Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS

  • 40 Risposte
  • 1309 Visite
*

Offline SCARABEO

  • **********
  • 15.756
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
    • Il mio sito a Timor Est
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #30 il: Marzo 02, 2018, 07:50:40 pm »
Prova sul forum RIASC !  [:clap] [:clap] [:clap]

*

Offline cristiano

  • ****
  • 1.307
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #31 il: Marzo 02, 2018, 07:55:21 pm »
Provate un po' dove Vi pare, anche sul forum 2Cv. Mi avete incuriosito e vorrei leggere questo documento per matusalemme dell'auto come me...Lessi tempo fa di un'intervista ancora piu' tecnicamente ostica rilasciata dal mitico Prof. Fessia sulla sua creatura per eccellenza, la Lancia Flavia e probabilmente mai divulgata. Li mi sa che c'era da divertirsi eccome.
« Ultima modifica: Marzo 02, 2018, 07:59:10 pm da cristiano »

*

Offline haiede

  • ******
  • 6.004
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #32 il: Marzo 02, 2018, 09:58:28 pm »
Nella DS lo sterzo torna in linea retta grazie ad un giochino semplice quanto efficace: quella specie di "cuore" fissato sul piantone dello sterzo che è "invitato" verso il centro da una semplice molla che agisce su un "dito" che termina su un cuscinetto.
La deriva della scatola, se correttamente montata, si effettua ruotando il "cardiode" sull'asse del piantone.

Non proprio.......il riallineamento è dato dalla corretta regolazione della scatola (posizione) e dal corretto valore di convergenza nonchè dal corretto allineamento dell'asse dei bracci del pivot ( gli occhielli tra loro.....serve apposito attrezzo per allinearli montando i bracci)
La rotella con molla serve a dare un punto di zero (ruote dritte) che per come è congegnata la scatola e l'idraulica altrimenti non ci sarebbe inducendo serpeggiamenti involontari causa micro correzioni continue da parte del conducente.
In sostanza se gli angoli dell'avantreno sono regolati giusti il ritorno di sterzo c'è ed è di natura meccanica poi il cuore fissa il punto di zero-ruote dritte......una analoga regolazione (differente per come è realizzata) c'è anche su CX con diravi per correggere la deriva della macchina in marcia rettilinea........
Il fatto che il pneumatico rimanga perpendicolare al terreno (ds) lo si percepisce con la tendenza a "scavare" facendo girare la macchina a 360 gradi.......in alcuni veicoli moderni, l'inclinazione e la variazione dell'angolo di incidenza è pilotata in maniera studiata proprio per agevolare la sterzata massima senza scavare (es. Mercedes classe C,E,S per le classi inferiori non sono sicuro) con particolari cinematismi e differenti lunghezze dei bracci..........questo ontersecarsi degli assi di sterzo e della ruota sono alla base del grande "handling" della balenona ma tra i tanti pregi c'è anche qualche limite.........
Parere personale.
 [:hello]
Dodo

*

Offline MarioCX

  • *****
  • 2.012
    • http://www.cxclub.it
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #33 il: Marzo 03, 2018, 11:47:17 pm »
La spiegazione fisica è tutto sommato molto semplice e sta nell'elemento ammortizzante infinitamente più morbido nel caso dell'idraulica. In pratica, gli scuotimenti dovuti allo pneumatico che si sgonfia vengono assorbiti così bene dalla sospensione che te ne accorgi quando è ormai troppo tardi....

Quindi stai teorizzando che le idro sono...pericolose?

*

Offline MotomSS

  • ******
  • 2.745
    • http://sitoAntico.altervista.org
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #34 il: Marzo 04, 2018, 09:52:05 am »
Per favore, non iniziamo anche qui con gomme tagliate, altezze, lame, pericolosità o meno di certi tipi di sospensione.
Grazie a tutti, buon proseguimento!

*

Offline hal9000

  • ******
  • 4.258
  • Nessun calcolatore 9000 ha mai commesso un errore
    • DEA da 50 anni
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #35 il: Marzo 04, 2018, 12:06:20 pm »
Quindi stai teorizzando che le idro sono...pericolose?

a me non sembra di aver letto questo, anzi a dir la verita' ci leggo quasi il contrario

piuttosto, e lo dico perche mi è successo almeno in un paio di volte in più di 20 anni di uso quotidiano di DS, penso si riferisca al fatto che in questa maniera non si salva lo pneumatico e magari si rovina anche il cerchione

capisco che magari chi non ha cosi' tanti anni/km di guida su DS faccia fatica a capire.. ma non capisco come si faccia a trarre conclusioni estreme da un intervento tutto sommato piu' tecnico che soggettivo

e ho qqui tterminatto

come vuole Motom, che se vuole puo' cancellare questa mia, mi defilo di nuovo, ciao

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.008
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #36 il: Marzo 04, 2018, 12:15:40 pm »
Cancellare?
Al contrario!

