore che amo alla follia ma il tipo che me l'ha venduta a suo tempo mi ha dato il tessuto (rosso) adatto al colore esterno. E con quello che costano gli interni mi dispiaceva buttare il tessuto. Così alla fine ho optato per il bianco Meje (si chiama così?) Originariamente l'auto era panna ma è sprovvista di placchetta identificativa sul vano motore.

Ah! Bene! AC088, il colore della mia.
All'inizio sono stato combattuto se cambiare colore oppure no, ma era nata Blanc Meije e mi spiaceva cambiarla.
Col tetto gris nacrè (tipico abbinamento italiano AM 1971) adesso mi piace tantissimo:

http://www.cxclub.it/DS_Mario_1.jpg


 
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #7 il: Settembre 19, 2019, 08:21:32 pm »
ciao a tutti,
grazie ancora per le vostre critiche/consigli. Purtroppo Idcronio come hai potuto vedere dalle foto lavoro praticamente all'aperto sotto un telo ombreggiante difronte al mio garage. Non posso lavorare dentro perché è riempito di lamiere e quant'altro della dea. Ho un pò di attrezzi ma non certo un officina Perciò ho dovuto arrangiarmi al meglio. Ti dirò per il mio primo restauro e credo l'unico sono felice  perché non pensavo all'inizio di arrivare a questo punto. L'intenzione è ovviamente terminarla e godermela......A me piaceva come colore quell'azzurro non ricordo il codice ma imponeva il tessuto di un altro colore.

*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #8 il: Settembre 19, 2019, 08:26:41 pm »
Mariocx ho visto la foto della tua: è semplicemente stupenda  [:love]  [dsrun]
Se devo essere sincero mi piacciono molto le bicolori ma la mia del 74 ha tetto e lamierati in tinta uguale...

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 2.962
    • http://www.cxclub.it
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #9 il: Settembre 19, 2019, 09:08:23 pm »
Mariocx ho visto la foto della tua: è semplicemente stupenda  [:love]  [dsrun]
Se devo essere sincero mi piacciono molto le bicolori ma la mia del 74 ha tetto e lamierati in tinta uguale...

Grazie!
Si, le ultime annate (da AM 72 credo, maniglie incasso) non prevedono più il bicolore al netto del tetto in vinile per le alto di gamma.
Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. Oscar Wilde (Dublino 1854 - Parigi 1900)

Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #10 il: Settembre 19, 2019, 09:48:37 pm »
Magari non lo prevedevano, ma se lo postvedi, Blanc Meije col tetto grigio è ben altra cosa che col tetto bianco...  8)



Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #11 il: Settembre 19, 2019, 11:05:37 pm »
Peterbilt mi sa che la tua non e' una d super,bensi' una d special

*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #12 il: Settembre 20, 2019, 08:19:25 am »
Ciao pietrodiabolik piacere [:hello], allora ti posso dire che la mia ha alcune differenze che mi fanno pensare a una D super: Le maniglie interne e le manovelle alzacristalli sono cromate (o meglio da ricromare  ;D) mentre mi risulta che le maniglie della D special sono in plastica ( e rimarranno tali per tutta la produzione) I sedili non erano in sky ma in panno rosso lo stesso delle d super e ds. il coprimontante posteriore ha striature  larghe e non strette come quelle della D special. I copri frecce sono in acciaio cromato anziché plastica, i pannelli porta che non te li posso postare perché completamente smontati erano in tessuto con appoggiabraccio imbottito bicolore bianco e rosso e non quello semplice in plastica.
Infine i tappetini erano quelli con la gommapiuma e non semplice gomma. Questo te lo dico anche perché il tipo che me l'ha venduta ha  la D special e ho fatto il confronto. D'altro canto sui libretti entrambe sono DS FD e montano però due motori differenti DY 2 la sua DY 3 la mia Questo perché la sua è una 19071.
Inoltre la sua è sprovvista di fari direzionali e basculanti mentre la mia ne è dotata. Ma è anche vero che per la D special mi sembra fosse optional Infine il bagagliaio la mia l'aveva rivestito la D special no. Entrambe sono a 4 marce. I copri cerchi della mia sono quelli grandi stile DS la D special monta quelli piccoli che lasciano intravedere il colore del cerchione tanto per intenderci.....Però c'è un però: non conoscendo bene la storia della mia, il proprietario originale potrebbe aver sostituito maniglie e quant'altro per farla assomigliare a una D super... [???] Lo sai alla pazzia non c'è mai fine...... [:hello]

*

Offline peterbilt

  • *
  • 53
  • l'arte di arrangiarsi è la più difficile
Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #13 il: Settembre 20, 2019, 08:24:48 am »
Ciao CapitanUncinema  [:hello], (ma sei appassionato di cinema?)
Vabbè è la tua? Hai ragione molto bella Eh si hanno un altro fascino Però vorrei rispettare la tabella di marcia o meglio rispettare l'annata che prevedeva lo stesso colore. E' anche vero che in giro ho visto colori folli... [???]

Re:restauro citroen d super 1974
« Risposta #14 il: Settembre 20, 2019, 08:51:12 am »
Sono appassionatissimo di cinema.
Ma la storia dell'Uncinema viene da... una trentina di anni fa, mio figlio (circa due anni) stava litigando con sua sorella (circa quattro) su cosa vedere al videoregistratore. Visto che perdeva, mi ha urlato: Papà, papà, voglio vedere il Capitan Uncinema!
Voleva vedere il Peter Pan di Walt Disney.

Grasse risate (e si è meritato di vederlo, a gran muso della sorella), l'abbiamo raccontato agli amici e di lì a poco la gente del paese* ha cominciato a chiamarmi così. Facevo il capitano. Barche a vela.

La macchina è la mia. 21 Pallas Jubilé, '72.
E va bene rispettare le annate, ma... insomma.
Se col tetto grigio è molto più bella che col tetto bianco... ma che ci devi fare? Metterla in esposizione o andarci in giro?
Quanto ci metterà il collezionista a cui la vendi a riverniciare il tetto (e ad avere una macchina che sembra un gelato alla panna)?  [:fiu]
Vabbe' che il tetto quando guidi non lo vedi, ma...

La mia per esempio, come detto, è '72.
Il che vuol dire che mi son trovato le maniglie incazzssate e il volante in spugna.  [B)]
Le maniglie passi - non le vedo -, il volante in spugna, no. Non solo lo vedo, ma lo tocco. Sempre.
Quindi ho il volante nastrato pre-'72.
Il vecchio ce l'ho lì in garage, se mai la vendo il nuovo proprietario può sempre rimettercelo. Contento lui...


*Porto Ercole. Sai, Porto Ercole, Porto Santo Stefano... porta chi te pare basta che non rompi... l'orbetello...