 [:clap]
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...

*

Offline MotomSS

  • ******
  • 2.745
    • http://sitoAntico.altervista.org
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #37 il: Marzo 04, 2018, 02:37:16 pm »
a me non sembra di aver letto questo, anzi a dir la verita' ci leggo quasi il contrario

piuttosto, e lo dico perche mi è successo almeno in un paio di volte in più di 20 anni di uso quotidiano di DS, penso si riferisca al fatto che in questa maniera non si salva lo pneumatico e magari si rovina anche il cerchione

capisco che magari chi non ha cosi' tanti anni/km di guida su DS faccia fatica a capire.. ma non capisco come si faccia a trarre conclusioni estreme da un intervento tutto sommato piu' tecnico che soggettivo

e ho qqui tterminatto

come vuole Motom, che se vuole puo' cancellare questa mia, mi defilo di nuovo, ciao

Cancellare? Giammai!

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.042
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #38 il: Marzo 05, 2018, 10:07:09 am »
Provate un po' dove Vi pare, anche sul forum 2Cv. Mi avete incuriosito e vorrei leggere questo documento per matusalemme dell'auto come me...Lessi tempo fa di un'intervista ancora piu' tecnicamente ostica rilasciata dal mitico Prof. Fessia sulla sua creatura per eccellenza, la Lancia Flavia e probabilmente mai divulgata. Li mi sa che c'era da divertirsi eccome.

Ciao, dubito di riuscire a ritrovare le due paginate, ma certamente so dove trovare la "fonte d'ispirazione", ovvero quelle fantastiche brochure chiamate "descrizione tecnica" che Citroën amava far pervenire ai giornalisti.
Sto giusto adesso digitalizzando quella della CX che pubblicherò prestissimo, poi sarà la volta di quella di XM che è un tantino diversa per formato e contenuti, nel senso che è divisa tra descrizione generale, motori, sospensione (brochure apposita) e motore V6.24 (brochure apposita).
Cercherò -con un po' di tempo- di digitalizzarle tutte.

*

Offline Martini

  • **********
  • 13.042
  • IDéeSse Club - Uff. Stampa
    • IDéeSse Club
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #39 il: Marzo 05, 2018, 10:10:08 am »
Non proprio.......il riallineamento è dato dalla corretta regolazione della scatola (posizione) e dal corretto valore di convergenza nonchè dal corretto allineamento dell'asse dei bracci del pivot ( gli occhielli tra loro.....serve apposito attrezzo per allinearli montando i bracci)
La rotella con molla serve a dare un punto di zero (ruote dritte) che per come è congegnata la scatola e l'idraulica altrimenti non ci sarebbe inducendo serpeggiamenti involontari causa micro correzioni continue da parte del conducente.
In sostanza se gli angoli dell'avantreno sono regolati giusti il ritorno di sterzo c'è ed è di natura meccanica poi il cuore fissa il punto di zero-ruote dritte......una analoga regolazione (differente per come è realizzata) c'è anche su CX con diravi per correggere la deriva della macchina in marcia rettilinea........
Il fatto che il pneumatico rimanga perpendicolare al terreno (ds) lo si percepisce con la tendenza a "scavare" facendo girare la macchina a 360 gradi.......in alcuni veicoli moderni, l'inclinazione e la variazione dell'angolo di incidenza è pilotata in maniera studiata proprio per agevolare la sterzata massima senza scavare (es. Mercedes classe C,E,S per le classi inferiori non sono sicuro) con particolari cinematismi e differenti lunghezze dei bracci..........questo ontersecarsi degli assi di sterzo e della ruota sono alla base del grande "handling" della balenona ma tra i tanti pregi c'è anche qualche limite.........
Parere personale.
 [:hello]

La cosa della scatola assolutamente neutra e del riallineamento indotto dal cardioide me l'aveva confermata anche Saini in una delle nostre prime discussioni e si trova anche nelle note dei corsi tecnici più... "antichi", ma certamente una componente dinamica c'è, anche se a me è capitato di provare una DS priva della molla del "ditino" di riallineamento e in effetti andava un po' dove voleva.

*

Offline Gianluca

  • ******
  • 8.008
Re:Assali, vettori, geometrie, botti, giornalisti e tante DS
« Risposta #40 il: Marzo 07, 2018, 04:57:15 pm »
Per chi cercasse la documentazione postata su Citroen CX, non è sparita: semplicemente è stata spostata in un topic apposito.

QUI
Qualcuno è andato per età, qualcuno perché già dottore e insegue una maturità, si è sposato, fa carriera ed è una morte un po' peggiore...